Frasi sull'altezza e stare in alto


L'altezza permette di guardare le persone dall'alto verso il basso, indipendentemente dal loro nome, ruolo nella società e stato economico. Non è piacevole guardare le persone dal basso verso l'alto perché alzare lo sguardo ci fa sentire piccoli e insignificanti, diversamente, guardare una persona dall'alto verso il basso ci fa sentire potenti, in quanto più si sale su e più, le persone che stanno sotto, diventano piccole come delle formiche.
Stare in alto potrebbe mettere paura a chi soffre di vertigini ma una volta superata questa paura si acquisisce forza interiore. Per raggiungere certe altezze ci vuole coraggio, ma non serve che vi sporgiate come il tizio in foto... anche affacciarsi in luoghi più sicuri come un alto grattacielo o guardare attraverso il finestrino di un aereo dovrebbe suscitare lo stesso effetto.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi sull'altezza, sullo stare in alto, sulla vista dall'alto, panoramica.

1) I problemi sembrano enormemente piccoli visti da 150 miglia di altezza. (Roger Bruce Chaffee)

2) Più alto vola il gabbiano, e più vede lontano. (Richard Bach)

3) Non misurare mai l'altezza di una montagna fino a che non hai raggiunto la vetta. Allora ti accorgerai di quanto era bassa. (Dag Hjalmar Agné Carl Hammarskjold)

4) Nessun uccello vola troppo in alto, se vola con le proprie ali. (William Blake)

5) Non si sale mai così in alto se non quando non si sa dove si va. (Honoré de Balzac)

6) Bisogna salire molto in alto, per vedere molto lontano. (Constantin Brâncuşi)

7) Se manca qualcosa alla tua vita è perché non hai guardato abbastanza in alto. (Romano Battaglia)

8) Nel mondo dei bambini tutti i quadri sono appesi troppo in alto. (Stig Dagerman)

9) Sempre, quando siamo in alto, desideriamo più di ogni altra cosa avere accanto a noi un osservatore in qualità di ammiratore. (Thomas Bernhard)

10) Guardando la vita troppo dall'alto si rischia di perderla di vista. (Roberto Gervaso)

11)  Siamo come nani sulle spalle di giganti, così che possiamo vedere più cose di loro e più lontane, non certo per l'acume della vista o l'altezza del nostro corpo, ma perché siamo sollevati e portati in alto dalla statura dei giganti. (Bernard de Chartres)

12) Inutile voler provare ad arrivare troppo in alto. Siamo progettati per stare a terra. (guidofruscoloni, Twitter)

13) Se non riesco io a mettermi in alto, chi potrà mettermi in alto? (Arturo Graf)

14) Parecchi filosofi hanno acquistato l'abito di guardare come dall'alto il mondo, e le cose altrui, ma pochissimi quello di guardare effettivamente e perpetuamente dall'alto le cose proprie. (Giacomo Leopardi)

15) Se non alzi gli occhi, crederai di essere nel punto più alto. (Antonio Porchia)

16) Anche sul trono più alto del mondo, si sta seduti sul proprio culo. (Michel de Montaigne)

17) Il destino di una persona salita tanto in alto è precipitare. (Lucio Anneo Seneca)

18) Quanto più in alto si punta tanto maggiore il rischio di mancare la meta. (Alessandro Morandotti)

19) Non c'è altezza che non abbia al di sopra di sé qualcosa di più alto. (Proverbio cinese)

20) Quanto più in alto sali, tanto più piccolo ti vede l'occhio dell'invidia. (Friedrich Nietzsche)

21) Quanto più in alto uno è nella serie gerarchica della natura, tanto più è solitario, essenzialmente e irrimediabilmente. (Arthur Schopenhauer)

22) Riesco con un dito a toccare una nuvola anche se so che è lontana chilometri… mi piace essere all’altezza della mia fantasia! (Snoopy)

23) Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna. (Walter Bonatti)

24) “Perché sono salito quassù? Chi indovina?”
“Per sentirsi alto”.
“No. Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva”.
(Dal film L’attimo fuggente)

25) Non misurare mai l’altezza del monte prima d’aver raggiunto la cima. Allora vedrai quanto era basso. (Dag Hammarskjöld)

26) Accingerci a risollevare qualcuno da terra: è il solo motivo che ci autorizzi a guardare qualcuno dall’alto in basso. (Jesse Jackson Jr.)

27) Io non misuro il successo di un uomo da quanto in alto riesce a salire ma da quanto in alto rimbalza quando tocca il fondo. (George S. Patton)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".