Widget con link casuali

In passato ho spiegato come fosse possibile creare un generatore di aforismi, un semplice widget che fa apparire dei testi casuali scelti da noi stessi. In quel post un utente mi ha chiesto se fosse possibile aggiungere dei link alle suddette parole o frasi. Questo è facilmente possibile facendo una leggera modifica allo script iniziale. In questo caso può essere utilizzato per mettere in risalto alcuni articoli considerati importanti, link di prodotti pubblicitari, link di siti amici e altro ancora.

Tutto quello che dovete è prendere il codice sottostante e andarlo a posizionare in una qualsiasi zona dove viene riconosciuto l'HTML:
<script language="JavaScript">function random_textlink(){
var mylinks=new Array()
mylinks[1]="Titolo 1"
mylinks[2]="Titolo 2"
mylinks[3]="Titolo 3"
mylinks[4]="Titolo 4"
var testolinks=new Array()
testolinks[1]="Link 1"
testolinks[2]="Link 2"
testolinks[3]="Link 3"
testolinks[4]="Link4"
var ry=Math.floor(Math.random()*mylinks.length)
if (ry==0)
ry=1
document.write('<a href='+'"'+testolinks[ry]+'"'+'>'+mylinks[ry]+'</a>')
}
random_textlink()
</script>

Le scritte in rosso (Titolo 1Titolo 2 ecc.) devono essere sostituite con il testo da leggere.
Le scritte in blu (Link 1Link 2 ecc.) devono essere sostituite con un link.

Ovviamente è possibile rimuovere una voce rimuovendo sia il titolo sia il link, mentre per aggiungere una nuova voce bisogna ricopiare lo stesso testo sia per il titolo sia per il link aumentando il numero di uno (es. --> mylinks[5]="Titolo 5" --> testolinks[5]="Link5").
Continua a leggere »

Frasi sull'altezza e stare in alto

L'altezza permette di guardare le persone dall'alto verso il basso, indipendentemente dal loro nome, ruolo nella società e stato economico. Non è piacevole guardare le persone dal basso verso l'alto perché alzare lo sguardo ci fa sentire piccoli e insignificanti, diversamente, guardare una persona dall'alto verso il basso ci fa sentire potenti, in quanto più si sale su e più, le persone che stanno sotto, diventano piccole come delle formiche.
Stare in alto potrebbe mettere paura a chi soffre di vertigini ma una volta superata questa paura si acquisisce forza interiore. Per raggiungere certe altezze ci vuole coraggio, ma non serve che vi sporgiate come il tizio in foto... anche affacciarsi in luoghi più sicuri come un alto grattacielo o guardare attraverso il finestrino di un aereo dovrebbe suscitare lo stesso effetto.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi sull'altezza, sullo stare in alto, sulla vista dall'alto, panoramica.

1) I problemi sembrano enormemente piccoli visti da 150 miglia di altezza. (Roger Bruce Chaffee)

2) Più alto vola il gabbiano, e più vede lontano. (Richard Bach)

3) Non misurare mai l'altezza di una montagna fino a che non hai raggiunto la vetta. Allora ti accorgerai di quanto era bassa. (Dag Hjalmar Agné Carl Hammarskjold)

4) Nessun uccello vola troppo in alto, se vola con le proprie ali. (William Blake)

5) Non si sale mai così in alto se non quando non si sa dove si va. (Honoré de Balzac)

6) Bisogna salire molto in alto, per vedere molto lontano. (Constantin Brâncuşi)

7) Se manca qualcosa alla tua vita è perché non hai guardato abbastanza in alto. (Romano Battaglia)

8) Nel mondo dei bambini tutti i quadri sono appesi troppo in alto. (Stig Dagerman)

9) Sempre, quando siamo in alto, desideriamo più di ogni altra cosa avere accanto a noi un osservatore in qualità di ammiratore. (Thomas Bernhard)

10) Guardando la vita troppo dall'alto si rischia di perderla di vista. (Roberto Gervaso)

11)  Siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane, non certo per l'acume della vista o l'altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti. (Bernard de Chartres)

12) Inutile voler provare ad arrivare troppo in alto. Siamo progettati per stare a terra. (guidofruscoloni, Twitter)

13) Se non riesco io a mettermi in alto, chi potrà mettermi in alto? (Arturo Graf)

14) Parecchi filosofi hanno acquistato l'abito di guardare come dall'alto il mondo, e le cose altrui, ma pochissimi quello di guardare effettivamente e perpetuamente dall'alto le cose proprie. (Giacomo Leopardi)

15) Se non alzi gli occhi, crederai di essere nel punto più alto. (Antonio Porchia)

16) Anche sul trono più alto del mondo, si sta seduti sul proprio culo. (Michel de Montaigne)

17) Il destino di una persona salita tanto in alto è precipitare. (Lucio Anneo Seneca)

18) Quanto più in alto si punta tanto maggiore il rischio di mancare la meta. (Alessandro Morandotti)

19) Non c'è altezza che non abbia al di sopra di sé qualcosa di più alto. (Proverbio cinese)

20) Quanto più in alto sali, tanto più piccolo ti vede l'occhio dell'invidia. (Friedrich Nietzsche)

21) Quanto più in alto uno è nella serie gerarchica della natura, tanto più è solitario, essenzialmente e irrimediabilmente. (Arthur Schopenhauer)

22) Riesco con un dito a toccare una nuvola anche se so che è lontana chilometri… mi piace essere all’altezza della mia fantasia! (Snoopy)

23) Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna. (Walter Bonatti)

24) “Perché sono salito quassù? Chi indovina?”
“Per sentirsi alto”.
“No. Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva”.
(Dal film L’attimo fuggente)

25) Non misurare mai l’altezza del monte prima d’aver raggiunto la cima. Allora vedrai quanto era basso. (Dag Hammarskjöld)

26) Accingerci a risollevare qualcuno da terra: è il solo motivo che ci autorizzi a guardare qualcuno dall’alto in basso. (Jesse Jackson Jr.)

27) Io non misuro il successo di un uomo da quanto in alto riesce a salire ma da quanto in alto rimbalza quando tocca il fondo. (George S. Patton)
Continua a leggere »

Frasi sulle persone alte

Un uomo è considerato alto quando supera i 180 cm, una donna quando supera i 170 cm. Una persona alta si avvantaggia in combattimento per il maggior peso, la maggior portata dei suoi arti e la possibilità di tenere a distanza la testa, punto vulnerabile per eccellenza.
Probabilmente nell'essere alti non ci sono molti "contro", forse gli sfottò per la figura del "lampione" che si è seduto davanti a persone meno alte, la difficoltà nel farsi "piccoli piccoli" per poter attraversare dei punti molto stretti, le capocciate, i letti corti, le automobili piccole, le porte basse, possibili mal di schiena... ma nulla di più. I veri problemi potrebbero presentarsi alle persone altissime, oltre 1,90 m, perché potrebbero avere difficoltà a trovare indumenti che piacciono ma della propria misura e poi dovrebbero adeguare molte cose alla propria statura come l'altezza del tavolo, lo schienale di un sedile e altro ancora. Quelli alti non passano mai inosservati, probabilmente l'essere alti aiuta ad aver più fiducia in se stessi e poi è uno dei requisiti richiesti in certi ambiti lavorativi.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi e battute divertenti sull'altezza (intesa come statura) e le persone alte e, quindi, la possibilità di vedere dall'alto verso il basso le persone. Vedete anche le pagine correlate come le frasi sull'altezza e lo stare in alto.

1) L'importante non è essere alti, ma essere all'altezza.

2) Altezza mezza bellezza. (Proverbio)

3) Per la bellezza è indispensabile un'alta statura; le persone piccole possono avere grazia ed eleganza, ma non bellezza. (Aristotele)

4) Il fatto è che le persone alte sembrano sempre forti. E quando si sentono fragili lo devono sottolineare bene, perché sembra difficile crederci. (laradiceno, Twitter)

5) Noi persone alte dobbiamo stare sempre un po' più attente, dosarci, misurarci, perché ogni cosa fatta da noi sembra sempre più ingombrante. (laradiceno, Twitter)

6) Dite che essere alti è bello? Che ne sapete voi, io non mi sono mai potuto travestire da nano di Twin Peaks. (m4gny, Twitter)

7) Tutte le sovrapposte stature dei mediocri non giungeranno mai all'altezza di un grande. (Emilio Roncati)

8)
Non conosciamo mai la nostra altezza
finché non siamo chiamati ad alzarci.
E se siamo fedeli al nostro compito
arriva al cielo la nostra statura
(Emily Dickinson)

9) Quel gioco lì, che salgo sul gradino per essere alla tua altezza e tu invece mi sollevi per portarmi ancora più in alto. (CeciliaSeppia, Twitter)

10) Altezza mezza bellezza, però poi devi scendere le valigie a tutto lo scompartimento. (Tremenoventi, Twitter)

11) Meglio una donna bassa con il sedere alto che una alta con il sedere basso. (Roberto Gervaso)

12) Ogni persona ha due tipi di altezza: quella che si misura alla testa e quella che si misura al cervello. (postofisso2012, Twitter)

13) Come quando c’è spesso l’altezza, ma manca del tutto la base. (ChiaraBottini, Twitter)

14)
- Ma tu quanto sei alto?
- 180cm sui social, 164cm nella vita.
(Ty_il_nano, Twitter)

15) Come fate a capire così tante cose della vita? Io ho capito solo che sulla carta d’identità uno può rubare quei 2-3 cm sull’altezza. (Tremenoventi, Twitter)

16) Accingerci a risollevare qualcuno da terra: è il solo motivo che ci autorizzi a guardare qualcuno dall’alto in basso. (Jesse Jackson Jr.)
Continua a leggere »

Frasi sugli alberi

Gli alberi sono la nostra principale fonte d'ossigeno, trattengono anidride carbonica ed espellono l'ossigeno che poi respiriamo. Sono importanti perché danno ossigeno, danno riparo e ombra per gli animali, forniscono cibo e materia prima.
Si dice che le cose vecchie perdono la loro utilità, ma questa regola non vale per gli alberi. Più vecchio è l’albero, maggiore è la quantità di anidride carbonica che è in grado di assorbire. Inoltre gli alberi vecchi rimangono utili all'uomo anche per un altro motivo, specie in montagna o in zone collinari, servono per contenere i rischi idrogeologici: quando piove forte, l'acqua penetra nel terreno e alla lunga porta all'instabilità dello stesso, generando smottamenti, alluvioni o frane. La presenza di un albero grande assicura stabilità e aderenza del suolo grazie alle presenza di fitte e intricate radici, e riesce ad evitare/contenere fenomeni simili.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi sugli alberi, che assieme alle piante sono la nostra salvezza. Non perdetevi neanche le frasi e aforismi sulla terra.

1) Fa più rumore un albero che cade che un'intera foresta che cresce. (Lao Tse)

2) Gli alberi sono liriche che la terra scrive sul cielo. Noi li abbattiamo e li trasformiamo in carta per potervi registrare, invece, la nostra vuotaggine. (Khalil Gibran)

3) Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

4) C'è qualcuno seduto all'ombra oggi perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa. (Warren Buffett)

5) Le cime più alte degli alberi vengono raggiunte dagli animali più intelligenti, le aquile, e dagli animali che strisciano, i serpenti. (Proverbio cinese)

6) Albero spesso trapiantato, mai di frutti è caricato. (Proverbio)

7) Gli alberi sono lo sforzo infinito della terra per parlare al cielo in ascolto. (Rabindranath Tagore)

8) Dal frutto si conosce l'albero. (Proverbio)

9) Bisogna rispettare l'albero per la sua ombra.

10) Gli alberi che sono lenti a crescere portano i frutti migliori. (Molière)

11) Il potere reale è come un grande albero frondoso; se gli spunti la cima o gli tagli i rami più grossi, e gli lasci stare gli altri rami e la radice, crescerà ancora e riprenderà nuova forza. (Gerrard Winstanley)

12) Il miglior amico della terra dell'uomo è l'albero. Quando noi usiamo gli alberi con rispetto e parsimonia, noi abbiamo una delle più grandi risorse sulla terra. (Frank Lloyd Wright)

13) Gli alberi hanno una vita segreta, che si rivela solo a coloro che sono pronti a salirci. (film Prima che sia notte)

14) Fate come gli alberi: cambiate le foglie e conservate le radici; cambiate le vostre idee ma conservate i vostri principi. (Victor Hugo)

15) Gli alberi sono esseri che si ammalano come tutti gli altri, ma avendo radici fisse al suolo non possono recarsi dal medico. Per questo vivono a lungo. (Anonimo)

16) Anche gli alberi sgomitano per un po' di sole. (Caparezza)

17) Un uomo, per sentirsi completamente realizzato, dovrebbe nella sua vita poter compiere tre cose: fare un figlio, scrivere un libro, piantare un albero, anche da vecchio. Lui non ne vedrà i frutti, ma i suoi figli sì. (Anonimo)

18) Credo che non vedrò mai una poesia bella come un albero. Ma le poesie le fanno gli sciocchi come me. Un albero lo può fare solamente Dio. (Joyce Kilmer)

19) I tronchi degli alberi sono separati, ma le radici si tengono strette le une alle altre e i rami in alto si intrecciano. Sono uniti a livello profondo ed a quello più elevato. Gli uomini dovrebbero essere come un'immensa foresta. (Romano Battaglia)

20) Gli alberi sono forse i soli che conoscono a fondo il mistero dell'acqua. (Jules Renard)

21) Qualsiasi stupido è capace di distruggere gli alberi; non possono né difendersi né scappare. (John Muir)

22) Gli alberi sradicati dal vento non sono adatti per essere trapiantati altrove, perché hanno lasciato le radici nella terra. Chi vuole trapiantarli in altra terra, deve invece avere cura di liberare a poco a poco le radici una dopo l'altra. (San Francesco di Sales)

23)
ALBERO
l'esplosione lentissima
di un seme.
(Bruno Munari)

24) Lega un albero di fico nel modo in cui dovrebbe crescere, e quando sarai vecchio potrai sederti alla sua ombra. (Charles Dickens)

25) Amo gli alberi. Sono come noi. Radici per terra e testa verso il cielo. (Erri De Luca)

26) A meno che un albero abbia mostrato i suoi fiori in primavera, sarà invano cercare i suoi frutti in autunno. (Walter Scott)

27) Non imitare i grandi alberi che, quasi per orgoglio, non vogliono piegarsi al vento e prima o poi crollano. Comportati come le canne che vedi al limite del campo. Si agitano, si abbassano, ma poi tornano come prima. (Romano Battaglia)

28) Per quanto un albero possa diventare alto, le sue foglie, cadendo, ritorneranno sempre alle radici. (Proverbio cinese)

29) Consigliano alle donne depresse di abbracciare gli alberi perché così possono ritrovare la voglia di vivere. È vero, gli alberi trasmettono un'energia che non può immaginare chi non l'ha provata. (Romano Battaglia)

30) Il vento non spezza un albero che sa piegarsi. (Proverbio africano)

31) Anche se sapessi che domani il mondo andrà in pezzi, vorrei comunque piantare il mio albero di mele. (Martin Luther King)

32) Lo stolto non vede un albero allo stesso modo del saggio. (William Blake)

33) Gli alberi non tradiscono, non odiano, irradiano solo felicità e amore. Ecco perché l'uomo stando vicino agli alberi, avverte una corrente positiva e rigeneratrice. (Romano Battaglia)

34) La tragedia consiste in questo: che l'albero non si piega ma si spezza. (Ludwig Wittgenstein)

35) Chi ha imparato ad ascoltare gli alberi non brama più di essere un albero. Vuole essere quello che è. (Hermann Hesse)

36) Vedo ovunque nella natura, ad esempio negli alberi, capacità d’espressione e, per così dire, un’anima. (Vincent van Gogh)

37) La forza degli alberi è la fede. Non hanno incertezze, sono venuti al mondo per volere di qualcuno e a loro basta questo per crescere e sopravvivere ai temporali. (Romano Battaglia)

38) Un albero è vivo come un popolo più che come un individuo, abbatterlo dovrebbe essere compito solo del fulmine. (Erri De Luca)

39) Per vivere tranquilli dobbiamo mantenere una giusta distanza da tutto e da tutti. Infatti, gli alberi piantati troppo vicini gli uni agli altri rimangono soffocati dai loro rami e dalle foglie e non danno buoni frutti. (Romano Battaglia)

40) Anche l'albero, come l'uomo, ha bisogno di una guida per rigare dritto. (Scuolissima)

41) Amo appoggiare la mia mano sul tronco di un albero davanti il quale passo, non per assicurarmi dell’esistenza dell’albero – di cui io non dubito – ma della mia. (Christian Bobin)

42) Piantate alberi, perché ci danno due dei più importanti elementi per la nostra sopravvivenza: ossigeno e libri. (Alan Whitney Brown)

43) Se un albero dovesse scrivere la propria autobiografia, questa non sarebbe troppo dissimile da quella di una famiglia umana. (Khalil Gibran)

44) Talvolta, un albero umanizza un paesaggio meglio di quanto farebbe un uomo. (Gilbert Cesbron)

45) Il frutto è cieco. Chi vede è l’albero. (René Char)

46) I nudi rami degli alberi aspettano la primavera per rifarsi il guardaroba. (Roberto Gervaso)

47) Sarebbe stupendo se il ciliegio potesse mangiarsi le ciliegie. (Christian Friedrich Hebbel)

48) Il vero significato della vita è quello di piantare alberi, sotto la cui ombra non prevedi di sederti. (Nelson Henderson)

49) Il buon legname non cresce con facilità: / più forte è il vento e più forti sono gli alberi, / più lontano è il cielo e più alte sono le piante, / più violenta è la tempesta e più grande è la forza. (Douglas Malloch)

50) Non è nei vasti campi o nei grandi giardini che vedo giungere la primavera. È nei rari alberi di una piccola piazza della città. Lì il verde spicca come un dono ed è allegro come una dolce tristezza. (Fernando Pessoa)

51)
Solo con me stesso,
gli alberi si piegano ad accarezzarmi.
La loro ombra abbraccia il mio cuore.
(Candy Polgar)

52) Abbiamo molte più cose in comune con un albero che con un transistor. (Fulco Pratesi)

53) Caduto l'albero, ognuno corre a far legna. (Proverbio latino)

54) Un albero non urta un'automobile se non per legittima difesa. (Proverbio americano)

55) Gli alberi sono le colonne del mondo. Quando tutti gli alberi saranno stati tagliati, il cielo cadrà sopra di noi. (Detto dei nativi americani)

56) Al primo colpo non cade l’albero. (Proverbio)

57) Albero grande fa più ombra che frutti. (Proverbio)

58) Dall'albero del silenzio pende il frutto della tranquillità. (Proverbio)

59) In cima all'albero stanno i frutti migliori. (Proverbio)

60) Per fare un tavolo ci vuole il legno per fare il legno ci vuole l'albero per fare l'albero ci vuole il seme. (Ci vuole un fiore)

61) Le tempeste fanno mettere agli alberi radici più profonde. (Claude Mac Donald)

62) Gli alberi solitari, se crescono del tutto, crescono forti. (Sir Winston Churchill)
Continua a leggere »

Differenza tra single e zitella

Zitella è un termine ormai in disuso, sta ad indicare una donna matura nubile. Ormai questo termine viene utilizzato solamente in senso scherzoso per classificare tutte quelle donne dal carattere acido e irritabile, che non gli ha permesso di trovare marito. Sarebbe più giusto indicatore una non fidanzata e non sposata con il termine single (= solo, in italiano). Comunque è più una questione culturale, sono quei parenti dalla mentalità antica a far venire i sensi di colpa a tutte quelle donne meno fortunate in amore, che anche volendo non riescono a trovare la persona giusta. La zitella di un tempo non si può paragonare ad una donna single di oggi, era una donna che non sposandosi restava sola, senza uomo, e senza una indipendenza economica, quasi un peso per se stessa. Le donne di oggi riescono comunque a sostenere una vita dignitosa anche senza il supporto economico di un uomo o della famiglia, sono più indipendenti, viaggiano, studiano e si divertono. Una volta se una donna non si sposava veniva considerati come la vergogna della famiglia, adesso semplicemente la più sfigata, ma in tono molto affettuoso. Questo significa che i tempi son cambiati per fortuna, non fa più scandalo fare un figlio prima del matrimonio, convivere, lasciarsi e fare figli con diversi partner, quindi perché si dovrebbe chiamare una donna libera "zitella" se non per pura cattiveria e ostruzione mentale?

Quando si diventa zitella?
Qualcuno potrebbe dire "zitella si nasce, non si diventa" ed in parte è così perché spesso molte donne convinte di poter rimanere sempre belle e attraenti per ogni uomo, si divertono a rifiutare le avances per pura soddisfazione personale.

Non c'è un'età prestabilita per considerare zitella una donna, ma di solito vengono prese di mira una volta superati i 35 anni... poi se dimostra di essere più giovane dei suoi 35 anni, è probabile che il termine "zitella" verrà usato quando ne farà 40.


RICAPITOLANDO:
Single si può essere a tutte le età, anche a 15 anni, anche a 60, questo termine inglese viene utilizzato sia per le donne sia per gli uomini.

Zitella è un termine fuorimoda che sta ad indicare quelle donna che non sono riuscite a trovare marito, un termine spregiativo di zitella è "zitellona". Zitella è l'equivalente di scapolo per gli uomini, il cui spregiativo è "scapolone". Quindi non è il caso utilizzare questo termine ancora oggi, anche perché può essere che sia stata la sua acidità a far allontanare gli uomini, come può essere invece che abbia sofferto troppo per riprovarci.


LEGGI ANCHE:
Frasi sui single
Frasi sulle zitelle
Continua a leggere »

Copiare, tradurre e modificare il testo dalle immagini

Ricopiare dei testi su internet è un'operazione semplicissima anche quando si tratta di pagine chilometriche, infatti basta utilizzare il mouse, selezionare il testo e poi fare un copia e incolla. Il testo lo si può conservare in un documento di testo, un file Word o in una pagina web. Le cose si complicano leggermente quando si vuole copiare il testo da una immagine, in questo caso la selezione del mouse non non sarà più sufficiente, in quanto tenderà a trascinare l'immagine da un posto all'altro. Per riuscire in questa operazione vi sono programmi appositi che convertono l'immagine in un formato Word (programmi per OCR) e quindi tutte le parole raffigurate saranno selezionabili e modificabili. Esistono anche estensioni per browser più semplici da utilizzare...

Per Chrome: c'è un'estensione che si chiama Project Naptha, basta aggiungerla su Chrome ed il gioco è fatto. Ogni volta che vi trovate davanti a un 'immagine che contiene testo, avrete la possibilità di selezionarlo. Cliccando con il pulsante destro del mouse sul testo selezionato si aprirà un menù diverso e in lingua inglese. Qui avrete la possibilità di copiare il testo (Copy Text), tradurlo (Translate), modificarlo (Modify text) e persino sentirlo leggere con la voce del computer (Speak text), ma quest'ultima opzione bisogna ammettere che non è granché dato che viene utilizzata la pronuncia inglese (es. la "i", viene pronunciata "ai").

Eccovi uno screenshot di esempio, con testo selezionabile anche se contenuto in un'immagine:



Questa estensione l'ho vista utilizzare su Facebook per trasformare in modo ironico le citazione di alcuni aforismi famosi. Ma può essere utilizzata per ben altri scopi, anche più utili come ricopiare testi in lingua straniera contenuti in un'immagine ecc.
Continua a leggere »

Si può dire "ma però"?

Sin da piccoli i nostri insegnanti di scuola ci hanno insegnato che "ma però" non si può dire, in quanto equivarrebbe a "ma ma" o "però però", dato che significano la stessa cosa. Ma allora, perché viene così facile incappare in questo errore?

Questo è dovuto al fatto che "ma però" si può dire senza commettere alcun errore ma allo stesso tempo è diventato oggetto di censura da parte dei grammatici. Quindi in un linguaggio informale viene accettato senza alcun problema, mentre sarebbe da evitare nello scritto, specie in quello di livello sostenuto. In ogni caso "ma però" non è una ripetizione come molti credono, bensì una semplice locuzione avverbiale rafforzata, come per esempio: ma invece, mentre invece, ma tuttavia, ma nondimeno, ma pure.


Spiegazione

In realtà il discorso è un po' più complesso, siccome il "ma" ha sia funzione avversativa sia funziona sostitutiva, significa che lo si può accostare a qualsiasi altra congiunzione avversativa/sostitutiva come: ma però, ma invece, ma bensì, ma tuttavia ecc.

Esempio con frase:
A) - Ho fatto tardi, ma preparerò ugualmente la cena. (funzione avversativa)
B) - Non ho fame, ma ho molta sete. (funzione sostitutiva)

Nelle due frasi viene fatto un utilizzo diverso della congiunzione "ma", nel primo caso il ritardo non le impedisce di preparare la cena, mentre nel secondo caso la sete va a sostituire l'argomento della fame.

Se al posto della congiunzione "ma" andiamo ad aggiungere "tuttavia" seguita dalla congiunzione "però" in entrambe le frasi, otteniamo:

A) - Ho fatto tardi, ma però preparerò ugualmente la cena.
B) - Ho fatto tardi, tuttavia però preparerò ugualmente la cena.


Nella frase A notiamo che ma però suona piuttosto bene rispetto alla frase B dove tuttavia però diventa davvero brutto da sentire, infatti "tuttavia" non ha la duplice funziona che invece possiede "ma".

Quindi "ma però" si può dire e serve a rafforzare la funzione avversativa della congiunzione.


Scrittori e poeti che scrivevano ma però

L'incontro delle due congiunzioni ma però (e di ma bensì) non è del tutto da condannare, come abbiamo appena visto, a dispetto di quanto sostenuto da una certa tradizione grammaticale e spesso dall'educazione scolastica. Quindi in vostra difesa potete citare noti poeti e scrittori del passato che utilizzavano le due congiunzioni assieme.

1) Dante Alighieri, il padre della lingua italiana, scriveva "ma però", più precisamente nel verso 143 del XXII canto dell'Inferno:
Lo caldo sghermitor sùbito fue;
ma però di levarsi era neente,
sì avieno inviscate l'ali sue

2) Alessandro Manzoni  ne "I promessi sposi" scriveva:
Non era un conto che richiedesse una grande aritmetica; ma però c’era abbondantemente da fare una mangiatina

3) Torquato Tasso nella "Gerusalemme Liberata" scriveva:
sì che ne pesta al tolosan la faccia, | ma però nulla sbigottisce 

4) Vittorio Alfieri in "Del principe e delle lettere" scriveva:
egli può giustamente riputarsi qualche cosa più; ma però ancora minore dello scrittore ch’egli ha fra le mani

5) Italo Svevo in "La Coscienza di Zeno" scriveva:
Ma però non capisco perché, verso la chiusa, abbiate voluto scandire quelle note che il Bach segnò legate


RICAPITOLANDO:
Ma però si può dire sempre verbalmente, mentre nello scritto non va più bene perché solitamente si utilizza un linguaggio formale. Questa regola l'ho estrapolata dall'enciclopedia Treccani, mentre ho notato che l'Accademia della Crusca sostiene che in nessun caso potrà essere considerato errore.
Continua a leggere »

Frasi sulle nubili e le zitelle

Vi è capitato di essere single e allo stesso tempo essere stufe di uscire i weekend con le solite due amiche single come voi? Se siete arrivati a questo punto e non avete la minima voglia di uscire di casa, allora probabilmente state facendo la vita da zitella. Essere zitella aiuta a mantenersi giovani e belle, dato che le responsabilità senza marito e figli sono di gran lunga minori e basterà solamente preoccuparsi per se stessi e per la propria carriera lavorativa... ma bisogna stare attenti perché la libertà vizia.
Single si sceglie.. ma Zitella ci si diventa... quante ragazze ferite, deluse o scoraggiate tirano i cosiddetti "remi in barca" per sposare una libertà, un'intimità.... che preclude qualsiasi tipo di relazione con l'altro sesso? Molte donne si costruiscono una barricata, di preconcetti, scuse e abitudini, dove a un uomo è vietato l'accesso... basterebbe aprire la porta e farlo entrare, ma quante sarebbero disposte a far entrare, quello che è considerato un nemico per natura, dentro il proprio rifugio?

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi e battute divertenti sulle zitelle, donna non ancora maritata e spesso un po' avanti negli anni. Vedi anche le frasi sui single.

1) Quell'atroce momento in cui realizzi che sei tu la zia zitella della famiglia. (manuela_reich, Twitter)

2) Forse sono zitella perché l'amore sposta le montagne e io non riesco a muovere nemmeno il culo dal divano. (manuela_reich, Twitter)

3) Solo il vero amore potrà condurmi al matrimonio, ragion per cui morirò zitella. (Orgoglio e pregiudizio)

4) Ho appena ordinato due pizze per non far sapere a quello delle pizze che sono una zitella. (manuela_reich, Twitter)

5) Non aspiro a una zitella che fuma come un camino, beve come un pesce e si veste come sua madre! (Il diario di Bridget Jones)

6) Con l'avanzare dell'età le possibilità della zitella calano vergininosamente. (arcobalengo, Twitter)

7) Una vecchia zitella può essere scusata soltanto se ha sofferto trent'anni per un uomo adesso sepolto sotto la neve o sposato ad un'altra donna. (William Somerset Maugham)

8)
- Mamma mia quella quanto sparla.
- Già.
- Sempre da dire su tutto e tutti.
- Già.
- E s'incazza!
- Già.
- Ma che malattia ha?
- E' zitella.
(m4gny, Twitter)

9) Quando tutte le amiche sono fidanzate, si assume automaticamente lo stato di zitella. (TristeMietitore, Twitter)

10) Chi si crede troppo bella passa il tempo ed è zitella. (Proverbio)

11) La carne di zitella non la vuole nemmeno il cane. (Proverbio)

12) La zitella prende a due mani quello che ha cacciato coi piedi. (Proverbio)

13) Meglio zitella che mal maritata. (Proverbio)

14) Zitella. Una donna che aspetta. (John Garland Pollard)

15) Al di là di come la si gestisca sono sempre le solite 4 zitelle cesse a giudicare. (ziacoca, Twitter)

16) Noi siamo zitelle perché non abbiamo trovato il nostro "meglio di niente" azzurro. (ida_bauer_, Twitter)

17) Qualcuno il ruolo della zitella lo dovrà pur fare. (Barby_S_L, Twitter)

18) Non sono zitella né "scapola", ma clavicola: un osso duro attaccato alla tua gola che non vive sulle spalle di nessuno. (robyragazzo, Twitter)

19) Non sarò più sposa, e non sono ancora zitella, vivo con l'Orgoglio, un freddo compagno di letto. (Dorothy Parker)

20) Non sarò mai una vecchia zitella, perché ho scelto di essere una Ragazza Indipendente. (Kate Bolick)
Continua a leggere »

Frasi sui single

Essere single non significa essere o sentirsi libero di fare qualsiasi cosa con qualsiasi persona... non significa andare a letto col primo che capita e lasciarsi andare al piacere carnale con gli sconosciuti. Bisogna pur sempre avere e rispettare dei propri valori e soprattutto avere cervello e pudore. Essere single significa solo essere libero da legami sentimentali... ovviamente è possibile anche avere rapporti con persone che si conoscono a stento, ma non bisogna fare di questo atteggiamento una pessima abitudine. Questi sono i single scatenati e che vedono il bicchiere mezzo pieno, poi ci sono quelli che sentendosi soli lo vedono mezzo vuoto e col tempo tendono a perdere la speranza.
Per la legge dei grandi numeri se si prova con tutti/e prima o poi la si trova l'anima gemella. La verità è che probabilmente neanche si tenta un approccio, per l'imbarazzo o per la paura di essere etichettato come un perdente, comunque ci sono destini peggiori della solitudine (ma questo non deve essere usato come scusa). Chi è sfortunato in amore non dovrebbe più di tanto preoccuparsi di restare single a vita, quanto di riconoscere la persona giusta e non lasciarsela sfuggire.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi e battute divertenti sui single, persone che per il momento non hanno trovato l'amore o che non sono interessate a cercarlo.  Vedi anche le frasi sulle zitelle.

1) La regola la sai: Innamorarsi mai.

2) Che avete dei gusti orribili lo si capisce dal fatto che io sia single.

3) Non è affatto vero che i "Single sono infelici". Esistono coppie fidanzate di una "Tristezza unica".

4) Sono single perché mi voglio troppo bene,e pensare che metà del mio bene lo dovrei dare a un'altra persona mi avvilisce.

5) Sono single per scelta. Per scelta delle donne. (battutiere, Twitter)

6) Esser single e dar la colpa solo alla sfiga è come esser grassi e dar la colpa alle ossa grosse. (Masse78, Twitter)

7) Quello che noi single facciamo all’altro cuscino durante il sonno, non dovrebbe essere raccontato. (marcosalvati, Twitter)

8) Se sono fighe e single, è una trappola. (Nonfaretardi, Twitter)

9) Il termine single non mi convince, preferisco dire senza legami. (Samanthifera, Twitter)

10) Madonna ha 55 anni e il suo fidanzato ne ha 22, Jlo ha 42 anni e il suo fidanzato ne ha 26. Tina Turner ha 75 anni e il suo fidanzato 40. Mariah Carey ha 44 anni e suo marito 32.
Sei ancora single? Tranquilla, il tuo fidanzato non è ancora nato.

11) I toast al prosciutto sono l'unità di misura dei single. (dbric511, Twitter)

12) Sono single per scelta di mia madre. (1980, Twitter)

13) Essere single ha molti aspetti positivi. quando hai un bisogno irrefrenabile di essere triste, ad esempio. Nulla di più facile. (Bon1z, Twitter)

14) Sono single perché Dio sta ancora scrivendo una epica storia d'amore per me. (Anonimo)

15) I single dovrebbero consolarsi. Le coppie hanno il doppio delle probabilità di prendere l'influenza. (lafranci82, Twitter)

16)
- Come mai sei ancora single? Sei attraente, un buon amante e comprensivo!
- Sono troppo qualificato.

17)
"Sono single per scelta" e poi:
- Ci provano su Twitter Facebook
- Ci provano fra i commenti della Repubblica
- Ci provano con la sorella.
(diodeglizilla, Twitter)

18) Sono single per legittima

19)
Se chiedono perché sei triste, sono amici.
Se chiedono perché sei magro, sono nonne.
Se chiedono perché sei single, sono cazzi tuoi.
(Masse78, Twitter)

20) Il nemico numero 1 del single è l'amico che vuole accasarlo per forza e gli presenta solo anelli di congiunzione tra il macaco e un cassonetto.

21)
- Chi siamo?
- 40enni italiani single!
- E cosa vogliamo?
- Uscire, ubriacarci e fare sesso!
- Quando?
- Aspetta che chiedo a mia mamma
(Vladinho77, Twitter)

22) Ai single che vogliono comprarsi  un animale da compagnia: se nessun umano vuole stare con te, non costringere un animale innocente.

23) Una volta guardando le mani di un uomo potevi capire se lavorava la terra oppure no. Adesso se è single oppure no. (MaxMangione, Twitter)

24)
Spiderman: single.
Superman: single.
Batman: single.
Io: single.
Noi supereroi siamo tutti single.

25) La dieta dello scapolo; pane e formaggio e baci. (Jonathan Swift)

26) Chi vive senza discussioni è uno scapolo. (San Girolamo)

27) I social ricordano ogni giorno a noi single, che anche i cassonetti sono fidanzati. (Vladinho77, Twitter)

28) Lo scapolo è colui il quale, per non fare infelice una sola donna, sceglie di renderne tante felici. (Carlos Gardel)

29) Dentro non si è mai single. (pellescura, Twitter)

30) Se un uomo ha più di trent'anni ed è single ha qualcosa che non va. È darwiniano: la natura li elimina affinché non propaghino la specie. (Sex and the city)

31) Sono entrato in un club di scambisti single. Quando sono uscito avevo la mano di un altro. (arcobalengo, Twitter)

32) Un uomo libero dev’essere difettoso, o non sarebbe libero. (Guia Soncini)

33)
Si lamentano di esser single e poi:
-Mesi a letto
-Anni sul divano
-Vite in casa
Ma con chi volete fidanzarvi, con un acaro della polvere?
(Masse78, Twitter)

34) Quando la malinconia di essere sole vi blocca il gozzo e non riuscite a mandar giù neanche un goccio di succo di frutta, fate così. Guardate i fidanzati o i mariti delle vostre amiche. Guardateli bene. E poi domandatevi se c'è ancora da piangere perché siete da sole. (Luciana Littizzetto)

35)
A volte essere single mi pesa.
Lo ammetto.
Poi guardo le coppie, distrutte dalla monotonia di un amore ormai spento.
E mi sento fortunata.
(Manuela_reich, Twitter)

36) Chi si marita fa bene, e chi no, meglio. (Proverbio toscano)

37) Prima di lamentarvi della vostra vita pensate a quei single che sono anche allergici al pelo dei gatti. (RubinoMauro, Twitter)

38) Certo che sono single per scelta. Di un altro, però. (Silvia Ziche)

39) Soffro di tremendi attacchi di diarrea che tengono lontane le ragazze. Sono single per sciolta. (tragi_com78, Twitter)

40) Stare con una donna è fico. Intanto non stai solo e poi ci esci, ci vai a mangiare fuori, ci scopi. Però danno pure un sacco di grane. Non riesci più ad avere un attimo di pace, è impossibile scopare in giro e ti ritrovi il sabato pomeriggio a scegliere le maioliche per il cesso… No, single si sta meglio. (Niccolò Ammaniti)

41) Il vero poeta è single, sennò come cazzo fa ad ascoltare i silenzi? (Comeprincipe, Twitter)

42) Essere una vecchia zitella è come morire per annegamento - una sensazione davvero piacevole, dopo che hai cessato di dimenarti. (Edna Ferber)

43)
Come puzzano gli inglesi single.
Hanno sempre un "alone" di sudore.
(diodeglizilla, Twitter)

44) La vita da single per una donna è un campo minato. (Giovanna Mezzogiorno)

45)
Nasci
Cresci
Ti vedo come un amico
Non sei tu sono io
Ti amo troppo, ti lascio
Ho bisogno di tempo per pensare
Non è come pensi
Muori single
(dbric511, Twitter)

46) Sono single ma ho deciso di Smettere. (Scritta su maglietta)

47) È anche la giornata mondiale del bacio insomma una congiura contro i single. Deve venirvi l'herpes. (PAO_lost, Twitter)

48) No, un uomo single non è un uomo solo, è, semmai, un uomo da solo. (Aldo Busi)

49) La chiamano 'vita da single' perché 'rompere piatti, allagare casa, scolorire vestiti, bruciare pietanze e ordinare pizze' era complicato. (Vladinho77, Twitter)

50) Oggi il numero dei single è molto elevato: alcuni lo sono per scelta, familiare o personale, altri perché sono separati o divorziati. Ma altri lo sono proprio perché non sono riusciti a trovare l'altra metà della mela. Perché le mele erano poche. O perché quelle giuste erano già impegnate. Oppure perché quelle che rimanevano erano delle pere... (Piero Angela)

51)
-Se non fossi stata sempre così lassiva,ora non saresti sola!
-Si dice single.
-Se non fossi stata sempre così single,ora non saresti sola!
(valemille, Twitter)

52) Un uomo solo a trent'anni è un single, un figo, c'ha la sindrome di Peter Pan. Una donna a trent'anni sola è additata come Hannibal Lecter all'ora dell'aperitivo! (Geppi Cucciari)

53)
- Come faccio a capire se uno è single?
- Guardagli le braccia, se una è più grande chiedigli se gioca a tennis.
(140caratteracci, Twitter)

54) Si definiscono "Single per scelta" perché "Persona che si farebbe pure un termosifone, ma che non tromba dal '93" suona un po' meno figo. (Masse78, Twitter)

55) Tutto sommato anche Gesù è morto single ed è comunque ricordato come l'uomo più figo della storia. (PAO_lost, Twitter)

56) Così single che quando trovo due calzini che si accoppiano scoppio in lacrime. (Vladinho77, Twitter)

57) Ci avete fatto caso che non spuntano più quei banner "SONO SINGLE DELLA TUA ZONA"? cioè si sono fidanzate pure loro, moriremo soli. (Tremenoventi, Twitter)

58)
Se fai come dicono gli altri, sei succube.
Se fai come dice tua moglie, sei zerbino.
Se fai come cazzo ti pare, sei single.
(Masse78, Twitter)

59) Smettetela di chiederci come mai siamo ancora single. Noi mica vi chiediamo come mai siete ancora sposati. (David_IsayBlog, Twitter)

60) Il single in spiaggia lo riconosci subito. Sei tu. (pellescura, Twitter)

61)
Esistono due tipi di uomini:
- Quelli che cancellano sempre la cronologia.
- Quelli single.
(Masse78, Twitter)

62) Uomini, fatevi furbi: invece di cercare donne single su siti di incontri, cercatele al supermercato nei reparti surgelati e cibo per gatti. (David_IsayBlog, Twitter)

63)
- Alla tua età sei ancora single.
- Alla tua età sei già cornuto.
(postofisso2012, Twitter)

64) È proprio vero: quando sei single, vedi solo piccioncini innamorati; quando sei fidanzato, vedi solo single felici.

65) Se sei single d'estate, non sottovalutare la fortuna di poter dormire spaparanzato nel lettone. (rosafantasia, Twitter)

66) Fantastica questa app che mi dice il motivo per cui sono single, sola e miserabile, ogni volta che la apro.
Si chiama "Fotocamera Frontale". (manuela_reich, Twitter)

67) Sai perché sono single? Non ho mai creduto all'amore a prima vista. Purtroppo sono miope.

68)
- Ci vediamo stasera?
- Dai, domani ti faccio sapere.
E poi mi chiedo ancora perché sono single.
(manuela_reich, Twitter)

69)
“Sono single per scelta” e poi
- Mi presenti un'amica?
- Agenzia matrimoniale
- Badoo
- Kamasutra con bambola gonfiabile
- Prostituzione
(FranAltomare, Twitter)

70) Dopo i 35 rimangono single solo gli uomini troppo stupidi per trovarsi una donna e quelli troppo intelligenti per trovarsi una donna. (postofisso2012, Twitter)

71) Il bello di essere single è che posso uscire quando voglio e con chi voglio. Ora lavo i piatti e poi esco a buttare la pattumiera. Da solo. (Vladinho77, Twitter)

72) Così single che "Scusi, volevo prenotare un tavolo per uno". (Luilla_, Twitter)

73) Così single che "Amore mi porti le ciabatte?" e il cane te le porta. (Luilla_, Twitter)

74) Così single che quando leggi sulla busta "2 porzioni" ti metti a piangere. (Luilla_, Twitter)

75) Si dice che se di notte, ripeti davanti allo specchio "sono single per scelta" poi ti scappi una lacrima. (Tremenoventi, Twitter)

76)
- Io ho sposato mia moglie perché cucina bene, è brava in casa e a letto.
- Io sono single perché ho la colf vado al ristorante e a puttane.
(postofisso2012, Twitter)

77) Le donne single le riconosci perchè mentre ti parlano, per darti indicazioni subliminali si infilano l'anello della Coca Cola all'anulare. (MaxMangione, Twitter)

78) Comunque la domanda "sei single?" è molto più apprezzata di "sei fidanzato?". Le parole sono importanti. Ah, anche farsi i cazzi propri. (PAO_lost, Twitter)

79)
"Felicemente Single" e poi si fidanzerebbero con:
-Il primo che passa
-Il secondo che passa
-Il terzo che passa
-Il cavallo che passa.
(Masse78, Twitter)

80)
La tua anima gemella è là fuori.
Tra altre 7 miliardi di persone.
Distribuite su 5 continenti.
Supponendo che sia viva.
E che sia single.
(Iddio, Twitter)

81) Meglio single per tutta la vita, piuttosto che stare assieme a qualcuno per paura di stare da soli. (albertosorge, Twitter)

82) Ho cliccato su "Cerca single nella tua zona" e mi ha indicato il negozio delle Crocs più vicino. (Zziagenio78, Twitter)

83) Essere single e vivere da soli vuol dire telefonare alla pizzeria che fa consegne a domicilio più di quanto telefoni ai tuoi genitori. (Samanthifera, Twitter)

84) "Single per scelta" per quanto mi riguarda ha la stessa credibilità di "pelato per scelta". (mr_takki, Twitter)

85) Ho ricevuto un fax da Dio, diceva; 'Cos'è un uomo senza fede?'. Uno scapolo, gli rispondo. (Ivan Della Mea)

86) Un giorno, qui, ne rimarrà solo uno. L'amico scapolo che abbiamo tutti. (ValeSantaSubito, Twitter)

87)
DONNA SINGLE:
20 anni: carina, 30: zitella, 40: zitellona.

UOMO SINGLE:
20 anni: sfigato, 30: uomo libero, 40: uomo saggio.

88) Essere single non vuol dire essere soli. Chi si accontenta di chiunque è solo, non chi aspetta la persona giusta. (PasqualeListone, Twitter)

89) Il poter fare la cacca in tranquillità a casa è un vantaggio non da poco dell’essere single. (DIavolo, Twitter)
Continua a leggere »

App per guadagnare con Android

Anche se sono nate applicazioni che sostituiscono sms, mms, chiamate e videochiamate... bisogna in ogni caso pagare la navigazione internet che mediamente ha un costo di 10€ al mese. Considerato i vantaggi che è possibile trarne sono soldi ben spesi. Tuttavia di questi tempi i soldi sembrano non bastare mai, quindi si cerca sempre di trovare la via più furba, come per esempio scaricare app pirata per risparmiare i soldi dell'acquisto o del rinnovo di un'applicazione, rischiando di compromettere l'uso dello smartphone e la propria sicurezza
Per non danneggiare gli altri sviluppatori di app e anche per non rovinare il proprio dispositivo mobile, sono nate diverse app per Android che promettono di far guadagnare soldi in modo onesto e facile. Chi si sta già sfregando le mani convinto di poter racimolare molti soldi ne rimarrà deluso, in quanto non si tratta di un vero lavoro ma di un piccolo aiuto economico. Molto dipende dalla fama che riusciranno ad ottenere questo genere di app, più avranno successo e più potranno migliorare.

In questa pagina trovate le migliori app per guadagnare con Android, ovviamente sono state tutte testate e risultate funzionanti al momento del test... se col tempo non dovessero funzionare o mantenere le promesse, vi basterà segnalarlo nei commenti.


1) NotifiCa$hla pubblicità su internet serve a ripagare chi vi sta offrendo un determinato servizio tramite un sito o un'app. Gli utenti non guadagnano nulla nel vedere la pubblicità ma nemmeno pagano per leggere informazioni, guide, notizie. L'applicazione Notificash ha reso diverso questo meccanismo, tramite delle notifiche invia agli utenti dei contenuti sotto forma di pubblicità e paga chi li legge ed esprime il suo giudizio tramite il voto. I guadagni sono molto bassi, mediamente 2 centesimi di euro per notifica, ma in compenso è facile e veloce.
Dovrete solamente iscrivervi inserendo i vostri dati, poi inserire il codice dh4f e riceverete sin da subito un credito iniziale. Poi col tempo vi arriveranno anche le notifiche pubblicitarie. Sarete voi stessi a scegliere come ricevere il credito attraverso il vostro pannello: può avvenire tramite ricarica telefonica, paypal, bonifico bancario; probabilmente in futuro creeranno un negozio interno all'app in modo da poter utilizzare i soldi accumulati per fare acquisti.


2) Cash Pirate: permette di guadagnare sia soldi veri che carte regalo provando nuove app e guardando video. Il meccanismo è simile a Notificash ma questa volta dovrete installare app poco note e a detta di alcuni potrebbero anche contenere virus. Basterebbe fare una ricerca su internet per capire se quella determinata app sia problematica o meno, quindi secondo me è un'app da provare, specialmente se si è intenzionati a guadagnare col proprio dispositivo mobile.
Ho creato un account su CashPirate solo per dare la possibilità ai nuovi iscritti di guadagnare subito 500 punti, vi basterà inserire questo codice CFWBA nel campo relativo al bonus dove appare la scritta Enter referral code to get a 500 coins bonus (optional).
L'app è in inglese ma è di immediata comprensione, ci sono vari modi per guadagnare, io sarei tentato a consigliarvi la visione dei video, che poi sono anche piacevoli da vedere, ma fanno guadagnare meno rispetto all'installazione delle app. Lo scopo di Cash Pirate è quello di pubblicizzare app e servizi utili ma che non hanno molta visibilità, allo stesso tempo, permettendovi di guadagnare sarete più coinvolti al "gioco". In verità guadagnerete punti, che corrispondono a dei soldi reali, ad esempio 2500 coins corrispondono attualmente a 2,5$, 5000 coins a 5$ e potrete trasferirli sul vostro account paypal.
Dopo esservi iscritti tramite il mio codice, potrete convincere altre persone come amici e parenti ad utilizzarla, ma questa volta dandogli il vostro codice bonus... così guadagnerete il 10% dei loro guadagni senza togliergli un centesimo.


3) Google Opinion Rewards: è un'applicazione di Google che di tanto in tanto invia dei mini-sondaggi basati sui vostri interessi, ad ogni sondaggio risposto si arriva a guadagnare anche 0,50€ ma la cifra media è di 0,25€. Questi soldi accumulato non possono essere spesi per le ricariche telefoniche o paypal, ma soltanto per acquistare app su Google Play Store o rinnovare abbonamenti di alcuni servizi come Whatsapp, e non è una cosa da poco.


Ne conoscete altre?
Continua a leggere »

Frasi su Twitter e i tweet

All'inizio anche io pensavo che Twitter facesse schifo, ci ho messo ben 4 anni, ma poi mi sono dovuto ricredere. Non mi piaceva perché lo paragonavo a Facebook, ma in verità serve per altri scopi: il primo per chattare, giocare e perdere tempo, il secondo per seguire un argomento che ci interessa, una persona che ci diverte col suo originale senso dell'umorismo e... perdere tempo. È molto più privato di Facebook e spesso viene gestito da persone che preferiscono mantenere l'anonimato, nonostante il successo della loro pagina. Non ci sono gli amici, ma dei "follower", persone che, appunto, vi seguono. Permette di creare delle liste in cui raggruppare persone che hanno un nostro stesso interesse e le frasi che più ci sono piaciute per poterle rileggere quando si vuole. Il numero di caratteri a disposizione per ogni tweet è di 140 caratteri, non è affatto un ostacolo, la bravura di chi usa Twitter consiste proprio nel saperli sfruttare per realizzare aforismi, freddure e battute divertenti in uno spazio ristretto.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi e battute divertenti su Twitter e i tweet, presi appunto da quelli che vengono considerati i profili di Twitter più interessanti da seguire.

1) La vita è quella cosa che succede intorno a te mentre tu sei su Twitter. (PaoloPako, Twitter)

2)
Ti spiego Twitter:
pochi amici, molti conoscenti.
Anzi no:
pochi conoscenti.
Anzi no:
molti sconosciuti.
(BenCantore, Twitter)

3) Tutti si iscrivono su Facebook? Nooo, io non ci sto! Voglio stare solo, me ne vado su Twitter. (Nonciclopedia)

4) Retweet (noto anche come: "La nobile arte del copia e incolla), funzione utile per chi si stanca persino di respirare. (Nonciclopedia)

5) #che #ci #state #a #fare #su #twitter #se #non #sapete #usare #gli #hashtag (Totonno1980, Twitter)

6) Twitter è esattamente come nella vita: ci sono le caste. E un idiota nella casta è un genio, un genio fuori dalla casta è un idiota. (egowalter, Twitter)

7) Cosa scrivete no followback nella bio che non vi segue nemmeno vostra cugina? (BriatOro, Twitter)

8) Mi sono iscritto a Twitter perché costa meno dello psicologo. (David_IsayBlog, twitter)

9) In pratica noi di Twitter siamo quelli che seducono con la simpatia. (PAO_lost, Twitter)

10) Apri Twitter solo per cinque minuti.Ed è subito sera. (TizziRadrizzani, Twitter)

11) Sto cercando di capire se siete stati voi a rovinare Twitter o se è stato Twitter a rovinare voi. (laresadeitonti, Twitter)

12) Dite quello che volete, ma alla fine in Italia Twitter è l'unico che ti garantisce il post fisso. (Micalapo, Twitter)

13) Twitter, il social dove gli intellettuali commentano MissItalia. (Nonfaretardi, Twitter)

14) La più saggia persona su Twitter è un perfetto idiota su Facebook. (Scuolissima)

15) Se ci fosse stato Twitter ai tempi di Erode, magari San Giovanni non sarebbe stato decollato ma solo defollowato. (pellescura, Twitter)

16)
Come funziona Twitter:
- interazioni con attuali conoscenti █ 2%
- interazioni con perfetti estranei   ███████████ 98%
(The_merlo, Twitter)

17) Volevo dire al collega che sta occupando il bagno da mezz'ora: esci. E per esci non intendo da twitter. (postofisso2012, Twitter)

18)
Perché su twitter ti lamenti sempre?
a) perché quando sto bene non ho tempo di twittare
b) per non so che altro scrive
c) come b)
(140caratteracci, Twitter)

19) Non per dire ma hanno messo un tasto follow a tutti perché ognuno si faccia il Twitter che vuole. (emituitt, Twitter)

20) Se Freud fosse ancora vivo e leggesse Twitter, esploderebbe. (TristeMietitore, Twitter)

21) Non per vantarmi ma al supermercato una ragazza mi ha chiesto se ero quello di Twitter e mi ha fatto portare le borse della spesa. (ilmarziano1, Twitter)

22) Sto su Twitter per scongiurare le ricadute di ingiustificato ottimismo. (Nonfaretardi, Twitter)

23) Quando parlate di gente che si è scopata mezzo twitter io penso che sto sempre, tristemente, nell'altra metà. (PAO_lost, Twitter)

24) Per quelli che su Twitter: "ho scritto su questo argomento nel mio blog" e mettono il link, manca il tasto "ahahahahah, ma vai a cagare!" (pellescura, Twitter)

25) Abbiamo superato la moda dei ciucci, l'adesivo O'NEILL sul lunotto delle Fiat Uno e la fase "Asereje". Supereremo anche le GIF su Twitter. (diegoilmaestro, Twitter)

26) L'inventore di twitter ebbe l'idea mentre ascoltava Virtual Insanity di Jamiroquai. (postofisso2012, Twitter)

27) L'hanno chiamato Twitter perché Caritas già esisteva. (laresadeiconti, Twitter)

28) Non riesco a capire se sono stato più sfigato con quelli che ho conosciuto su Twitter o con le app del meteo che ho comprato per l'iPhone. (laresadeiconti, Twitter)

29) Twitter è il posto dove non basta neanche farsi i cazzi propri per stare tranquillo, perché ti tirano in mezzo lo stesso. (pellescura, Twitter)

30) Chi ti ama ti segue è un proverbio che da quando uso Twitter ha perso di significato. (Comeprincipe, Twitter)

31) Quanto più la battuta è lunga, quante più persone ti seguono. In pratica twitter è come il baseball. (Eserciziinvolo, Twitter)

32) Comunque da quando c'è Twitter nessuno sente più il bisogno di riaprire i manicomi. (matteograndi, Twitter)

33) Tutto ciò che imparo su Twitter lo dimentico su Facebook. (BombeOfficial, Twitter)

34) La morte di Twitter sono loro: personaggi che, non so per quale assurdo motivo, si sono caricati e ora non smettono più di sparare a vista. (iBlulady, Twitter)

35) Non mi cancello da twitter perché ormai mi sono preso un impegno con la mia psicopatia. (postofisso2012, Twitter)

36) Su Twitter, tra un gioco di parole inutile e una lezione di vita vince il primo per 6 a 0. (pellescura, Twitter)

37) Mi piace vedere come quelli che si lamentano che Twitter è una merda sono gli stessi che l’hanno riempito di merda e svuotato di contenuti. (RickDuFer, Twitter)

38) Dall'essere in anticipo di mezz'ora all'essere in ritardo di un'ora, ci sono i soliti due minuti su twitter. (olli_gu, Twitter)

39) Non so come si combatterà la terza guerra mondiale, ma so che la quarta scoppierà quando aggiungeranno il tasto dislike a Twitter. (diodeglizilla, Twitter)

40) Se Facebook aggiunge il tasto "Non mi piace", a Twitter serve sicuramente quello "Chittesencula" e a Instagram "Basta selfie PERDIO". (m4gny, Twitter)

41) Mi sfugge la ragione per cui, alcuni, superato un certo numero di follower, si sentano in dovere di insegnare come si usa Twitter. (AlbertHofman72)

42) Se non ti sei laureato all'università della vita, puoi trovare un sacco di lezioni online su Twitter. (Twilla_Ria)

43) Su Twitter più che tasti mancano teste. (pellescura, Twitter)

44) Twitter di giorno è una setta. Di notte una comunità. (Nonfaretardi, Twitter)

45) In un futuro non molto remoto i genitori invece di urlare ai figli "vai in camera tua!" urleranno "vai a chiuderti su twitter!" (keziq, Twitter)

46)
Mettiamo like su Facebook
Mettiamo stelline su Twitter
Mettiamo cuori su Instagram.
Era meglio quando si metteva l'inchiostro sulla carta.
(Masse78)

47) A Facebook sotto la scritta "Persone che potresti conoscere" manca il tasto "È per questo che sto su Twitter". (diodeglizilla, Twitter)

48) Forse, per spiegare Twitter, basterebbe riuscire a spiegare come possa mancarti una persona che hai abbracciato solo con le parole. (pea_terrible, Twitter)

49) Dovremmo usare Twitter per cose veramente utili. Per esempio andare in gruppi dallo psichiatra per farci fare lo sconto comitiva. (pellescura, Twitter)

50)
In amore vince chi non ha:
-Facebook.
-Twitter.
-Instagram.
-WhatsApp.
Quindi, per vincere in amore bisogna tornare al Nokia 3210. (Masse78, Twitter)

51) Twitter sembra un eterno skytg24. Ogni 15 minuti sempre le stesse cose. (pellescura, Twitter)

52) Non sono uno che dice "ma tanto é Twitter".
Mi viene più facile pensare "ma tanto è certa gente che continua a fare schifo pure qua". (laresadeiconti, Twitter)

53) Twitter è un paese. Ha la piazza, il bar, circoli dedicati ad ogni argomento, la biblioteca, i bulli e le persone normali. Basta scegliere. (fairyfrat, Twitter)

54) Su Twitter Socrate non avrebbe mai scritto "So di non sapere", ma avrebbe twittato di calcio, tennis, economia, informatica etc come tutti. (TristeMietitore, Twitter)

55) La falsità che ho incontrato su Twitter è incredibile. Qui sembra aver trovato il suo terreno ideale per diffondersi. (istintomaximo, Twitter)

56) Non fumiamo vicino a Twitter che fra quelli con la coda di paglia e quelli che buttano benzina sul fuoco rischiamo la tragedia. (diodeglizilla, Twitter)

57) Su Twitter c'è chi sa far ridere, chi sa far sognare, chi fa pensare e c'è chi fa schifo e basta. (pellescura, Twitter)

58) Contribuite anche voi a far diventare twitter un posto migliore: cancellatevi. (postofisso2012, Twitter)

59) Se essere famosi su Twitter è come essere ricchi con i soldi del Monopoli, essere odiati su Twitter è come essere spietati a Risiko. (TristeMietitore, Twitter)

60) Ormai la confusione tra twitter e la mia vita è tale che quando arrivo davanti al cancelletto del cortile invece di aprirlo ci clicco. (postofisso2012, Twitter)

61) Se fossi una mosca su Twitter non volerei mai, sarei sempre appoggiato su merde di primissima scelta. (laresadeiconti, Twitter)

62)
Su WhatsApp visualizzano ma non rispondono.
Su Twitter non visualizzano ma rispondono.
(ilmarziano1, Twitter)

63) Di twitter mi piacciono i pensieri profondi, le battute divertenti e le liti tra persone gelose di altre persone. (Vibes_San, Twitter)

64) Forse non è twitter che sta cambiando, siamo noi che stiamo crescendo. O più probabilmente il contrario: siamo noi che stiamo regredendo. (postofisso2012, Twitter)

65) Il guaio è che ci sono state più belle donne dentro il mio profilo twitter che io dentro le belle donne. (postofisso2012, Twitter)

66) Non vedo niente di strano nell'essere amici sul Twitter. È come essere fidanzati sulla moka, o colleghi sul phon. A chi non succede? (alfcolella, Twitter)

67) Twitter serve per scambiare opinioni in maniera cordiale, con qualche lieve insulto alla madre ed augurio di morte, nel rispetto reciproco. (Tremenoventi, Twitter)

68) Menomale che ce ne siamo fottuti del consiglio di parlare solo se abbiamo qualcosa di sensato da dire, sennò addio Twitter. (diodeglizilla, Twitter)

69)
Avete visto la nuova regola di Twitter? Da oggi si possono scrivere solo cose nuove.
Dai, tranquilli, sto scherzando. (pellescura, Twitter)

70) Tutti a distinguere tra Twitter e vita reale come se a fare schifo qua vengano da un altro pianeta. (laresadeiconti, Twitter)

71)
- perché hai tutti questi questi follower?
- perché ho il coraggio di mostrare il mio lato più sensibile
- quale?
- le tette
(keziq, Twitter)

72)
"Cos'è twitter?"
Mese 1: "boh vip, news, battute"
Mese 10: "il sito più figo del mondo!"
Mese 15: "tette"
Mese 20: "un ritrovo per single"
(PAO_lost, Twitter)

73)
Quello che ho capito del twitter:
foto tette = maniaco/morta di cazzo
foto viso = gay/piatta
foto gatto = gay/zitella
(PAO_lost, Twitter)

74)
Scrivi un tweet ironico sul sesso e arrivano:
- critiche
- consigli sull'amore
- femministe
- zitelle in calore
- i tuoi veri genitori
(Vladinho77, Twitter)

75)
Le "zitelle acide", sposate e non,
le riconosci subito su twitter.
Ironiche con gli uomini, bacchettone con le donne.
(lafrancii82, Twitter)

76) Nel mondo dei bambini tutti i quadri sono appesi troppo in alto. (ReGiaProrsum, Twitter)

77) Volevo solo ricordarvi che twitter è una cosa seria e di andare a cagare se lo pensate davvero. (Vibes_San, Twitter)

78)
Pensi di aver scritto un bel tweet e poi:
– 0 retweet
– 0 stelline
– 11 defollow
– raccolta firme per toglierti la connessione
(@dudek_kvar, Twitter)

79) I tweet più belli li guardi, li tocchi, hanno sapore e colori, sono stagioni e rosa dei venti. I tweet più belli non sono mai stati scritti. (iBluLady, Twitter)

80) Twitter è quel posto dove uno scienziato nucleare di fama mondiale con 670 followers è umile mentre Polpettina99 con 4000 fa la scienziata. (SiriaGianti, Twitter)
Continua a leggere »

Frasi sul seno e le tette

Il seno o le tette sono principalmente un oggetto della funzione materna, ma anche una fonte di ansia per le donne quando devono fare periodicamente la mammografia o l'ecografia. Molte donne si fanno tanti problemi riguardanti l'estetica del proprio seno. Ma la donna ideale non si sceglie mica andando a guardare per prima cosa la forma e le dimensioni del suo seno, dovrebbe essere al massimo una qualità in più e non la più importante. Secondo i sondaggi è la terza la misura di seno che più piace ma questo non vuol dire che piaccia a chiunque, c'è chi le preferisce grandi, chi piccole, ma di solito non è tanto la dimensione a contare, quanto la forma, la giusta proporzione. Ma in fin dei conti bisogna accontentarsi di quello che si ha, anche perché l'alternativa sarebbe adattare il proprio seno ai gusti di ogni persona.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi e battute divertenti sul seno e le tette, parte del corpo femminile in grado di catturare l'attenzione degli uomini e l'invidia delle altre donne.

1) Ci sono solo due cose che possono causare tanto entusiasmo in un uomo: due poppe! (Barney Stinson, How I Met Your Mother)

2) Era così piatta che il reggiseno non aveva la prima, aveva la retromarcia. (Giorgio Faletti)

3) Il reggiseno è uno strumento democratico: separa la destra dalla sinistra solleva le masse e attira i popoli.

4) In una donna noto subito gli occhi. Specie se ha le tette grosse. (Rat-Man)

5) Una donna senza seno è un letto senza guanciale. (Anatole France)

6) Le idee sono come le tette: se non sono abbastanza grandi si possono sempre gonfiare. (Stefano Benni)

7) Reggiseno: indumento femminile che spesso promette più di quanto mantiene. (Anonimo)

8) Qual è quella cosa che, se inserita in un film, garantisce il successo? Le tette! (Ed Wood)

9) Molti uomini pensano che più grossi sono i seni di una donna, minore sia la sua intelligenza. Non penso funzioni in questo modo. Al contrario, penso che più grossi siano i seni di una donna, minore diventa l'intelligenza degli uomini. (Anita Wise)

10) Quella donna mostra i suoi seni e crede di offrire il proprio cuore. (Jules Renard)

11) Sono sempre in competizione con i maschi perché loro hanno più tette di me e io più palle di loro. (Anonimo)

12) Sai perché non hai dimenticato la tua ex? Perché te la ricordi ancora nuda. Non puoi dimenticare una donna finché ti ricordi ancora le sue tette: è un dato scientifico. Il cervello del maschio medio può immagazzinare solo un numero limitato di immagini di tette o di meloni... e il tuo disco rigido è saturo di quelle della tua ex. (Barney Stinson, How I Met Your Mother)

13) Se devi scegliere tra due mali, scegli quello con le tette più grosse. (Bilbo Baggins)

14) Sono un esperto di archi e tetture, di architetture, ma le tette, maledette... a me piacciono di più!  (Alessandro Mannarino)

15) Le donne con il seno piccolo di solito hanno un bel viso, quelle col seno grande... non ne ho idea. (maxmangione, Twitter)

16) Scommetto che per te il mondo è un grande reggiseno che aspetta di essere slacciato. (Don Draper)

17) Le tette sono la prova che l'uomo riesce a concentrarsi su due cose contemporaneamente. (Anonimo)

18) Una donna si aggira per la città in pieno giorno in reggiseno: è una minaccia per la società! (Seinfeld)

19) Hai le tette, vogliono il culo. Hai il culo, vogliono le tette. hai tette e culo, vogliono le altre. (antofirstlady, Twitter)

20) Adesso, per essere politically correct, le donne piatte si chiameranno "portatrici sane di capezzoli". (Luciana Littizzetto)

21) Se ti innamori di un paio di tette, non fare l'errore di sposare l'intera donna. (Anonimo)

22) Circondatevi di persone che vi facciano sentire come quando slacciate il reggiseno dopo una lunga giornata.

23) Cara parte grassa nel mio corpo, hai due opzioni: andare verso le mie tette o andartene a fanculo. (Anonimo)

24) Se spogliando una donna vi accorgerete che ha il reggiseno coordinato alle mutandine, è stata lei a decidere di portarvi a letto.

25) Un seno femminile colmo esercita un’attrattiva straordinaria sul sesso maschile, perché, stando esso in rapporto diretto con le funzioni riproduttive della donna, promette nutrimento abbondante al neonato. (Arthur Schopenhauer)

26) Non potrei mai essere una donna, altrimenti passerei tutto il giorno a toccarmi le tette. (Oscar Wilde)

27) Le bugie hanno le gambe corte, le illusioni le tette finte. (Flavio Oreglio)

28) Come fai a sapere che stai diventando vecchia? Quando senti un dolore acuto al petto, guardi in basso, e scopri che stai pestando la tua tetta. (Bob Monkhouse)

29) Vero bel seno è quello in cui consiste tutto il petto, acuminato in due, e ha quindi radici fino alle costole. Gli altri sono belle cose aggiunte, ma il petto esiste sotto ad essi. (Cesare Pavese)

30) A scuola un ragazzo mi versò dell'acqua sulla maglietta urlando: "Così forse cresceranno! (Pamela Anderson)

31) Dicono che le donne di una certa età non siano più attraenti, ma non è vero: ho incontrato una con due belle tette e un bel culo. Purtroppo tutto alla stessa altezza. (Flavio Oreglio)

32) Le ragazze piatte sono come i pantaloni senza tasche: non sai mai dove mettere le mani. (Eugene Labiche)

33) Ci sono sulla terra molte buone invenzioni: le une utili, le altre gradevoli: per esse la terra è amabile. E certe cose vi sono così bene inventate, da essere come il seno della donna: utili e piacevoli a un tempo. (Friedrich Nietzsche)

34)
- Guardi che "tettte" si scrive con due 't'.
- A me le tette piacciono abbondanti.
(Mirco Stefanon)

35) I suoi seni, nessuno li aveva mai toccati. Avevano avuto nel suo petto una serietà perfetta. Eran destinati a morire inattivi sull’albero solitario. (Ramón Gómez de la Serna)

36) La misura ideale delle tette è a coppa di champagne. Le mie sono a tappo di champagne.” (Luciana Littizzetto)

37) C'è una differenza straordinaria fra un capezzolo bello e un capezzolo qualsiasi. (Norman Mailer)

38) curva più apprezzata è quella del seno. (Germaine Greer)

39) Il primo oggetto di invidia è il seno che nutre, in quanto il bambino sente che il seno possiede tutto quello che egli desidera, ha una quantità illimitata li latte e di amore ma che lo tiene per suo godimento. Questa sensazione aumenta il risentimento e l’odio del bambino, e di conseguenza disturba la sua relazione con la madre. (Melanie Klein)

40) Quando il seno è piatto si è più vicini al cuore. (Louis Bouilhet)

41) La grande attenzione riservata al seno femminile, accompagnata dalle idee confuse sulle reali aspirazioni dei feticisti, provoca nelle donne un’ansia infondata al proposito, cosicché le mammelle non sono mai giuste, sono sempre troppo piccole, troppo grandi, della forma sbagliata, troppo molli. (Germaine Greer)

42) Perché gli uomini sono fissati con il nudo. In particolare con il seno. Perché avete tutto questo grande interesse?! No, dico sul serio, è solamente un seno. Al mondo una persona su due ne ha! (Julia Roberts)

43) I seni delle donne sono fatti per gli uomini che non sanno dove mettere le mani. (Roberto Gervaso)

44) Sotto la quarta non può essere vero amore. (Claudio Bisio)

45) Il succhiare al seno materno diventa il punto di partenza dell’intera vita sessuale, il modello mai raggiunto di ogni successivo soddisfacimento sessuale, al quale la fantasia fa spesso ritorno in periodi di privazione. (Sigmund Freud)

46) Un seno che somiglia in meglio alla cupola di San Pietro. (Gesualdo Bufalino)

47) Il seno si accarezza, si vezzeggia, si mordicchia affettuosamente. Per consolarlo della sua pochezza, di essere solo un seno. Nella perfezione del culo c’è un orgoglio luciferino che va abbattuto e degradato. (Massimo Fini)

48) I tuoi seni sono come due cerbiatti, gemelli di una gazzella, che pascolano fra i gigli. (Cantico dei Cantici, Antico Testamento)

49) Che il seno sia un accessorio di cui si può fare tranquillamente a meno è dimostrato dal fatto che alcune delle più belle donne di tutti i tempi erano completamente piatte. (Massimo Fini)

50) Il seno di una donna deve essere contenuto in una coppa di champagne o nella mano di un gentiluomo. (Anonimo)

51) Il seno ricorda troppo esplicitamente la funzione materna della donna (mentre il culo, pur essendo femminilissimo, non la richiama affatto) e ciò è un limite, un elemento di disturbo, perché la madre è, per l’uomo, un soggetto sacro, intoccabile. (Massimo Fini)

52) Molte donne si fanno tatuare. Non farlo. È una roba folle. Le farfalle stanno benissimo sul tuo seno quando hai 20 o 30 anni, ma quando ne hai 70, 80 si dilatano fino a trasformarsi in condor. (Billy Elmer)

53) Le tette sono una coppia gommosa di palle pastose di carne contenente latte parzialmente scremato a lunghissima conservazione. (Nonciclopedia)

54) Quando uno sconosciuto ti dice che hai due occhi stupendi, si riferisce a quelli che hai più o meno all'altezza delle tette. (rosafansia, Twitter)

55) Nella vita si cambia. Per tanti anni pensi solo a culi e tette, poi, improvvisamente, ti accorgi di pensare solo a tette e culi. (postofisso2012, Twitter)

56)
SITUAZIONE SENTIMENTALE:
□ Fidanzata
□ Single
■ Posto le tette sui social
(manuela_reich, Twitter)

57)
- Inizio a credere che di me ti interessino solo le tette.
- Hai colto nel seno.
(diodeglizilla, Twitter)

58) Adamo: "Dio mi riconosca almeno le attenuanti: ho mangiato la mela perché me l'ha chiesto una con le tette al vento". (Iddio, Twitter)

59) Parodia Voltaire: Non me ne frega un cazzo di quello che dici ma darei la vita per poterti toccare le tette. (postofisso2012, Twitter)

60) Se un uomo ti dice che ha occhi solo per te probabilmente sta parlando con una delle tue tette. (postofisso2012, Twitter)

61)
Lei:"ti pensavo diverso. Credevo dicessi solo cazzate"
io:"scusa se ti ho deluso, dovevo dire qualcosa sulle tette? prima fattele crescere".
(140caratteracci, Twitter)

62)
Andando al mare ti rendi conto quanto sia vero che le donne sviluppino prima. Alle donne vengono le tette a 13 anni e agli uomini a 45. (David_IsayBlog, Twitter)

63) Io che sbatto spesso la faccia contro porte e muri, avrei dovuto avere le tette grosse se non altro per ragioni di sicurezza. (olli_gu, Twitter)

64) Ho seguito un Corso per Aumentare la Capacità Persuasiva nella Comunicazione. Alla fine mi hanno dotato di un paio di tette. (Maxmangione, Twitter)

65)
- cosa ti piace di me?
- adoro questa tua determinazione serena e dolce, il tuo prendere la vita con coraggio e soprattutto le tue tette.
(Bon1z, Twitter)

66)
- Ho deciso di mostrare le tette su Twitter per aiutare una buona causa.
- Bel gesto. Quale causa?
- Trovare uno che mi scopi.
(diodeglizilla, Twitter)

67) Adoro vedere le donne correre così le loro tette ballano. Sono un amante del ballo. (MaxMangione, Twitter)

68)
Di seguito una selezione delle ragioni per cui mi piacciono le donne:
- la sensibilità
- la caparbietà
- le tette
- LE TETTE
(bon1z, Twitter)

69) Il 90% delle donne con il seno prosperoso ha i capelli di colore boh. (Totonno1980, Twitter)
Continua a leggere »

Aiutati che Dio ti aiuta

Quando si ha un grosso compito da svolgere, un lavoro impegnativo, partiamo carichi e convinti di poter fare tutto da soli ma al primo intoppo restiamo bloccati e ci rassegniamo. A questo punto siamo invogliati a contattare qualcuno che consideriamo più esperto di noi, dando per scontato che possa prestarci un po' del suo tempo per darci una mano. Il problema è che spesso ci si dimentica che anche loro possono avere una vita piena di impegni e, probabilmente, più incasinata della nostra, ma gli chiediamo ugualmente il favore.
Lui o lei sembrano disposti ad aiutarci ma poi si ricordano che in questi giorni siamo stati troppo giocherelloni, menefreghisti, scontrosi e così, quando pensiamo di esserci tolto un peso, ci chiudono la porta in faccia dicendoci: Aiutati che Dio ti aiuta. E il peso diventa più pesante di prima, un macigno, perché ci sentiamo in un primo momento abbandonati da tutto e da tutti.

Aiutati che Dio ti aiuta è un proverbio, cioè frutto della cultura popolare che non ha un autore preciso. Vuol dire che i primi a dover agire per risolvere un nostro problema siamo noi stessi, e non dobbiamo stare nella speranza degli altri e quindi non dobbiamo sperare che le cose si risolvano da sole, facendo poco o nulla.

La parola Dio contenuta nella frase sta a significare che ci "aiuta", ma non subito, né durante, né dopo. Il senso della frase è che dopo aver iniziato, sarà più facile continuare il lavoro o risolvere il problema. Dopo che "ti sarai aiutato", magari arriverà qualcun altro a venirti in soccorso e a tenderti la mano... ma non contarci molto. Quello che conta è applicarsi e imparare a saper contare sulle proprie forze, perché nella vita bisogna anche sapersi arrangiare.


Origine

Questo proverbio, anche se potrebbe sembrare conforme alla dottrina cristiana, non si trova scritto nella Bibbia. Forse non è presente perché il concetto, tradotto, mette in secondo piano l'aiuto divino, poiché il reale significato è: "se l'uomo non è capace di aiutarsi, allora l'uomo è senza speranza". Invece le scritture risaltano un ruolo attivo del nostro Creatore, più aperto a chi è disposto a ricambiare l'aiuto ricevuto aiutando gli altri, a chi è nel bisogno e a chi confida in lui.

1) Qualcuno sostiene che l'autore di questa frase sia Benjamin Franklin, con la versione in inglese:
"God helps those who help themselves".

2) Altri pensano che sia un perfezionamento della frase di Sant'Ignazio di Loyola:
"Agisci come se tutto dipendesse da te, sapendo che tutto dipende da Dio."

3) Lo stesso Esopo (nella favola Ercole e il carrettiere) è attribuito il detto:
"Gli dei aiutano quelli che si aiutano da soli".

4) Non ultimo, Alessandro Manzoni nei "Promessi Sposi" (capitolo 3) inserisce la frase, detta da Agnese: "Dio dice: aiutati, ch'io t'aiuto".
Continua a leggere »

Riassunto vita: Leonardo da Vinci

Riassunto:
Leonardo nacque a Vinci il 15 aprile del 1452.
Nel 1469 si trasferì con tutta la famiglia a Firenze, qui entrò a far parte della bottega del Verrocchio dove vi rimase per otto anni e dove apprese l' arte del disegno, l'uso della prospettiva e dell'anatomia.
Questo può essere riscontrato nel suo quadro l' Annunciazione, tra il 1475 e il 1478, nella quale abbiamo una straordinaria qualità cromatica, e uno studio attento verso i particolari soprattutto naturali.
Abilissimo nel disegno, questa sua dote è evidente in due opere iniziate nel 1482 circa e rimaste incompiute: San Girolamo e l' Adorazione dei Magi.
In quest'ultima, rimasta incompiuta per la sua partenza per Milano, interpreta in modo nuovo il soggetto: intorno alla figura della Vergine col Bambino si raccoglie una folla gesticolante che ci lascia intendere l'emozione per l'evento sacro.
Ancora del periodo fiorentino sono il Ritratto di Ginevra Benci il cui volto è delineato da delicati effetti chiaroscurali mentre sullo sfondo si staglia un paesaggio di acqua e piante.
Abbiamo ancora la Madonna del garofano e la Madonna Benois.
Leonardo arrivò a Milano nel 1482 e vi rimase per ben sedici anni al servizio di Ludovico il Moro e dove si occupò dei diversi campi delle scienza e delle arti, ma si dedicò prevalentemente all'attività di pittore, infatti, qui realizzò opere molto importanti tra le quali la Vergine delle rocce.
Eseguì molte altre opere tra cui la Dama con l'ermellino di Cracovia, il Ritratto di dama del Louvre, ma il capolavoro dell'attività svolta a Milano è considerato l'Ultima Cena che realizza intorno al 1495-1497 nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie.
Nel 1499 Ludovico il Moro fuggì da Milano, dopo l'invasione del ducato da parte dei francesi, e Leonardo intraprese una serie di viaggi, si recò a Mantova, a Venezia, e poi ritornò a Firenze. Qui gli venne commissionato un'affresco per il salone di Palazzo Vecchio che rappresenta la Battaglia di Anghiari, in gara con Michelangelo che doveva affrescare nella parete opposta la Battaglia di Cascina. Il dipinto purtroppo però è andato perduto.
In questi anni iniziò anche il famoso ritratto della Gioconda, un dipinto a lui caro che portò con se anche in Francia dove rimane tutt'oggi, al museo del Louvre.
Nel 1506 si recò nuovamente a Milano, negli ultimi anni della sua vita l'artista alternò il suo soggiorno in questa città con brevi viaggi a Firenze. Le sue ultime opere sono Sant'Anna con Madonna e Bambino, di cui aveva già preparato un cartone nel 1501 e il San Giovanni Battista.
Nel 1516 accettò l'invito del re di Francia e si recò ad Amboise dove trascorre gli ultimi anni della sua vita e dove morì nel 1519.
Continua a leggere »

Frasi su WhatsApp

WhatsApp è un servizio di messaggistica istantanea simile alla chat di Facebook, che permette di inviare messaggi e di effettuare chiamate utilizzando la connessione ad internet. Inizialmente era gratis mentre oggi è a pagamento, ma considerato il numero infinito di messaggi e di chiamate che si possono fare, ha un costo veramente insulso... è disponibile praticamente per quasi tutti i dispositivi mobili. Viene preferito ad altre app perché permette di capire se una persona ha letto e ricevuto il proprio messaggio, allo stesso tempo è odiato da chi è più protettivo in termini di privacy. I numeri dicono che alla fine viene utilizzata lo stesso, anche da chi dice di detestarla e di poterne fare a meno.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi e battute divertenti su WhatsApp, un'app tanto straordinaria quanto criticata.

1) Chi è senza peccato... apra WhatSapp davanti a tutti.

2) WhatsApp dice che sono in linea, quindi non vedo il motivo per cui dovrei andare a correre.

3) Stando a WhatsApp un'amica è "Al cinema" da ieri sera. Ho avvisato i pompieri perché secondo me è rimasta chiusa dentro.

4) In amore, vince chi è online su WhatsApp e non risponde.

5) L'ultimo accesso su WhatsApp fa più danno di un paio di corna. (Anonimo)

6) La tua libertà finisce dove inizia l'ultimo accesso su WhatsApp.

7) Ricorda: Ti sarà davvero passata solo quando avrai smesso di controllare il suo ultimo accesso WhatsApp.

8)
- Di cosa ti occupi?
- Statistica applicata alle nuove tecnologie.
- Cioè?
- Guardo quante volte entra su Whatsapp senza scrivermi.

9) La spunta blu di WhatsApp può avere due significati: che il messaggio è stato letto o che è stato ignorato con successo.

10)
Adulti su WhatsApp:
ore 17:34
Sta scrivendo...
Sta scrivendo...
Sta scrivendo...
Sta scrivendo...
ore 17:42
-Ciao!

11)
- Chi siete voi?
- Il popolo di WhatsApp!
- E cosa volete?
- Cambiare il mondo, subito, velocemente!
- E come?
[stanno scrivendo...]

12) In merito alla doppia doppia spunta blu del visualizzato,penso che gli amministratori di WhatsApp siano stati circondati da un gruppo di fidanzate psicopatiche armate di pistole in preda alla gelosia estrema e hanno dovuto accontentarle. (Anonimo)

13)
Amore, ma che significa quando le spunte di WhatsApp diventano blu?
Che il messaggio è stato letto.
Ah, meno male, credevo di essere incinta.
(Fabio Fanelli)

14) E così compare la spunta blu di WhatsApp, per impedirci illusioni e scuse banali che poniamo a noi stessi come "forse ancora non ha letto". (Anonimo)

15)
Nella nuova versione di WhatsApp ci sarà un nuovo ✓:
✓ = Messaggio inviato.
✓✓= Messaggio consegnato.
✓✓✓= Messaggio consegnato a Obama.

16)
Hanno attivato le chiamate vocali su Whatsapp!!
Insomma, addio messaggi... finalmente ricominceremo a parlarci come una volta.
L'anno prossimo visto "l'andazzo vintage" attiveranno le videochiamate e tra due, se abbia culo, torneremo a parlarci di persona in quei posti un tempo chiamati... BAR!

17) Quelli che una volta volta credevano agli UFO, sono gli stessi ora convinti, che gli status di whatsapp dei loro ex parlino sempre di loro. (RudyZerbi, Twitter)

18) La vita è quella cosa che accade mentre ci attardiamo a leggere messaggi su WhatsApp dalle notifiche facendo attenzione a non cliccarle. (Comeprincipe, Twitter)

19)
Amicizie su Facebook
Amori su WhatsApp
Sesso in Chat
Si stava meglio quando si faceva la fila davanti ad una cabina con un gettone in mano.
(Masse78)

20) Attenzione, su Whatsapp gira una truffa. Ci sono persone che ti scrivono "a dopo" e poi spariscono. FATE GIRARE! (rattodisabina, Twitter)

21) Da quando affidiamo le nostre emozioni alle emoticon di Whatsapp, invio trattori alla cazzo per depistare. (alfcolella, Twitter)

22)
Dio, ti prego, dammi la forza. O, in alternativa, la costanza di quelli che mandano “buongiorno” tutte le mattine nei gruppi di WhatsApp.
(FranAltomare, Twitter)

23) Se è online su whatsapp e non ti risponde subito, non è la persona giusta. (Vladinho77, Twitter)

24) Quando un uomo che è "online su whatsapp e non risponde" incontra la propria ragazza, l'uomo "online che non risponde" è un uomo morto. (Totonno1980, Twitter)

25)
In amore vince chi non ha:
-Facebook.
-Twitter.
-Instagram.
-WhatsApp.
Quindi, per vincere in amore bisogna tornare al Nokia 3210
(Masse78)

26)
Se vuoi conoscere veramente una persona, non importa:
-Uscirci
-Parlarci
-Farla incazzare.
Basta rubarle il cellulare ed aprire WhatsApp.
(Masse78)

27) Una vacanza al mare si può definire un successo se, quando finisce, i vicini di ombrellone non ti inseriscono in nessun gruppo whatsapp. (robgere, Twitter)

28)
- Mi hai chiamata?
- Sì.
- E cosa volevi?
- INGRANDIRE LA TUA MALEDETTA FOTO PROFILO, CAZZO DI WHATSAPP!
(battutiere, Twitter)

29) Nonna racconta del nonno che tornò dalla guerra. Noi ai nipoti dirermo di quelli che risalivano dal 40° posto nella cronologia di WhatsApp. (diegoilmaestro, Twitter)

30) La vita è come un gruppo whatsapp in cui tutti interagiscono ma quando scrivi tu nessuno risponde. (PAO_lost, Twitter)

31) La verità è che l'emoji della merda su WhatsApp è molto più felice di noi. (keziq, Twitter)

32) Ho avuto un incubo. Whatsapp oltre a "Sta scrivendo" segnalava anche "Sta leggendo". (frandiben, Twitter)

33) Non permettere mai all'alcool di mandare messaggi su WhatsApp. (Masse78)

34)
- Ciao.
- ✓✓
- Ci sei?
- ✓✓
- Sono pieno di soldi.
- Scusa ma Whatsapp mi sta stando problemi, sono Giulia, tu?
- Mi chiamo Pieno di Soldi.
- ✓✓
(battutiere, Twitter)

35)
Bevi per dimenticare.
Ma ricordati di non aprire WhatsApp quando bevi.
(Masse78)

36) Per avere un'idea d'infinito basta sommare la mia ragazza + il cesso + lo smartphone + wifi + la chat Whatsapp con le sue amiche. (TristeMietitore, Twitter)

37) Idea miliardaria: Un app che scriva «hahaha» ogni 20 minuti nei gruppi di WhatsApp. (battutiere, Twitter)

38) La verità è quella cosa che ormai dicono soltanto i bambini, gli ubriachi e gli ultimi accessi di WhatsApp. (Masse78)

39) Quelli che su Whatsapp hanno da un anno e mezzo "non posso parlare solo Whatsapp" hanno fatto voto di silenzio? (mr_takki, Twitter)

40)
Su WhatsApp: Psicologi.
Su Twitter: Scrittori.
Su Instagram: Fotografi.
Nella vita: Coglioni.
(Masse78)

41) Il vero amico lo riconosci subito, è quello che non ti aggiunge mai nei gruppi whatsapp. (Totonno1980, Twitter)

42)
Chi ti vuole, ti cerca.
Chi ti ama, ti trova.
Chi ti vuol rompere il cazzo, ti mette in un gruppo di WhatsApp.
(Masse78)

43)
Tutti online 24 ore su WhatsApp.
Tutti con il telefono sempre in mano.
Fino a quando non hai bisogno di loro.
(Masse78)

44) Ascoltare i messaggi vocali di whatsapp è una di quelle cose che ti fa rimpiangere le cabine a gettoni. (Vladinho77, Twitter)

45) La vita era più intrigante e misteriosa quando, senza WhatsApp e social, dovevamo memorizzare la gente sul cellulare come Boh1, Boh2 e Boh3. (diegoilmaestro, Twitter)

46) Vorrei lo stesso Entusiasmo dei 60enni che scoprono le Emoticon su Whatsapp. (ziacoca, Twitter)

47)
Se ti scrive su whatsapp è interessato.
Se ti scrive un sms è all'antica.
Se ti scrive una lettera è carcerato.
(manuela_reich, Twitter)

48)
Carcere
duro
per
quelli
che
su
Whatsapp
spediscono
un
messaggio
per
ogni
parola
(David_IsayBlog, Twitter)

49) La vita è troppo breve per controllare l'ultimo accesso di WhatsApp. (Masse78)

50)
Non fidatevi di chi dice di aprirvi il cuore.
Son gli stessi che non vi farebbero aprire neanche WhatsApp.
(Masse78)

51) "Se non ha disattivato la notifica dell'ultimo accesso, o è single o è fedele". (LiaCeli, Twitter)

52) Spesso su WhatsApp, al posto di "Sta scrivendo..." dovrebbe uscire: "Sto cercando un'emoction ma non la trovo, porca troia!". (dbric511, Twitter)

53) Si lamentano di lavorare il sabato e non pensano a quelle povere persone che secondo Whatsapp sono "al lavoro" da settembre duemilatredici. (Vibes_San, Twitter)
Continua a leggere »