Frasi sugli alberi


Le più belle frasi e i migliori aforismi sugli alberi e tutto ciò che è legato a essi: rami, foglie, radici ecc.

Gli alberi sono la nostra principale fonte d'ossigeno, trattengono anidride carbonica ed espellono l'ossigeno che poi respiriamo. Sono importanti perché danno ossigeno, danno riparo e ombra per gli animali, forniscono cibo e materia prima.
Si dice che le cose vecchie perdono la loro utilità, ma questa regola non vale per gli alberi. Più vecchio è l’albero, maggiore è la quantità di anidride carbonica che è in grado di assorbire. Inoltre gli alberi vecchi rimangono utili all'uomo anche per un altro motivo, specie in montagna o in zone collinari, servono per contenere i rischi idrogeologici: quando piove forte, l'acqua penetra nel terreno e alla lunga porta all'instabilità dello stesso, generando smottamenti, alluvioni o frane. La presenza di un albero grande assicura stabilità e aderenza del suolo grazie alle presenza di fitte e intricate radici, e riesce ad evitare/contenere fenomeni simili.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi sugli alberi, che assieme alle piante sono la nostra salvezza. Non perdetevi neanche le frasi e aforismi sulla terra.


Le frasi

La caduta di un albero fa più rumore di un'intera foresta che cresce. (Lao Tse)

Il momento migliore per piantare un albero era 20 anni fa. Il secondo momento migliore è adesso. (Confucio)

Se oggi possiamo sederci all'ombra è perché molto tempo fa qualcuno ha pensato di piantarci un albero. (Warren Buffett)

Le cime più alte degli alberi vengono raggiunte dagli animali più intelligenti, le aquile, e dagli animali che strisciano, i serpenti. (Proverbio cinese)

Bisogna rispettare l'albero per la sua ombra.

Gli alberi che sono lenti a crescere portano i frutti migliori. (Molière)

Il potere reale è come un grande albero frondoso; se gli spunti la cima o gli tagli i rami più grossi, e gli lasci stare gli altri rami e la radice, crescerà ancora e riprenderà nuova forza. (Gerrard Winstanley)

Gli alberi hanno una vita segreta, che si rivela solo a coloro che sono pronti a salirci. (Dal film Prima che sia notte)

Fate come gli alberi: cambiate le foglie e conservate le radici; cambiate le vostre idee ma conservate i vostri principi. (Victor Hugo)

Gli alberi sono esseri che si ammalano come tutti gli altri, ma avendo radici fisse al suolo non possono recarsi dal medico. Per questo vivono a lungo. (Anonimo)

Anche gli alberi sgomitano per un po' di sole. (Caparezza)

Un uomo, per sentirsi completamente realizzato, dovrebbe nella sua vita poter compiere tre cose: fare un figlio, scrivere un libro, piantare un albero, anche da vecchio. Lui non ne vedrà i frutti, ma i suoi figli sì. (Anonimo)

Credo che non vedrò mai una poesia bella come un albero. Ma le poesie le fanno gli sciocchi come me. Un albero lo può fare solamente Dio. (Joyce Kilmer)

I tronchi degli alberi sono separati, ma le radici si tengono strette le une alle altre e i rami in alto si intrecciano. Sono uniti a livello profondo ed a quello più elevato. Gli uomini dovrebbero essere come un'immensa foresta. (Romano Battaglia)

Gli alberi sono forse i soli che conoscono a fondo il mistero dell'acqua. (Jules Renard)

Qualunque idiota può distruggere gli alberi: non sono capaci né di difendersi né di scappare. (John Muir)

Gli alberi sradicati dal vento non sono adatti per essere trapiantati altrove, perché hanno lasciato le radici nella terra. Chi vuole trapiantarli in altra terra, deve invece avere cura di liberare a poco a poco le radici una dopo l'altra. (San Francesco di Sales)

Lega un albero di fico nel modo in cui dovrebbe crescere, e quando sarai vecchio potrai sederti alla sua ombra. (Charles Dickens)

Amo gli alberi. Sono come noi. Radici per terra e testa verso il cielo. (Erri De Luca)

A meno che un albero abbia mostrato i suoi fiori in primavera, sarà invano cercare i suoi frutti in autunno. (Walter Scott)

Non imitare i grandi alberi che, quasi per orgoglio, non vogliono piegarsi al vento e prima o poi crollano. Comportati come le canne che vedi al limite del campo. Si agitano, si abbassano, ma poi tornano come prima. (Romano Battaglia)

Per quanto un albero possa diventare alto, le sue foglie, cadendo, ritorneranno sempre alle radici. (Proverbio cinese)

Il vento non spezza un albero che sa piegarsi. (Proverbio africano)

Anche se venissi informato che domani il mondo cadrà a pezzi, pianterò lo stesso il mio albero di mele. (Martin Luther King)

Chiunque abbia imparato ad ascoltare gli alberi non vuole più essere un albero. (Hermann Hesse)

Per vivere tranquilli dobbiamo mantenere una giusta distanza da tutto e da tutti. Infatti, gli alberi piantati troppo vicini gli uni agli altri rimangono soffocati dai loro rami e dalle foglie e non danno buoni frutti. (Romano Battaglia)

Anche l'albero, come l'uomo, ha bisogno di una guida per rigare dritto. (Scuolissima)

Piantate alberi, perché ci danno due dei più importanti elementi per la nostra sopravvivenza: ossigeno e libri. (Alan Whitney Brown)

I nudi rami degli alberi aspettano la primavera per rifarsi il guardaroba. (Roberto Gervaso)

Il vero significato della vita è quello di piantare alberi, sotto la cui ombra non avevi previsto di sederti. (Nelson Henderson)

Il buon legname non cresce con facilità: più forte è il vento e più forti sono gli alberi, più lontano è il cielo e più alte sono le piante, più violenta è la tempesta e più grande è la forza. (Douglas Malloch)

Caduto l'albero, ognuno corre a far legna. (Proverbio latino)

Un albero non urta un'automobile se non per legittima difesa. (Proverbio americano)

Gli alberi sono i pilastri del mondo. Quando tutti gli alberi saranno stati abbattuti, il cielo ci cadrà addosso. (Detto dei nativi americani)

Per fare un tavolo ci vuole il legno per fare il legno ci vuole l'albero per fare l'albero ci vuole il seme. (Ci vuole un fiore)

Le tempeste fanno mettere agli alberi radici più profonde. (Claude Mac Donald)

Gli alberi solitari, se crescono del tutto, crescono forti. (Sir Winston Churchill)

Novembre è il mese più strano: gli alberi si spogliano e noi ci copriamo. (Nicolabrunialti, Twitter)



Proverbi italiani

Albero spesso trapiantato, mai di frutti è caricato.

Al primo colpo non cade l’albero.

Albero grande fa più ombra che frutti.

Dall'albero del silenzio pende il frutto della tranquillità.

In cima all'albero stanno i frutti migliori.

Dal frutto si conosce l'albero.

Albero che non fa frutto, taglia taglia.

Gli alberi grandi fanno più ombra che frutto.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.