Parafrasi Divina Commedia (Inferno - Purgatorio - Paradiso)


Appunto di letteratura italiana che include le parafrasi dei canti delle tre cantiche della Divina Commedia: inferno, purgatorio e paradiso.

La Divina Commedia fu scritta da Dante durante l'esilio, tra il 1308 e il 1320.
L'opera è divisa in tre parti o cantiche: Inferno, Purgatorio, Paradiso, di 33 canti ciascuna (salvo l'Inferno che ha un canto in più come introduzione).
Narra un immaginario viaggio del poeta, iniziato l'8 aprile del 1300 e durato sette giorni, attraverso i tre regni ultraterreni dell'Inferno del Purgatorio e del Paradiso. Può essere considerata un viaggio verso la salvezza attraverso l'analisi di tutte le passioni umane che ci allontanano da essa. È un ritratto dell'umanità con i suoi vizi, le sue perversioni e anche con i suoi aspetti positivi di generosità.

In questa pagina trovate la parafrasi di tutti i canti della Divina Commedia, parecchio utili per comprendere al meglio il testo originale scritto in lingua volgare fiorentina. Tutto quello che dovete fare è cercare il numero del canto all'interno della tabella relativa alla cantica desiderata (Inferno, Purgatorio o Paradiso). Ogni canto contiene un brevissimo riassunto della trama, un link che conduce alla sintesi del canto, un altro link che vi conduce all'analisi e commento del canto e, infine, la parafrasi del canto. Le parafrasi possono contenere informazioni aggiuntive all'interno delle parentesi tonde per spiegare un significato nascosto o anche per precisare quale parte del testo del canto è stata parafrasata.

Parafrasi Inferno








































































Parafrasi Purgatorio






































































Parafrasi Paradiso




































































Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.