dicembre 2014
     

Come vedere foto nascoste di tutti su Facebook

Ci si lamenta spesso sulla privacy di Facebook, sul fatto che le nostre informazioni non sono poi così personali e riservate, nonostante si cerca di nascondere e proteggere quel che si può ed infetti non si ha tutti i torti. Nelle impostazioni di sicurezza di Facebook solitamente si decide di dare ampio spazio a quelli che abbiamo aggiunto come amici, di visitare il nostro profilo e di sfogliare le nostre foto e, di conseguenza si presume che i non amici possano vedere poco o nulla di quel che è presente sul nostro profilo.

In realtà non è affatto così, in questo articolo vi spiegherò come vedere le foto nascoste di tutti su Facebook anche delle persone che non abbiamo tra gli amici. Questo non rientra in alcuno modo nei metodi subdoli e pericolosi, quali programmi contenenti virus di cui il web ne è pieno, ma sono più che altro dei trucchetti sicuri, più o meno conosciuti dalle persone geek.

1) Picturebook: è un'estensione per Google Chrome che consente di vedere le foto di Facebook nascoste dei propri amici ed anche di tutti gli altri, anche se non sono nostri amici. Questa estensione non altera le impostazioni della privacy di Facebook, non fa altro che delle ricerche sui profili delle altre persone e poi li raggruppa in un'unica pagina. Per esempio raccoglierà tutte le immagini in cui si trova taggata la persona che state "spiando", quindi si il caso più semplice è quello in cui una persona condivide una foto in cui siete taggati e che voi, nel vostro profilo avete successivamente nascosto o non approvato.

Per utilizzare questa estensione come una vera spia dovrete prima entrare dentro il profilo Facebook della persona interessata e poi dovete fare click sul pulsante di Picturebook che si trova posizionato in alto a destra del browser.

Così come tante altre estensioni che mettono in risalto i punti deboli di Facebook o altri colossi del web, credo che avrà vita breve... anche se in fondo non è che crei pericoli agli utenti, forse un po' di falso allarmismo.

2) Qualora dovessero rimuovere Picturebook si può sempre ricorrere ad un altro trucco nascosto dentro il sito di Facebook stesso. Si deve incollare nella barra indirizzi del browser il seguente link:
https://www.facebook.com/search/numero-id/photos-of

Per fare in modo che visualizzi le foto nascoste di una specifica persona dovrete sostituire la scritta evidenziata in rosso (numero-id) con l'id del suo profilo, incollando l'url del profilo sul sito findmyfacebookid.com.

Anche in questo caso non si sfrutta una lacuna di Facebook, loro stessi sanno bene che esiste questa funzione perché l'hanno messa loro, pertanto sono i primi a ricordare che nonostante si nascondono certe foto dal proprio diario (o profilo), queste rimangono ugualmente visibili nella sezione notizie o nelle bacheche delle altre persone che hanno condiviso, commentato, messo Mi Piace in questi stati, foto, link ecc. In questo caso l'unica soluzione per "salvarsi" è rimuovere il tag (ove è presente) sulle foto condivise e pubblicate dagli altri.
Continua a leggere »

Come unire due pagine di Facebook

Se siete in possesso di due o più pagine Facebook che hanno in comune lo stesso argomento e hanno un nome simile, potete prendere in considerazione la possibilità di unirle in modo tale da gestire un'unica pagina con un numero di fans probabilmente maggiore rispetto a prima. Questa tecnica è stata usata da tantissime pagine Facebook che adesso hanno milioni di fans, ma inizialmente era limitata solo a qualche pagina o al numero dei fans mentre adesso, a quando pare, per via del calo degli amministratori di pagine e a alla poca visibilità che il social network da' agli stati condivisi è stata allargata quasi a tutti.
Il lato negativo della cosa è che se siete in possesso di due pagine, con un nome totalmente diverso non vi verrà accettata la richiesta, per questo motivo quelli di Facebook hanno messo degli esempi di richieste di unioni accettabili e sono:
  • "Jane Smith BodyArt" in "Jane Smith Body Art"
  • "Chris' Cupcakes - Austin" in "Chris' Cupcakes"
  • "Photography by Kat" in "Photography by Kat Camera"
Per unire due pagina Facebook occorre essere amministratore (non per forza il creatore) e poi dovete andare recarvi nella pagina che volete mantenere e nella parte superiore di questa troverete la sezione Impostazioni.



Da qui dovete fare click su Unisci pagine doppie, quindi dovete fare click su Scegli una Pagina per aprire il menù a tendina e selezionare quella che volete unire e rimuovere. Dopo aver selezionato la pagina dovete fare click sul pulsante



Questo è solo uno dei tanti modi per aumentare i Mi Piace di una pagina Facebook.
Continua a leggere »

Controllare il traffico marino in tempo reale

Se ai viaggi in auto, treno o aereo preferite quelli via mare, cioè in nave, traghetto e possibilmente crociera o se in generale vi piace il mare, potete divertirvi a controllare il traffico marino in tempo reale o quasi. Grazie ai siti elencati qui sotto potrete localizzare una nave e sapere l'esatta posizione in cui si trova in quel momento. Questa funzione non vale solamente per il traffico sui mari di grandi imbarcazioni ma anche per barche più piccole e yacht.

1) Marine Traffic: è un sito che possiede una mappa utilizzabile proprio come quella di Google Maps e fornisce questo tipo di servizio in modo completo, gratuito ed in italiano. Sulla sinistra della mappa è presente un menù con filtri e funzione di ricerca. Potete in questo modo inserire il nome dell'imbarcazione oppure giocare con i filtri selezionando o deselezionando le diverse imbarcazioni presenti, ciascuna con un colore diverso: Nave passeggeri, Nave Cargo, Nave cisterna, Nave ad alta velocità, Rimorchiatore, Pilotina, Yacht, Peschereccio, Nave non identificata o in navigazione ecc.
Facendo click con il mouse su una nave potete vedere la nazionalità, il tipo di nave, la sua lunghezza e larghezza, il pescaggio, lo stato, la velocità e la rotta, la destinazione, l'età ed altro ancora.

Da precisare che le navi che si possono visualizzare sulla mappa non sono proprio tutte, bensì soltanto quelle dotate del sistema di identificazione automatica (AIS), cioè un sistema di tracciamento automatico usato sulle navi commerciali o da diporto che superano le 300 tonnellate. Inoltre solo le navi vicino alle costa risulteranno visibili, mentre quelli a mare aperte non verranno prese in considerazione.

Oltre che dal pc, il sito Marine Traffic potrà essere accessibile come applicazione per cellulari Android ed iPhone.


2) Vessel Finder: lo scopo di questo sito è uguale al sito precedente e cioè localizzare le navi passeggeri o da crociera ed altri tipi di imbarcazione che si trovano vicino alla costa. Anche questo è disponibile in italiano e vi permette di visualizzare i dati e le caratteristiche tecniche di ognuna di loro.

LEGGI ANCHE: Seguire le rotte aeree dei voli in tempo reale
Continua a leggere »

Frasi sulla bruttezza, persone brutte

Oggettivamente la bruttezza (parliamo sempre di quella estetica) è un discostamento da determinati canoni estetici stabiliti dalla collettività, è una disarmonia del corpo, è una mancanza (o un'eccedenza) di qualcosa che finisce per rendere diversi. Soggettivamente, a parer mio, la bruttezza è in primo luogo uno stato d'animo, causato dalla percezione dei giudizi altrui sul nostro aspetto fisico: ho dei difetti, gli altri mi giudicano brutto, io mi sento brutto e ciò causa l'annullamento dell'autostima, per cui io trasmetto a tutti il seguente messaggio: "attenzione, sono brutto, mi faccio schifo da solo, statemi tutti lontani!"
Ci sono alcune persone (fortunatissime e che sicuramente hanno un carattere forte) che riescono a trasformare la loro bruttezza in un pregio, nascondendo determinati difetti e valorizzandone altri!
Per esempio un ragazzo non proprio bellissimo, diciamo pure brutto, che però ha uno sguardo magnetico, un modo di fare, una simpatia accentuata, anche un semplice modo affascinante di gesticolare... diventa bello! Per togliersi la "bruttezza" bisogna innanzitutto non vedersi brutto, bisogna accettarsi per quello che si è e riuscire a valorizzare quello che si ha. Ovvio, non si riuscirà a piacere a tutti, per strada può succedere che non si girerà nessuno a guardarci e i colleghi non ci accoglieranno tutti i giorni con un "come sei bella oggi", però questa strategia permette di vivere meglio e superare tanti ostacoli.

In questa raccolta potete trovare frasi sulla bruttezza per persone brutte o che si sentono brutte. Alcune frasi possono essere considerate offensive nei confronti delle persone meno "belle", altre invece sono d'incoraggiamento ed altre ancora vedono nella bruttezza un vantaggio.

1) Sei talmente brutta che se lanci un boomerang, manco ti ritorna indietro!

2) Quando vedo te... mi passa il singhiozzo.

3) Cammino e penso a te, parlo e parlo di te, dormo e sogno te, mangio e vomito!

4) Extraterrestri sono stati avvistati nella tua zona! Sono in cerca di forme di vita intelligente! Per favore nasconditi altrimenti faremo brutta figura!

5) Sei una meravigliosa cosa caduta dal cielo, una cacca di uccello.

6) Sei celeste come il cielo, sei blu come il mare, sei il rosso fuoco di una rosa appena nata....sei bianca sei un cesso di porcellana.

7) Domani mattina alle 7 passa il carro attrezzi, fatti trovare perché solo loro ti possono rimorchiare.

8) Sei cosi brutto che quando sei nato tua madre ha mandato i bigliettini di scusa a tutti.

9) Non pendertela con i tuoi genitori per come sei fatto/a… poverini, anche loro ci saranno rimasti molto male.

10) Mi sono resa conto che lo scherzo che ti ho fatto è stato un po' grosso. Ho capito che con te ho esagerato. Spero mi voglia perdonare. Con affetto, La Natura.

11) Ogni volta che mi guardo allo specchio mi convinco sempre più che Dio abbia un ottimo senso dell'umorismo (Matteo Molinari)

12) Era così brutta che il suo ragazzo preferiva portarsela sempre dietro piuttosto che darle il bacio del commiato (Boris Makaresko)

13) "Signora, lei è brutta" - "E lei è sbronzo!" - "Sì, ma a me domani passa"

14) Ho detto al mio nuovo amore: "Sei bellissima!" - Ma non sa ancora che sono un bugiardo...

15) Non esistono donne brutte. Dipende solo da quanta vodka bevi (proverbio russo).

16) Sei così brutto che quando sei nato ti hanno messo in un incubatrice con i vetri oscurati.

17) Sai... ieri ti ho visto in televisione.. nella pubblicità di Mastrolindo... tu facevi il cesso.

18) Non ti prendo per il culo, ci ha già pensato madre natura.

19) Sei così brutto che quando sei nato tua madre non sapeva se comprarti una culla o una gabbia.

20) Stanotte ti ho sognato...eri bagnato e abbronzato...poi ho tirato lo sciacquone e sei sparito.

21) Sei così brutto che se ti faccio una scultura i piccioni ti cagano in testa!

22) Oroscopo del nuovo anno... salute: gli astri ti sorridono, lavoro: gli astri ti sorridono, fortuna: gli astri continuano a sorriderti; sesso: gli astri si sono piegati in 2 dal ridere.

23) Non vederti come una brutta persona. Vediti come una bellissima scimmia.

24) A donna non si fa maggior dispetto, che quando o vecchia o brutta le vien detto. (Ludovico Ariosto)

25) Meglio arrivare primi con una donna brutta, che centesimi con una bella. (Pearl S. Buck)

26) Nella nostra società essere povera, brutta e per giunta intelligente condanna a percorsi cupi e disillusi a cui è meglio abituarsi quanto prima. Alla bellezza si perdona tutto, persino la volgarità. E l'intelligenza non sembra più una giusta compensazione delle cose, una sorta di riequilibrio che la natura offre ai figli meno privilegiati, ma solo un superfluo gingillo che aumenta il valore del gioiello. La bruttezza, invece, di per sé è sempre colpevole, e io ero già votata a quel tragico destino, reso ancora più doloroso se si pensa che non ero affatto stupida. (Muriel Barbery)

27) Quell'uomo è così brutto che il suo sudore gli scorre dietro la schiena pur di non guardarlo in faccia. (Alì)

28) Una donna che non sa essere brutta non è bella. (Karl Kraus)

29) La bruttezza è meglio della bellezza. Dura più a lungo, e, alla fine, la gravità ci prenderà tutti. (Johnny Depp)

30) In ogni caso sei fregato: se la trovi bella non sarà solo tua, se è brutta paghi per tutti gli altri. (Socrate)

31) Ci deliziamo nella bellezza della farfalla, ma raramente ammettiamo i cambiamenti a cui ha dovuto sottostare per raggiungere quella bellezza. (Maya Angelou)

32) Ogni volta che mi guardo allo specchio mi convinco sempre più che Dio abbia un ottimo senso dell'umorismo.

33) Quando sono in mutande sul divano, guardando la TV, penso: "Non sto guardando un bello spettacolo". Per onestà intellettuale devo ammettere però che anche il mio televisore può dire la stessa cosa. (Flavio Oreglio)

34) Non è la deformità del corpo a rendere brutta l'anima, ma la bellezza dell'anima a far bello il corpo. (Lucio Anneo Seneca)

35) Da piccolo ero così brutto che, quando mia sorella mi ha visto per la prima volta, ha detto a mia madre: "Perché non abbiamo tenuto la cicogna? (Diego Parassole)

36) L'unico modo di comportarsi con una donna è fare l'amore con lei se è bella e con un'altra se è brutta. (Oscar Wilde)

37) È difficile non desiderare la donna d'altri, dato che quelle di nessuno, di solito, sono poco attraenti. (Enzo Biagi)

38) Chi s'innamora di una donna bella è un uomo normale, chi invece s'innamora di una donna brutta è un uomo nobile e speciale. (Salvatore Cutrupi)

39) Nessun incolpi un uomo di essere brutto. (Aristotele)

40) La bellezza è soltanto epidermica. La bruttezza arriva fino all'osso.

41) Non importa essere nati brutti. Se una donna viene a patti con la propria bruttezza, riesce a farla diventare un dono di natura.

42) La bruttezza ha un vantaggio sulla bellezza: dura! (Daniel Mussy)

43) Conosco tipi che sarebbero brutti anche in Corea. (Enzo Biagi)

44) Tutte le donne credono di essere brutte, anche le donne belle. Un uomo che lo capisse potrebbe scoparsi più donne di Don Giovanni. (Erica Jong)

45) Se sei brutto... sii terribile, dimenticheranno la tua bruttezza. Se sei vecchio... sii energico, dimenticheranno la tua età. (Eugène Sue)

46) Le persone brutte si vendicano di solito sulle altre del torto che la natura ha fatto loro. (Francesco Bacone)

47) La bruttezza del presente ha valore retroattivo. (Karl Kraus)

48) La consolazione dei brutti è la speranza che i belli non siano molto intelligenti. (Lily Brown)

49) Il pianto è il rifugio delle donne brutte, ma la rovina di quelle belle. (Oscar Wilde)

50) Le donne brutte sono sempre gelose dei loro mariti. Le donne belle non ne hanno mai il tempo. Sono sempre così occupate a essere gelose dei mariti delle altre. (Oscar Wilde)

51) Se non si maritassero altro che le belle, che cosa farebbero le brutte? (Proverbio)

52) Una donna non bella è più brutta d'un uomo non bello. (Théophile Gautier)

53) Nulla di ciò che è bello è indispensabile nella vita: tutto ciò che è utile è brutto. (Theophile Gautier)

54) La ricchezza nasconde la bruttezza.

55) Ci sono persone alle quali se togli la bruttezza non resta altro.

56) Bruttezza: dono che gli Dèi fanno a certe donne, e che rende possibile la virtù senza l'esercizio dell'umiltà.

57) Guarda questa ape piccola e brutta. Fa il miele. Io sono una persona di aspetto gradevole e tutto quello che so fare e' un po' di cerume nelle orecchie. (Milt Kamen)

58) Era così brutto che le zanzare lo pungevano ad occhi chiusi.

59) La bellezza è opinabile, sulla bruttezza sono tutti d'accordo.

60) La bellezza e' effimera, la bruttezza ti segue fino alla tomba.

61) Faceva cosi' schifo, ma cosi' schifo che persino i suoi pidocchi avevano i pidocchi.

62) Non esistono donne brutte. Dipende solo da quanta vodka bevi. (Proverbio russo)

63) Era un principe cosi' brutto, ma cosi' brutto che Cenerentola se ne dovette andare alle 10 anziché a mezzanotte.

64) Era cosi' brutta che il suo ragazzo preferiva portarsela sempre dietro piuttosto che darle il bacio del commiato. (Boris Makaresko)

65) Non ci sono donne brutte, solo donne pigre. (Assioma di Helena Rubinstein)

66) Non e' bello ciò che è bello. Figuriamoci ciò che e' brutto.

67) Un uomo con un grosso conto in banca non può essere brutto. (Zsa Zsa Gabor)

68) Era cosi' brutta che doveva bendare il bambino prima di allattarlo!

69) La mia ragazza era cosi' brutta che una volta portata al pronto soccorso per un taglio ad un dito, il medico appena ha aperto la porta e l'ha vista in faccia ha detto : "Chissà come e' ridotta la macchina!". (Giorgio Faletti)

70) Mia sorella era cosi' brutta che una volta si perse e, quando denunciammo la sua scomparsa e la descrivemmo ai carabinieri, non ci volevano credere. (Mario Zucca)

71) Come tutte le mattine si alzo', si guardo' allo specchio e si vide bruttissima: ci mise un'ora a farsi brutta. (Ennio Flaiano)

72) Una bella donna può fare qualunque cosa; una donna brutta deve fare tutto.

73) Non esistono donne brutte. Alcune sono più belle di altre. (Robert A. Heinlein)

74) Non so se ci avete mai fatto caso, ma, quando un bello ed un brutto camminano sulla spiaggia, il bello ha il vento nei capelli, il brutto la sabbia negli occhi. (Diego Parassole)

75) Le buone maniere sono soprattutto un bisogno di chi e' brutto. I belli possono permettersi qualsiasi cosa. (Evelyn Waugh)

76) Alla fine dell'anno scolastico - dichiara l'arcigna professoressa - lascerò a qualcuno un brutto ricordo!". Una voce dal fondo classe: "La sua foto?

77) E' meglio essere belli che essere buoni. Ma... è meglio essere buoni che essere brutti. (Oscar Wilde)

78) Bello è brutto e brutto è bello. (William Shakespeare)

79) Conoscevo una ragazza cosi' brutta che quando volle partecipare ad un concorso di bruttezza la squalificarono perché non s'accettavano professionisti.

80) Le cose belle son figate. Le brutte son cazzate.

81) Tua sorella è cosi' brutta che se la bruttezza fosse un arte lei sarebbe il Louvre.

82) Tua sorella è cosi' brutta che sembra uscita da un kit di montaggio di cui si sono perse le istruzioni.

83) Oh, ero un brutto bambino. Il mio vecchio mi portò allo zoo. Lo ringraziarono per avermi riportato indietro. (Rodney Dangerfield)

84) Non si può dire che come donna fosse brutta: anzi come uomo era addirittura carina. (Fabio Fazio)

85) E' brutta come una caduta dalle scale. Ma e' intelligente, spiritosa. Forse in un'altra circostanza avrei potuto innamorarmi di lei. Per esempio se fossi nato scemo. (Romano Bertola)

86) Una donna bruttissima parla con una amica: "E' inutile cara, io sopra ogni cosa amo la natura!". "Davvero? Nonostante quello che ti ha fatto?".

87) Quando sento il bisogno di avere un rapporto con una donna la scelgo sempre molto brutta, in modo che me ne sia grata per tutta la vita. (Antistene)

88) Era cosi' brutta che le sue foto sull'album di famiglia erano criptate!

89) Ho un'amica cosi' brutta che al ristorante le vietano di sedersi vicino alla finestra.

90) Ho un'amica cosi' brutta che dopo uno spaventoso incidente e' migliorata un pochino. Ho un'amica cosi' brutta che i suoi parenti mettono una sua foto sul caminetto per tenere lontano i bambini dal fuoco.

91) Quando sono nato ero cosi' brutto che l'ostetrico ha preso a schiaffi mia madre! (Mario Zucca)

92) Era così brutta che quando andò in vacanza a Napoli la multarono per aver deturpato il paesaggio.

93) Era cosi' brutta che quando dissero ai suoi compagni delle elementari che sarebbero andati a vedere una famosa mostra tutti si chiesero perché andare tanto lontano. (Crispo)

94) Non è vero che i belli siano poco intelligenti: sono i brutti, invece, che devono puntare, esageratamente tutto sul cervello. (Gianni Monduzzi)

95) Sono talmente brutto che quando rido mi viene la fossetta biologica!

96) "Dottore, ho il complesso di esser brutta". "Mi creda, lei non ha nessun complesso".

97) Era cosi' brutto, ma cosi' brutto che quando mandò la sua foto con una email venne rilevata dall'antivirus. (Mauroemme)

98) Era così brutta che a una gara di bruttezza le diedero il primo premio... a occhi chiusi.

99) Era cosi' brutto che una volta mando' una sua foto a "Cuori solitari". Gliela rimandarono indietro. Sopra c'era scritto: "Non siamo cosi' solitari".

100) Non esistono donne brutte, solo bellezze rare. (Mauroemme)

101) Era cosi' brutto, ma cosi' brutto che quando succhiava un limone, il limone assumeva un'espressione ripugnante. (Mauroemme)

102) Non picchiatevi mai con persone brutte, perché non hanno niente da perdere.

103) Non picchiatevi mai con persone brutte, perché non hanno niente da perdere.

104) Il mio primo film era così brutto, che in sette Stati americani aveva sostituito la pena di morte. (Woody Allen)

105) Hanno detto di lei che era brutta come il peccato. E il peccato li ha querelati! (Milton Berle)

106) Non importa essere nati brutti. Se una donna viene a patti con la propria bruttezza, riesce a farla diventare un dono di natura. (Colette)

107) Diffidate sempre di una donna lodata da un' altra. È brutta. (Roberto Gervaso)

108) Una donna brutta e seria è ancora più brutta. (Roberto Gervaso)

109) Per una donna la bruttezza è già metà della strada verso la virtù. (Heinrich Heine)

110) I tratti del viso di lei conducevano una vita sregolata. (Karl Kraus)

111) Piuttosto perdonare un brutto piede che delle brutte calze. (Karl Kraus)

112) Era talmente brutta che a un concorso per truccatori dell’horror il suo truccatore vinse il primo premio. Bastò un filo di rimmel. (Egidio Morretti)

113) C'è da dubitare che un gran viaggiatore abbia trovato in qualche parte del mondo zone più brutte che nella faccia umana. (Friedrich Nietzsche)

114) La decisione del cristiano di trovare brutto e malvagio il mondo ha reso il mondo brutto e malvagio. (Friedrich Nietzsche)

115) Non esistono donne brutte, solo uomini che non si sono fermati a bere con gli amici. (Flavio Oreglio)

116) Le donne, per quel che mi riguarda, si dividono in quattro categorie: quelle che ci sono state, quelle che ci stanno, quelle che ci staranno. E quelle brutte. (Andrea G. Pinketts)

117) In un mondo brutto e infelice, l'uomo più ricco non può acquistare che bruttezza e infelicità. (George Bernard Shaw)

118) A una donna le si può perdonare tutto, eccetto il fatto di essere brutta. (Giovanni Soriano)

119) Era così brutto da non poter sperare neppure in un bacio della fortuna. (Giovanni Soriano)

120) La bruttezza non è un difetto, è una disgrazia. (Giovanni Soriano)

121) Non dico che sei brutto a 20 anni, dico solo che mio nonno di 80 anni è più bello.

122) Sei così brutto che pure la chat spam di Youporn ti dice "Hey sono single della tua zona ma mi sa che ci resto". (Tremenoventi, Twitter)

123) L'abbronzatura non verrà a salvarti, strappandoti dall'abbraccio della bruttezza. (chetuitti, Twitter)

124) La bruttezza trova la sua dignità nella vecchiaia. (LilaSchon, Twitter)

125) Un modo certo per potenziare la bruttezza è invidiare la bellezza. (lafranci82, Twitter)

126) È la bellezza che conta, e la bruttezza si nasconde, ma poi la sostanza si rompe le balle e dice tana libera tutti. (Iddio, Twitter)


LEGGI ANCHE: Frasi sul pessimismo e pensare negativo
Continua a leggere »

Come eliminare la voce da un file audio o canzone

Se siete maggiormente interessati alla base musicale di una canzone rispetto alla voce del cantante, potete eliminare quest'ultima mediante dei programmi. Di solito si prende questa decisione quando si vuole sostituire la voce della traccia audio con la propria per fingersi cantante, per creare dei video personalizzati a scopo personale, per utilizzarla come suoneria del cellulare oppure per fare karaoke insieme agli amici.

Per eliminare la parte vocale da una musica e cioè la voce che canta vi elencherò qui sotto i migliori programmi gratis che servono a questo scopo ma vi avviso in partenza che non sono efficienti per tutti i file audio. Può capitare che alcuni rimangano invariati o che si sentano peggio di prima ed il motivo è semplice: questa è un'operazione complessa che solo con programmi costosi in mani esperte può essere eseguita al meglio.

1) Audacityè un software gratuito, open source, multi-piattaforma per registrare e modificare l'audio. E' il primo programma da cui potete iniziare per provare a eliminare la voce da una canzone. Per funzionare dovete andare su File > Apri e selezionare la traccia audio. Dopodiché dovete fare click sulla freccetta verso il basso alla destra del titolo del brano e selezionare Dividi traccia stereo. A questo punto dovete selezionare uno dei due canali e poi guardare nel menù in alto, andare su Effetti > Inverti. Con il mouse dovete aprire nuovamente il menù facendo click sul pulsante con la freccia in basso a fianco al titolo del brano e per entrambi dovete mettere il segno di spunta su Mono. Questo era l'ultimo passaggio, cliccando sul pulsante PLAY dovreste sentire solo la musica senza la voce. Se il risultato ottenuto è buono, potete esportare la base musicale salvandola come file mp3.

2) Karaoke Anything: questo software lo potete usare come alternativa a quello precedente. E' più semplice ma comprende la funzione per eliminare la voce dalle canzoni di tracce mp3 e CD musicali. La canzone dovrebbe iniziare senza la voce, che potrà anche essere regolata nel volume.

3) Vocal Reducer: è un applicazione gratuita molto semplice, che vi permetterà di creare brani da karaoke usando dei normali file musicali. Anche qui per il risultato finale non si ha la certezza assoluta che sia soddisfacente ma secondo il sito del programma dovrebbe riuscirci a rimuovere la voce cantata senza attenuare i bassi.

4) SlowMP3: è un programma gratuito che permette di ascoltare una canzone in modalità karaoke senza la voce cantata, ma non funziona per tutte le canzoni.

5) KarinoKaraoke Remover: è un programma a pagamento il cui costo attuale è di 35€. In base alla descrizione sul sito del prodotto da acquistare sembra essere in grado di restituire una base audio con strumenti veri per "provare il piacere di registrare la vostra voce sopra i vostri brani preferiti, accompagnato da una vera band musicale".

6) Vocal Remover: è un plugin che funziona mediante l'utilizzo del programma Winamp ed ha come scopo quello di eliminare la voce da un file audio mp3 o wav. Anche in questo caso non sarà difficile farlo funzionare perché non dovrete fare nulla di particolare se non gli stessi passaggi fatti con Audacity, cioè dovrete avere la musica di partenza in stereo e poi mediante Vocal Remover verrà invertita in mono, purtroppo non riesce a riconoscere tutti gli strumenti musicali ed alcuni potrebbero sparire del tutto.
Continua a leggere »

Come fare la chiocciola sulla tastiera del PC

La chiocciola o chiocciolina, detta anche a commerciale ha come simbolo la lettera a come se fosse accerchiata su se stessa (@). Il termine "chiocciola" è stato usato perché graficamente questo "ricciolo" somiglia alla conchiglia del mollusco (della chiocciola s'intende). Il suo nome non è universale, ad esempio gli inglesi la chiamano at, i francesi arobase e gli spagnoli arroba.

Il simbolo della chiocciola viene adoperato soprattutto per la posta elettronica e più recentemente per taggare le persone su Facebook.

Per fare la chiocciola sulla tastiera di un PC Windows su internet, su un documento di testo o in qualsiasi altra applicazione dovete premere la combinazione di tasti Alt gr + @. Si ricorda che il tasto della chiocciola è quello con la lettera "o" accentata (ò).

Un altro modo per fare la chiocciola è utilizzare la combinazione di tasti Ctrl+Alt+@ ma non viene usato perché è anche più lungo del precedente.

Nel caso in cui si sia guastato il tasto della chiocciola potrete rimediare usando la combinazione Alt+064 (il numero va digitato dal tastierino numerico).

Se il layout della tastiera del computer in uso è impostato sulla lingua inglese, non dovrete utilizzare le combinazioni di tasti precedenti, perché non funzioneranno. Dovrete premere la combinazione i tasti Shift+2.

Per chi usa un computer Mac la combinazione è la seguente: Alt+@.

Il simbolo della chiocciola lo potete trovare anche cercando la mappa caratteri o charmap presente nel computer, andando su Start. Vi basterà fare doppio click sul simbolo della chiocciola e poi andarlo a copiare.



LEGGI ANCHE: Come cambiare la lingua della tastiera di Windows
Continua a leggere »

Si scrive Campo di gioco o Campo da gioco?

Un luogo dove si pratica sport è detto campo da gioco o campo di gioco?

Dato che il termine "gioco" è generico, è possibile usare sia la preposizione semplice "di" che "da". In questo caso si possono usare entrambe ma è più facile trovare scritto "campo di gioco".

Se ci si riferisce ad un campo di uno specifico sport è più corretto utilizzare la preposizione semplice "da", per esempio: "campo da calcio, campo da tennis".

In termini generali, la struttura con "da" fa pensare ad un complemento di fine (campo da gioco = campo PER il gioco), mentre quella con "di" fa pensare ad un'appartenenza/una relazione (campo di gioco = campo DEL gioco). Come potete notare, entrambi i casi sono molto utilizzati e quindi corretti.

LEGGI ANCHE: Si scrive campo da calcio o campo di calcio?
Continua a leggere »

Si scrive Campo da calcio o Campo di calcio?

Il calcio è lo sport più amato dagli italiani, si gioca solitamente su un campo erboso delimitato da delle linee bianche tracciate in gesso o vernice. Quindi un campo dove viene praticato il gioco del calcio si dice campo da calcio o campo di calcio?

Nonostante il numero delle ricerche su Google dice che vengono utilizzate entrambi allo stesso modo, Wikipedia utilizza la forma "campo da calcio".

Campo da calcio: 439.000 risultati.
Campo di calcio: 436.000 risultati.

Molti credono che si debba usare la preposizione semplice "di" perché sta ad indicare dove si gioca per esempio: campo di tiro, campo di lavoro, campo di gara, campo di gioco.
In realtà si tratta di locuzioni entrate nell'uso corrente, poco dipendenti dal significato intrinseco, dove la preposizione "da" starebbe meglio a significare "adibito a".

Rimangono con questa preposizione:
- campo da calcio
- campo da tennis
- campo da pallavolo ecc.

Quindi sarebbe più corretto dire campo da calcio piuttosto che campo di calcio.

Invece la dicitura "campo di calci", può andare bene perché è intesa come un campo dove i giocatori sono molto fallosi.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo Buonarroti


Michelangelo Buonarroti fu scultore, pittore e architetto. Usa la matita nera per il disegno di presentazione o di omaggio molto rifinito per essere regalato (1525 Testa Ideale). Usa la penna rossa per la muscolatura e il colore di un corpo (1511 studio per ignudo). Abbandona poi a favore dello sfumato, più vicino alla pittura che alla scultura.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo - La Pietà


La Pietà di S. Pietro (Michelangelo, 1498-99 - marmo - Vaticano - Roma) fu eseguita su incarico del cardinale Bilheres rifacendosi ai medievali "compianti" del Cristo morto. La vergine è una fanciulla triste simbolo di purezza, tiene in grembo il Cristo come da bambino, riflette la definizion di Dante nel 23° canto del Paradiso. la fascia reca la firma di Michelangelo. Le ampie vesti e i veli di Maria contrastano e danno risalto al corpo nudo, liscio e perfetto di Cristo come riflesso di Dio, cioè Michelangelo realizza qualcosa di impossibile per la natura.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo scultore


Michelangelo ritiene che il blocco di marmo informe contiene già potenzialmente la figura che lo scultore saprà liberare. Ritiene anche che la scultura si fa togliendo le schegge di marmo con lo scalpello e il mazzuolo - come lui dice - "per via di levare", a differenza della scultura in bronzo o argilla (più simile alla pittura) dove si aggiunge materia.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Il David di Michelangelo


Il David di Michelangelo (1501) è di derivazione classica, prende forma da un blocco di marmo inutilizzato. La figura è colta nel momento che precede l'azione, espressione concentrata, muscoli e mani in tensione, profondamente umano e virile. Lo sguardo indica concentrazione e valutazione delle proprie forze. La superficie è perfettamente levigata. Rappresenta per Firenze i principi di libertà e indipendenza. Prima fu messa davanti a Palazzo Vecchio, sede del potere cittadino che come il David con Golia, seppe tener testa alle grandi potenze nazionali.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo - Il Tondo Doni


Il Tondo Doni è l'unica tavola finita di Michelangelo. E' stato dipinto a Firenze nel 1504 per la famiglia Doni e rappresenta la sacra famiglia, simbolo del mondo cristiano, saldata in un solo blocco. Dietro il muro a destra c'è S.Giovannino, simbolo di mediazione fra sacro e profano e dietro di lui a semicerchio ci sono dei giovani ignudi, simbolo del mondo profano. I giovani ignudi hanno corpi scultorei, definiti con una linea di contorno netta, sono molto plastici. Si muovono in orizzontale in una emisfera, lo spazio pittorico è sferico, in una cornice circolare. E' ben raffigurato il corpo umano e poco il paesaggio, i colori sono vivaci. La sacra famiglia ha un andamento elicoidale (avvitati verso l'alto) e forma una superficie emisferica.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo - La tomba di Papa Giulio II


La tomba di Papa Giulio II (Michelangelo, Roma - 1544) fu eseguita 40 anni dopo il progetto più maestoso per la Basilica di S.Pietro e fu posta nella chiesa di S. Pietro in vincoli.

Alla 2° versione risalgono:
  • Il Mosé = di proporzioni allungate per essere posto in alto. Ha uno sguardo intenso, una barba che denota saggezza e vecchiaia. 
  • Lo schiavo ribelle = tensione nello sforzo. 
  • Lo schiavo morente = languore nello sfinimento. 

Entrambi gli schiavi sono il tema dell'anima prigioniera del corpo (la pietra), liberata dalla scultura.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo - La Basilica di San Pietro


La Basilica di San Pietro fu opera di vari architetti (Bramante, Raffaello ecc.). Quindi nel 1547, Papa Paolo III l'affidò a Michelangelo che fa abbattere le aggiunte di Antonio Sangallo il Giovane che ne realizzò un modellino in legno e propone una pianta centrale con i soli pilastri del Bramante molto luminosa.

La capola si basa sulle costole portanti e fu costruita da Giacomo Della Porta e Domenico Fontana in soli 22 mesi (luglio 1588 - maggio 1590). Quella di Firenze in 16 anni perché costruita "Letto di posa su letto di posa". La cupola è doppia calotta e termina con una lanterna. Il tamburo è ritmato da colonne binate, termini dei contrafforti. Nell'abside, Michelangelo inserisce paraste giganti che sostengono un'alta cornice.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo - La volta della Cappella Sistina


La volta della Cappella Sistina - Michelangelo, 1580-1512, affresco, Città del Vaticano.
Fu commissionata da Papa Giulio II per scusarsi di aver ridimensionato l'opera della sua futura tomba. E' suddivisa in false membrature architettoniche formate da arconi che appoggiano su una cornice sopra le vele triangolari, sorretti da pilastrini che affiancano i troni di 7 profeti e 5 sibille.
Gli arconi e la cornice dividono la parte centrale in 9 riquadri con scene dal libro della Genesi, di cui 5 sono più piccoli per far posto agli ignudi che reggono medaglioni monocromi con scene bibliche.

Nelle vele e nelle lunette si trovano le 40 generazioni degli antenati di Cristo, elencate nel vangelo di Matteo.

Nei pennacchi angolari si trovano 4 eventi miracolosi per la salvezza di Israele: Giuditta e Oloferne, Davide e Golia, Il serpente di bronzo, La punizione di Amon.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Restauro della volta di Michelangelo


Il restauro della volta di Michelangelo (1981-1990) ha riportato in vita i colori accesi e cangianti accostati liberamente anche nelle ombre, da essi derivano i futuri manieristi (dopo il 1520). Come quelli del Tondo Doni e come nella famosa scena della Creazione di Adamo.

Adamo si solleva attratto dalla potenza vitale, le dita si sfiorano e gli ignudi sono sculture dipinte, corpi perfetti come il divino. Il manto di Dio che si gonfia richiama la forma di un cervello simbolo di sapienza e razionalità; sede del pensiero.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Michelangelo - Il giudizio universale


Il giudizio universale  (Michelangelo, 1536-1541) fu ordinato da Papa Clemente 7° De Medici e realizzato con Paolo 3° Farnense. Per realizzarlo furono cancellati gli affreschi del 400, due lunette e 2 finestre. Non c'è organizzazione architettonica, il giudizio è come un'unica visione degli ultimi eventi della storia umana. Il giudizio universale è il riflesso dell'anima tormentata di Michelangelo priva della certezza di salvezza che non cerca più la bellezza ideale ma il senso tragico del destino umano: non c'è gioia fra i salvati ma solo il cupo terrore dei dannati perché questo è il giorno dell'ira tremenda di Dio.

N.B: I corpi raffigurati sono tozzi e pesanti.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Giudizio universale - Descrizione


A sinistra ci sono i "salvati" che volano verso l'alto, attoniti e disorientati, conquistano il cielo aggrappandosi alla nuvole. A destra ci sono i "dannati" che vengono trascinati in basso con angoscia e disperazione da creature diaboliche e sono respinti dagli angeli. Caronte li percuote con un remo, così come descritto da Dante nel 3° canto dell'inferno. L'ascesa dei salvati e la discesa dei dannati seguono il gesto imperioso e terribile delle braccio di Cristo-Giudice. Ci sono due gruppi di angeli apteri (senza ali) che trasportano la corona di spina, la colonna della flagellazione, la croce della passione alla quale rimanda il braccio sinistro del Cristo diretto alla ferita del costato. Le trombe degli angeli annunciano la venuta di Cristo così come scritto nell'apocalisse.
Continua a leggere »

Mappa concettuale: Censura sul giudizio universale


La censura ebbe inizio con il Concilio di Trento (1545-1563) che decretò la copertura di alcune parti del giudizio universale ritenute oscene. Fu incaricato della copertura Daniele Da Volterra che per questo fu ricordato come il "braghettone" avendo messo le brache ad alcuni personaggi. La censura proseguì sino al 19° secolo ma con il restauro del 1998 tutti gli interventi a secco (a tempera), sono stati rimossi.
Continua a leggere »

Come rimuovere la data dai post di Blogger

Quando un blog ha molti anni di vita e viene aggiornato con molta frequenza si vengono a creare delle pagine obsolete, cioè articoli che avrebbero potuto essere interessanti ed utili in passato mentre adesso non sono di alcuna utilità, anzi, portano ancora più confusione. In questi casi non conviene eliminare l'articolo per intero, solo perché non è più utile, la soluzione migliore è quella di far capire a chi lo legge, che non è più di attualità. Per fare questo bisogna inserire la data dentro i post di Blogger. La data è utile per far capire a chi legge tale contenuto sia ancora aggiornato, utilissima per chi scrive articoli riguardanti offerte e sconti, news di ogni tipo... e molto altro ancora.

Per impostazione predefinita, tutti coloro che creano un blog con Blogger si ritrovano la data sopra gli articoli pubblicati.

Mi riferisco a questa data di Blogger:



Se avete intenzione di rimuovere la data dai post di Blogger dovete andare su Layout > Post sul blog > Modifica > Opzioni pagina di post e poi togliere il segno di spunta su di essa.



Può capitare che a seguito di molteplici personalizzazioni del modello di Blogger, questo parametro non funzioni bene. In questo caso non servirà a nulla togliere il segno di spunta, perché rimarrà lì dov'è, Un metodo per nascondere la data è quello di andare su Modello > Modifica HTML e cercare il tag ]]></b:skin> e prima di esso dovete inserire questo codice:
h2.date-header {visibility:hidden !important;}


Con questa soluzione la data non sarà visibile ma rimarrà uno spazio vuoto. Per rimuovere anche questo spazio ed allo stesso tempo rimuovere la data, il codice da utilizzare sarà un altro:
h2.date-header {display:none !important;}

Questi codici vanno bene per chi ha usato un tema classico offerto da Blogger, se ne avete scaricato un altro da internet potrebbe avere una classe diversa di h2.date-header e quindi dovrete individuarla da soli.
Continua a leggere »

Come eliminare il bordo o sfondo dei gadget di Blogger

Molti modelli di Blogger ufficiali e non, presentano degli inestetismi, più precisamente degli effetti e personalizzazioni non desiderate. In questo caso mi riferisco ai bordi o sfondi dei gadget che risultano sgradevoli, in quanto sono di dimensioni sbagliate o caratterizzate da un colore che stona con il resto del tema o con l'interno del gadget stesso.

Eccovi un esempio di bordo presente attorno i gadget:



Per eliminare il bordo o sfondo dei gadget di Blogger si deve per prima cosa conoscere l'ID del gadget. Una volta individuato si va su Modello > Modifica HTML e si cerca la riga ]]></b:skin> e poi subito prima di essa dovete incollare il seguente codice:

#HTML1 {background-color: none !important;}

In questo caso l'id dell'esempio è HTML1 ma il vostro potrebbe essere di un numero diverso (HTML2, HTML3 ecc.), oppure totalmente diverso se avete utilizzato un gadget come quello della newsletter o della casella di ricerca, delle immagini ecc.

Se non volete eliminare il bordo o sfondo del gadget ma volete semplicemente sostituirlo con un altro colore il codice da usare sarà sempre lo stesso ma va sostituito none con il valore di un colore esadecimale.

Alcuni gadget non hanno impostato un colore esadecimale come sfondo, bensì un'immagine, quindi potrebbe non bastare il codice precedente per rimuovere o cambiare il colore del bordo o dello sfondo. Per individuarla vi consiglio di usare Google Chrome. Cliccando con il pulsante destro del mouse sul bordo o sfondo dovrete selezionare Ispeziona elemento. Si aprirà una finestra con tutto il css del gadget e voi dovrete individuare l'url dello sfondo.

Eccovi un esempio di come si dovrebbe individuare l'url.



Una volta trovato, vi basterà cercarlo nel modello e sostituirlo con un altro url per avere uno sfondo colorato diversamente.
Continua a leggere »

Siti dove trovare frasi belle ed aforismi

Durante l'anno ci sono tantissime festività importanti che possono interessare tutti come il Natale, il Capodanno, la Pasqua, altre che riguardano la singola persona come il compleanno, l'onomastico ed altre ancora che coinvolgono due o più persone come l'anniversario di fidanzamento o di matrimonio, successo nel lavoro ecc.
Per tradizione, quando ci sono eventi e festività come queste si è soliti fare gli auguri o congratularsi con loro, ma creare la frase giusta è tutt'altro che semplice a meno che non si possiede una buona vena poetica e tanta voglia creativa. Da quando c'è internet sempre più persone ricorrono ai siti online per cercare frasi belle da utilizzare per tutte le occasioni ma anche per farsi una cultura dato che molti aforismi, citazioni, proverbi e modi di dire possono tornare utili nella vita.

Qui di seguito potete trovare una lista dei migliori siti di frasi pronte:

1) Aforisticamente: è più di un sito di frasi, è un punto di riferimento sull'aforisma! La homepage del sito è già un indice per ricercare aforismi, frasi e citazioni di ogni tipo. Trovate un elenco di link, che a sua volta contengono aforismi per autore, per nazione, in ordine alfabetico e per categoria. E se non riuscite a trovare esattamente ciò che cercate vi basterà digitare una parola nella casella di ricerca in alto a destra per trovare le frasi o gli argomenti correlati.

2) Frasi.netè un enciclopedia di frasi online nata nel 2000 con oltre 70.000 aforismi, SMS d'amore, poesie, barzellette e altro ancora.

3) PensieriParole: anche qui potete trovare frasi e aforismi di ogni tipo suddivisi per categoria (autore e argomento).

4) PaginaInizio: in questa ricca sezione attiva dal 2005 potete trovare frasi e aforismi di autori, personaggi e attori.

5) Aforismi meglio: il sito contiene oltre 60.000 frasi di vario genere e citazioni di 2.000 autori celebri.

6) FrasiOnline: il seguente sito contiene così tante frasi che non basterebbero ore e ore di lettura.

7) Frasi celebri: è un sito molto completo, forse il migliore se si guarda la qualità, ma occorre essere registrati per poterlo visitare tutto senza alcuna limitazione.

8) Wikiquote: è il clone di Wikipedia ma anziché fornire delle descrizioni, argomenta le sue pagina con un elenco di aforismi e citazioni, è davvero impressionante il numero di voci presenti sul sito (circa 20.000).

9) Amazon: qui invece potete trovare libri di aforismi di celebri autori ma anche di autori e traduttori dei nostri giorni che merito veramente di essere letti. Ovviamente vanno acquistati per poter essere letti.
Continua a leggere »

Frasi auguri di buon anno per l'anno nuovo

Un altro anno sta per lasciarci ed ancora non avete pensato ad una frase carina e possibilmente "originale" per fare gli auguri di buon anno agli amici e colleghi, genitori e fratelli... In effetti non è poi così facile mettersi alla ricerca della frase più giusta, tutto dipende dallo stato d'animo del destinatario, capirete se gli sia piaciuta o meno dal tipo di risposta che vi manda. Se dovete fare gli auguri a colleghi di lavoro o conoscenti puntate sulle frasi formali che mantengono un certo distacco e rispetto nei confronti della persona, se si tratta di amici potete usare un tono più scherzoso mentre se sono i genitori i vostri destinatari dovrete cercare frasi che suscitano più affetto ed amore.

In questa raccolta di frasi di auguri di buon anno, dovrete solamente individuare quella più carina e, sarà un compito piuttosto difficile dato che quelle sottostanti sono le migliori frasi di auguri per l'anno nuovo.

1) Che l'anno che verrà, ci liberi dall'odio e dall'invidia, dal rancore e la rivalsa, da ogni pregiudizio, da ogni forma di egoismo, dall'ingiustizia e la viltà, dal giudicare e mormorare, dalla calunnia, l'orgoglio e l'ostentazione, da permalosità e impazienza, dal sospetto, la sfiducia e dall'indifferenza, dalla prepotenza, la scortesia e l'offuscamento del cuore... un nuovo anno ci è dato per imparare ad amare. Auguri!

2) L'anno nuovo arriva e ci si augura che sia sempre diverso da quello passato. Alla fine, scopriamo che sarà stato come quello di prima, o magari diverso, ma in peggio. Allora, voglio fare a tutti un sentito augurio di pace, salute e serenità, soprattutto di miglioramento e di cambiamento, da ricercare prima in noi stessi. Buon 2017!

3) L'amicizia non cambia come il sole nelle stagioni: è lì e lì resterà per sempre, come me e te. Tanti auguri a noi, amico mio! Che questo anno sia il più bello di quelli che abbiamo vissuto assieme!

4) L'anno nuovo è come un libro di 365 pagine vuote: fai di ogni giorno il tuo capolavoro, usando i colori della vita e, mentre scrivi, sorridi sempre. Buon anno!

5) Spero che l'anno nuovo ti porti tutto quello che desideri e qualcosa in più. Felice anno nuovo.

6) La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare. Che l'anno nuovo sia ricco di sogni. Auguri!.

7) Previsioni meteo per Capodanno: prevista forte pioggia di baci e abbracci, consigliabile chiudere l'ombrello e aprire il cuore. Auguri, amico mio.

8) Apri questo messaggio, è per te. Sono i miei auguri di buon anno, prendili e tienili con te perché esprimono tutto il mio affetto nei tuoi confronti e il desiderio che ogni anno sia più bello grazie alla nostra amicizia. Ti voglio bene.

9) Ti auguro 12 mesi di felicità, 52 weekend di serenità, 365 giorni d’amore, 8760 ore di pace, 525600 minuti di successo, 31536000 secondi d’amicizia.

10) In ogni vita - si dice - ci sono amicizie che non possiamo tradire: tu sei una di queste. Tanti auguri di buon anno! (adattato dal romanzo Il cacciatore di aquiloni)

11) In questo anno spero che ti proteggano tre angeli: 'Amore', 'Fortuna', 'Felicità'. Ma se avrai bisogno di un quarto angelo ricordati di me che sono l’'Amicizia'… Auguri!.

12) Quest’anno sarà migliore di quelli passati. Lassù, nell’ufficio dei sogni da esaudire, i tuoi saranno raccomandati! Buon anno!.

13) Un albero addobbato di auguri e una stella luminosa sul tuo cammino: spero che per te l'inizio del nuovo anno e i giorni a seguire siano così, amico mio.

14) Le auguro di passare il più bel Capodanno di sempre e che l'anno nuove le regali solo episodi positivi.

15) Che questo Capodanno sia per lei un nuovo inizio: tanta gioia e serenità per l'anno nuovo.

16) Colgo questa occasione per esprimerle tutta la mia riconosce: grazie a lei non avrei risolto i miei problemi, in quest'anno che si appresta a finire. Le auguro un Capodanno indimenticabile".

17) Sono molto vicino a lei e alla sua famiglia: le auguro che l'anno nuovo possa regalarle tanta serenità. Se la merita.

18) Un augurio di Capodanno che possa portarle bene per tutti i trecentosessantacinque giorni che verranno.

19) Le auguro che l'anno nuova possa portare tanta salute, gioia e spensieratezza.

20) Auguri di buon Capodanno, con la speranza che questa possa essere per lei il più bello di sempre.

21) Un buon Capodanno a lei e alla sua famiglia: che sia un anno ricco di opportunità lavorative.

22) Che questo nuovo anno possa renderla ancora più felice. Auguri.

23) Con un semplice messaggio le auguro di vivere un anno fantastico.

24) Con la speranza che tutti i suoi sogni si concretizzino, le auguro un Capodanno stupendo.

25) Auguri di Capodanno a lei e alla sua famiglia.

26) L'anno che verrà è come un libro di 365 pagine bianche. Spetta a te scrivere la tua storia e colorarla di emozioni. Buon anno!"

27) La tua amicizia e il tuo affetto sono stati i doni più preziosi di quest'anno che va. Mi auguro di ritrovarli anche nel nuovo imprevedibile 2017. Tanti auguri!

28) Che l'anno nuovo porti la felicità nel tuo cuore e ti doni ogni giorno un nuovo motivo per sorridere, 2017 baci, 2017 abbracci, 2017 amici da festeggiare, 2017 brutti ricordi da dimenticare, 2017 buoni motivi per ricominciare. Buon Capodanno!

29) Toc toc. Bussano alla porta. Vai ad aprire, su corri! Sono i miei più sentiti auguri, per un 2017 strepitoso! Buon anno!"

30) Fuochi, feste e fiumi di spumante per augurarti un 2017 davvero frizzante!

31) Chiudi gli occhi. Ecco, stanno passando tutti i momenti più belli dell'anno precedente. Ora aprili. 10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1... Auguri! Mi auguro che passerai un fantastico 2017!"

32) L'anno nuovo ti porti una goccia di felicità, una goccia d'amore, una goccia di fortuna, e se possibile tutte insieme, perché non dico assai, ma almeno una goccia! Auguri di Buon anno.

33) Oggi tutto ricomincia, l'amore, la gioia, l'amicizia, la famiglia e la vita... speriamo che ricomincino in meglio. Buon 2017!

34) Auguri di buon 2017. Che questo nuovo anno abbia in serbo per te solo momenti felici, grandi soddisfazioni e belle emozioni, così che non possa mai pentirti di averlo vissuto!

35) Che il nuovo anno, illumini il cuore di coloro che da tempo vivono nel buio della propria esistenza.

36) Volevo scrivere per te una canzone, ma non ho trovato le parole, volevo scrivere per te una poesia, ma non ho trovato le rime, volevo comprare per te un regalo, ma non ho trovato i soldi... volevo inviarti un messaggio augurale, e ce l'ho fatta: Un Felice e Prospero 2017 che possa esaudire tutti i tuoi desideri... anche i più nascosti ed inconfessabili.

37) San Silvestro è arrivato con tanta voglia di festeggiare! Un altro anno se n'è andato e per il prossimo voglio augurare tanta gioia, serenità e la voglia di riscoprire i valori veri della vita! Auguri per un 2017 migliore!

38) Stasera svuota il bicchiere dei ricordi e rompilo come le vecchie cose che conteneva e, per domani ti auguro: di raggiungere i sogni, toccare il cielo e leccarti le dita, di saltare più in alto per abbracciare il sole. Buon anno 2017!

39) Dopo la Festa del Natale, si avvicina il Gran Finale... Buon Anno e che il 2017 trasformi i tuoi sogni in realtà! Tanti auguri.

40) Tanti auguri di Buon Anno anche a te, ai sogni che vorrai realizzare, ai buoni propositi ed ai traguardi che vorrai superare! Alle cose vecchie ed ai bei ricordi che nel nuovo anno con te vorrai portare. Vivi ogni giorno con entusiasmo e non lasciare che nessuno mai ti venda tristezza, perché quando hai pace nel cuore è la tua più grande ricchezza!

41) Auguri di buon anno perché tu possa viverlo senza alcun affanno, e godertelo sempre in allegria finché un altro anno nuovo se lo porterà via!

42) Mi piace pensare che il trapasso dall'anno vecchio a quello nuovo sia oltre che un momento di festa, anche un momento di riflessione... ti auguro di fare tesoro di questo momento e di vivere appieno l'anno nuovo con la consapevolezza che la vita è una continua sorpresa e ogni anno che arriva porta con sé "tesori preziosi.

43) L'importante è lasciare indietro tutte le sconfitte e i dolori e portare avanti solo le cose belle e i ricordi particolari... che questo 2017 sia per te un anno da ricordare, ricco di gioia e serenità! Auguri!

44) Addio caro vecchietto, porta con te tutti i dolori del mondo. Benvenuto dolce bimbetto, porta con te poche cose, ma che sian solo rose. Ci accontentiamo di pochino: salute e lealtà, non guasterebbe qualche soldino, ma più di tutto felicità. Dedicato al 2017 che se ne va e al 2017 che arriverà. Auguri!

45) Oggi 31 dicembre a mezzanotte in punto è nato uno splendido bimbetto chiamato '2017'. È nato per portare gioia, dolcezza e felicità. Auguri di un felice anno nuovo.

46) Ti auguro che il 2017 porti tutto ciò che più desideri ma, soprattutto, ti auguro che ti dia il tempo di goderti tutto ciò che ti avrà portato. Auguri!

47) A Capodanno non importa cosa tu faccia, ma chi trovi intorno. Spero che questo inizio dell'anno sia per te solo uno dei tanti giorni che passerai con le persone più care. Tanti auguri!

48) Che questo giorno sia un portale che ci permetta di lasciare indietro tutte le sconfitte, i dolori e le amarezze e di andare con la luce nel cuore verso la serenità, la gioia e l'amore. Buon anno!

49) Allo scoccare della mezzanotte verrà un nuovo anno fatto di sogni e speranze. Con l'augurio che possano concretizzarsi uno a uno e che tu possa rimanere sempre ciò che hai dimostrato di essere finora: una persona meravigliosa. Buon anno!

50) Buon anno nuovo da tutto il mondo, buon anno nuovo dalle persone che conosci e da quelle che non conosci, buon anno nuovo dalle persone che ti vogliono bene, e da quelle che te ne vogliono meno. Buon anno nuovo a te che sei la persona più dolce che c’è!

51) Notti di scoppi notte di botti,gli auguri sinceri non sono mai troppi,tanti baciotti con tanti bei schiocchi prima che la linea si blocchi. BUON 2017!

52) Anche quest'anno se n'è andato, e il 2017 è già arrivato. Non ci da tregua questo tempo che arriva veloce come il vento. Ogni anno passa in fretta e, per quello che ci resta, io ti faccio tanti auguri per un buon 2017.

53) Ti auguro di accogliere l'anno nuovo con tutti i tuoi sogni e le cose belle che ti hanno accompagnato fino ad oggi, e di aprire il tuo cuore a tutte quelle che verranno e che sapranno renderti felice. Auguri

54) Che i botti di mezzanotte portino via ogni male per lasciare posto alla salute e alla felicità! Buon anno!

55) L'anno che verrà sia un pensiero stupendo lungo 12 mesi, sia un sogno senza fine in cui poter dolcemente naufragare. Auguri di buon anno!

LEGGI ANCHE: Frasi di buon anno divertenti
Continua a leggere »

Frasi di buon anno divertenti e simpatiche


L'ultimo giorno dell'anno è un giorno di festa per tutti, sia per chi ha avuto un anno triste perché può lasciarselo alle spalle bevendo (moderatamente) sia per coloro che hanno avuto un anno positivo perché così potranno provare a bissarlo. Di solito si preferisce mandare auguri via sms scritti in modo formale per non perdere troppo tempo dato che la lista è lunga ma una volta ogni tanto, se volete fare i "mattacchioni" e se siete in confidenza con il destinatario del messaggio oppure se volete rispondergli in modo scherzoso, potete provare a scrivere auguri di buon anno divertenti e spiritosi ma non è una cosa tanto facile.

In questa raccolta di frasi di di buon anno divertenti potrete augurare agli amici, compagni o colleghi un nuovo anno di felicità in modo diverso dal solito e con molta ironia. A dire il vero non tutti sono degli auguri a tutti gli effetti ma sono sempre frasi che strapperanno un sorriso a chi li riceve... poi se riuscite a migliorarli tanto meglio. L'aggiunta della scritta "buon anno!" alla fine di esse non guasterà di certo.

1) C’è l’usanza, nella notte di San Silvestro, di buttare via le cose vecchie. Attento a non trovarti tra le mie mani!

2) Anno. Una serie di trecentosessantacinque delusioni. (Ambroce Bierce)

3) Il primo dell’anno: giorno straziante quando non si ha famiglia, odioso quando la si ha. (Alfred Capsus)

4) Tipi di culo:
normale (_!_)
peloso (_*_)
vergine (_._)
molto aperto (_0_)
con emorroidi (_@_)
Qualunque sia, speriamo di averne tanto nel 2017.Tanti auguri!

5) Ti auguro un 2017 ricco di matematica: addizionando il piacere, sottraendo il dolore, moltiplicando la felicità e dividendo l’amore con le persone a te più care.

6) Se vuoi avere un 2017 pieno di donne manda questo sms ad altre 3 persone, pieno di soldi ad altre 4 persone, pieno di sfiga non lo inviare a nessuno. Buon Anno!

7) Arrivano notizie sconfortanti da Sydney: i soliti bene informati dicono che il 2017 sarà uguale al 2017.

8) Ti auguro 2017 momenti felici, 2017 nuovi amici, 2017 posti incantati e 2017 dolci attimi rubati, 2017 grandi soddisfazioni e 2017 splendide emozioni!

9) Che l’anno nuovo porti nelle nostre case Gioia e Letizia… così ce le trombiamo.

10) Non si ingrassa tra Natale e Capodanno, ma piuttosto tra Capodanno e Natale.

11) Duro duro in verità è piu buono e lo si sa, se lo metti tutto in bocca ha un sapore che ti tocca, con i denti fai attenzione non si scherza col torrone! Felice anno nuovo!

12) Abbellisci la tua città per le feste ed il capodanno, resta chiuso in casa fino al 7 gennaio.

13) In questo momento 1456789 persone vorrebbero trombare, 450215 lo hanno appena finito, 354015 stanno ancora trombando… Solo uno sta guardando il suo cellulare...

14) Il capodanno è un’innocua istituzione annuale, utile solo come scusa per bevute promiscue, telefonate di amici e stupidi propositi. (Mark Twain)

15) Il capodanno è il momento per fare i vostri buoni propositi. La settimana successiva potrete cominciare a piastrellarci la strada per l’inferno, come al solito. (Mark Twain)

16) Sei un angelo caduto dal cielo... peccato che sei caduta di faccia! Buon anno!

17) I buoni propositi sono tentativi inutili di interferire con le leggi scientifiche. La loro origine è vanità pura. Il loro risultato è assolutamente nullo. Sono semplicemente assegni che gli uomini incassano da una banca in cui non hanno il conto. (Oscar Wilde)

18) Fuori può anche piovere, tirare vento, scatenarsi la bufera, tuoni, fulmini e saette...ma spero che nel tuo cuore splenda sempre il sole per tutto questo nuovo anno!

19) Il mese di gennaio è quello in cui si fanno gli auguri ai propri amici. Gli altri mesi sono quelli in cui gli auguri non si realizzano. (Georg Lichtenberg)

20) Previsioni Meteo per Capodanno: Prevista forte pioggia di baci ed abbracci, consigliabile chiudere l'ombrello ed aprire il cuore. Buon Anno !

21) Sii sempre in guerra con i tuoi vizi, in pace con i tuoi vicini, e lascia che ogni nuovo anno ti trovi un uomo migliore. (Benjamin Franklin)

22) Auguri a chi ama dormire ma si sveglia sempre di buon umore, a chi saluta ancora con un bacio, a chi lavora molto e si diverte di più, a chi arriva in ritardo ma non cerca scuse, a chi si alza presto per aiutare un amico, a chi ha l'entusiasmo di un bimbo e i pensieri di un uomo, a chi spegne la televisione per fare due chiacchiere, a chi vede nero solo quando è buio, a chi non aspetta il nuovo anno per essere migliore! Buon 2017!

23) Luna d'argento con stelle dorate gnomi folletti e fatine incantate una pioggia di auguri ed un pensiero fatato per un Capodanno Magico e fortunato.

24) Un po' di luce e colore in questa notte illuminata e tanta fortuna augurata. Buon anno nuovo!

25) Partecipa anche tu ai botti di fine anno, il 31 sparati!

26) Il mese di gennaio è quello in cui si fanno gli auguri ai propri amici. Gli altri mesi sono quelli in cui gli auguri non si realizzano. (Georg Lichtenberg)

27) Augurarsi e augurare che l’anno nuovo risulti migliore del precedente è consuetudine antica. E significativa. Ci dice come in tutta la storia dell’umanità non ci sia mai stato un anno così ben riuscito da chiedergli il bis. (Pino Caruso)

28) Auguri a tutti quelli che per festeggiare capodanno con qualcosa di rosso indosseranno il proprio estratto conto.

29) Il comportamento giusto per tutto il periodo delle feste è quello di essere ubriaco. Tale stato culmina nel Capodanno quando sei così ubriaco di baciare la donna che hai sposato. (P. J. O’Rourke)

30) Ti auguro per il viaggio di 365 giorni che affronterai nell'autostrada 2017 che tu faccia un pieno di gioia e felicità nel serbatoio del tuo cuore e riempia le tue valige di pace serenità e amore da portare alle persone che incontrerai. Buon viaggio.

31) A tutti quelli che lo scorso anno mi hanno inviato auguri di pace, prosperità, gioia ,serenità, amore, benessere, etc.. comunico che: NON SONO SERVITI A NIENTE... Per il nuovo anno quindi si prega di inviare soldi contanti e/o assegni, buoni benzina e/o gasolio, generi alimentari possibilmente a lunga conservazione. GRAZIE di cuore e auguri di buon anno!

32) Auguri per un 2017 pieno di S: "salute", "serenità", "soldi", "sogni", "sincerità", "sicurezza", "successo", "speranze"… Non ho scritto "sesso" per il semplice fatto che non faccio miracoli ma solo dei semplici auguri.

33) Ho depositato sul tuo c/c n. 2017 della banca Felicità: 365 giorni di fortuna, salute e amore. Divertiti nel prosciugare il conto! Buon anno!

34) Spero che per il nuovo anno sii in grado di trovare la strada giusta, quella più lontano da me! Nonostante tutto, ti voglio bene e ti auguro un Capodanno con i fiocchi!

35) A causa della crisi economica, ho preso questi auguri all'IKEA. Montali tu quando hai tempo. Felice 2017!

36) Oroscopo per l'anno nuovo. Salute: gli astri ti sorridono. Lavoro: gli astri ti sorridono. Fortuna: gli astri continuano a sorriderti. Amore: gli astri sono piegati in due dal ridere!

37) Se sarà un anno disastroso io ci sarò, se sarà un anno da dimenticare io ci sarò, se sarà un anno da ricordare io ci sarò. Se sarà un anno anno pieno di regali IO CI SARO' SICURAMENTE. Buon Anno, e che sia tra i più belli!

38) Festeggiando con lo spumante, l'anno tuo sarà brillante. Con lenticchie e cotechino, l'anno tuo sarà divino. Ma se vuoi un anno stellare, non scordarti di tromb...

39) Auguri di buon anno: il vino veritas, il bagno badedas, le scarpe adidas e in culo un ananas...Buon 2017!

40) TNAGRUIEFCELIEANUOVNONO. A causa della crisi economica gli auguri li ho presi all’IKEA, te li monti tu quando hai tempo. Felice 2017!
Continua a leggere »

Testo: O anno nuovo, Rodari

di Gianni Rodari
Testo:

O anno nuovo, che vieni a cambiare
il calendario sulla parete,
ci porti sorprese dolci o amare?
Vecchie pene o novità liete?
Dodici mesi vi ho portati,
nuovi di fabbrica, ancora imballati;.
trecento e passa giorni ho qui,
per ogni domenica il suo lunedì;
controllate, per favore:
ogni giorno ha ventiquattr'ore.
Saranno tutte ore serene
se voi saprete usarle bene.
Vi porto la neve: sarà un bel gioco
se ognuno avrà la sua parte di fuoco.
Saranno una festa le quattro stagioni
se ognuno avrà la sua parte di doni.
Continua a leggere »

Testo: L'anno nuovo, Rodari

di Gianni Rodari
Testo:

Indovinami, indovino,
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?
Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre un martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.
Continua a leggere »

Migliori hosting gratis per creare siti o blog

Non tutti possono permettersi di investire soldi per la creazione di un sito o un blog, in particolar modo quando non si sa con certezza quanto possa crescere in futuro. Proprio il "costo" è l'elemento principale che mette il freno a mano anche a chi pensa di avere delle idee online. Dovete sapere che esistono anche delle soluzioni gratuite per la realizzazione di un sito o blog gratuito e questo significa meno qualità e sicurezza rispetto alle altre soluzioni a pagamento. Se una persona sceglie un hosting a pagamento il motivo è che non vuole che il proprio lavoro si perda per qualsiasi motivo, con la soluzione gratuita non si sa mai quello che potrà succedere: potrebbe andare sempre bene ma anche molto male soprattutto con quelli nuovi nel settore degli host free. Inoltre loro vi forniscono un servizio gratuito e per metà, mai completo, perché il loro intento è quello di indurvi a passare ad un piano a pagamento, che col passare degli anni sarà sempre più costoso.

Io sono del parere che se proprio non volete spendere soldi e non siete nemmeno così esperti, non dovete affidarvi ad un hosting gratuito come quelli citati in precedenza perché vi impongono delle condizioni; a questo punto la soluzione migliore è creare un blog con Blogger, è gratis o al massimo la vostra spesa sarà di circa 10€ qualora decideste di acquistare il dominio (scelta consigliata).

Se non sono riuscito a cambiare il vostro parere, allora tanto vale "rischiare" usando quelli che vengono considerati gli hosting gratuiti più affidabili.

1) Altervista

E' l'unico che mi sento di consigliare sia per creare blog o siti per fare dei test sia per crearne di livello professionale. Ho dei dubbi riguardo il lato commerciale perché permettono di guadagnare tramite i loro banner o collegando l'account Adsense ma le limitazioni non sono poche, per esempio non potete usare altre affiliazioni perché andrebbero contro i loro termini e condizioni di utilizzo. Inoltre loro permettono di eseguire degli upgrade e sblocco di alcune funzioni grazie agli Altercent, una moneta di Altervista che si ottiene tramite visite e click sui loro banner. Nella modalità gratuita avrete a disposizione solamente 500 MB di spazio.

2) Xoom

Potete installare CMS (Wordpress, joomla), modificare il file .htaccess gratuitamente e senza pubblicità. Lo spazio-banda è di 1 GB/10 GB e il database è di soli 10 MB.

3) Netsons

Vi da' la possibilità di mantenere il sito gratuitamente online grazie a un sistema basato su crediti attraverso l'esposizione di pubblcità. Il sistema è come Altervista ma meno conveniente.

4) OOOWebhost

Il servizio gratuiti offerto comprende uno spazio di 1500 MB e banda di 100 GB al mese. Tra i vantaggi vi sono che si può passare da un piano gratuito a pagamento in qualsiasi momento.

5) Xtreemhost

Offre uno spazio di 5,5 GB e una banda di 200 GB al mese. Nonostante sia utilizzabile con Wordpress e sia possibile modificare il file .htaccess risulta piuttosto lento.

6) Il Bello

Offre 150 MB di spazio che è poco ma potrebbe andare bene per siti di piccole dimensioni. E' un servizio un po' spartano e richiede l'utilizzo di un client FTP per le operazioni periodiche come la manutenzione (backup) e aggiornamenti del sito.

7) Freewha

Lo spazio offerto è di 1,5 GB e non ci sono limiti legati alla banda. E' presente la modalità autoinstaller per Joomla, WordPress, Drupal, phpBB3, SMF e Mambo.


LEGGI ANCHE: Migliori hosting per Wordpress
Continua a leggere »

Migliori hosting per Wordpress: quale scegliere?

Chi ha preso da poco la decisione di aprire un blog o un sito con Wordpress e non ha molta esperienza, si affida a qualcuno che gli da' dei consigli a pagamento, o gratuitamente a patto che scelga il suo hosting, oppure segue delle guide sul web, prendendole per buone. Il principale problema per iniziare è la scelta dell'hosting.
L'hosting è indispensabile per la realizzazione di un blog o un sito, dentro di esso vengono caricati i plugin, il tema, i contenuti e molto altro ancora. A seconda della qualità del servizio offerto dell'hosting varierà il tempo impiegato a caricare un contenuto. Per fare un esempio, un hosting scadente impiega 10 secondi a caricare una pagina del sito ed a volte risulterà anche irraggiungibile. Da sempre, la velocità di caricamento di un sito web è indispensabile per il posizionamento sui motori di ricerca e la scelta dell'hosting ideale è importante per iniziare col piede giusto. Spesso si preferisce un hosting economico rispetto a quello più costoso ed è una scelta giusta, bisogna anche capire le sue caratteristiche e fare il confronto qualità/prezzo per capire quale sia realmente il migliore.

Il problema dell'hosting non si pone per chi ha un sito leggero, di poche pagine o che viene visitato da poche persone. Di solito incappa in problemi di questo tipo, chi ha pagine pesanti e piene di immagini, chi riceve parecchie visite e tutte in una volta (es. una condivisione in una pagina di Facebook numerosa).

E' importante che qualsiasi hosting scegliate, dovete leggere bene e capire le caratteristiche tecniche. Spesso scrivono che l'hosting è illimitato quando invece si riferiscono alla sola banda e non al database o viceversa. Molte volte impongono numeri ben precisi, per esempio 10 GB l'anno per tutte cose.

Non tutti dicono che se si vuole creare un sito in italiano o che si rivolge principalmente ad un pubblico italiano, conviene utilizzare un hosting italiano e non uno straniero così da evitare di usare il Cloudfare, anche questa è una cosa da prendere in considerazione!

Anche l'assistenza ha una sua importanza, se avete problemi di qualsiasi tipo legati all'hosting, solamente loro potranno risolverli.

Riguardo gli hosting, ho notato che esistono molte guide in proposito ma il più delle volte pubblicizzano un unico servizio senza fare dei confronti validi, per danneggiarne uno a causa di un'unica esperienza negativa oppure per mettere in risalto solamente i suoi punti di forza. Il motivo per cui blogger famosi ne parlano bene è che sono pagati per questo (una percentuale per ogni iscrizione), nulla di male, se non fosse che l'hosting che consigliano non sia realmente il migliore, il più economico o il più veloce, oppure quello adatto per tutti.

In questo articolo vi suggerisco i migliori hosting per Wordpress di cui ci si può fidare maggiormente:

1) Siteground

È sicuramente il migliore hosting che io abbia provato, certamente meglio di Aruba, e se ne parla molto bene su internet. I prezzi potrebbero sembrare un po' alti rispetto alla concorrenza ma loro non imbrogliano l'utente dicendo che lo spazio è illimitato, molti hosting mentono e poi va finire che il sito carica le pagine molto lentamente al punto che persino Google se ne accorge e lo punisce con perdite di posizioni nella SERP. Lo sto usando con molta fiducia, eseguendo test di velocità sul mio sito (non è Scuolissima) lo vedo finalmente veloce come avrei voluto, anche sotto i 2 secondi. Io lo consiglio per chi deve creare siti e blog ed ha intenzioni di guadagnare tramite esso... comunque c'è anche il piano economico con prestazioni inferiori, per quelli che non hanno particolari esigenze.

2) ARUBA 

Datacenter: Italia.
Fino a qualche anno fa Aruba era considerato ottimo per la creazione di qualsiasi tipo di sito, ma costoso. Da qualche anno ha migliorato ancora di più il rapporto qualità/prezzo. E' uno di quei hosting che uso e che nonostante picchi da 30.000 visite giornaliere e spazio su disco usato superiore a 10 GB non ho mai ricevuto lamentale. Purtroppo questo non significa che tutto va per il meglio, infatti a differenza di Siteground, diventano lenti dopo le 1000 visite giornaliere. Magari ad occhio non ci si accorge di tale lentezza ma facendo dei test sulla velocità è possibile vedere che i tempi di risposta del server sono troppo lenti. Peccano un po' in assistenza, in quanto se gli scrivete un ticket l'attesa della risposta può essere anche di 4-5 giorni.

3) ServerPlan

Datacenter: Italia
E' un hosting affidabile che mette a disposizione dei piani per hosting condiviso molto diversi fra loro, soprattutto cambia il prezzo, in quanto migliore è il servizio offerto e più il costo sale. Dovete tenere d'occhio allo spazio web che è il valore che principalmente influisce sul costo. Credo siano un po' costosi ma riguardo all'affidabilità non ci sono dubbi.

4) BlueHost

Lo stesso Wordpress.org consiglia l'utilizzo di BlueHost è questo vuol dire che è molto affidabile. Guardando le caratteristiche tecniche sembra migliore di Aruba, anche scegliendo il piano più scadente dei tre. 

5) Altri hosting


La scelta di un buon hosting è il migliore modo per iniziare un blog o un sito, ma la velocità dipende moltissimo da altri fattori quali plugin, tema, disposizione dei contenuti, javascript ecc. Se non sistemate queste variabili, anche con il miglior hosting potrebbe risultarvi lento.
Continua a leggere »