Poesia, Prosa o Poema: qual è la differenza?


Definizione dei termini "poesia", "prosa" e "poema": scopri in cosa si differenziano e come si usano correttamente nella lingua italiana.

Queste tre parole le ritroviamo spesso in ambito letterario, nei libri di letteratura, solitamente quando si sta a indicare una delle opere di un poeta. Ognuna ha un suo significato e un suo uso, pertanto vi riportiamo la definizione di ciascun termine, le loro differenze e alcuni esempi.



La differenza

Qui di seguito riportiamo le definizioni e gli esempi per ciascun termine:

1) Poesia = è l'arte di esprimere e rappresentare fatti, immagini, sentimenti, con parole, poste in un certo ordine, secondo una certa logica. La Poesia deve essere interpretabile, deve stimolare sensazioni, emozioni, ricordi, attraverso le parole. Il concetto viene suddiviso in pochi versi e le parole chiave, solitamente, sono inserite all'inizio o alla fine del verso. Non tutte le poesie sono facilmente interpretabili perché fanno molto uso delle figure retoriche e, per quelle più chiuse, è nato il termine ermetiche (come nello stile di Giuseppe Ungaretti); e alcune di esse possono essere totalmente libere, senza alcuna logica che le possa intrappolare in uno schema predefinito.

Questi sono i titoli di alcune importanti poesie: "Veglia", "Fratelli", "Soldati".


2) Prosa = forma di espressione che, al contrario della poesia, non ubbidisce a regole metriche. Ad esempio non è scritta in versi e usa tutto lo spazio dell'intera riga per spiegare un concetto in modo dettagliato con riflessioni che occupano grandi spazi. Nella prosa, le parole chiave possono trovarsi in qualsiasi posizione e non sono ricercate o elaborate come accade nella poesia. La comprensione della prosa è molto più semplice rispetto a quella della poesia. In precedenza è stato detto che la poesia evoca emozioni: questo non significa che un testo in prosa non sia in grado di commuoverci o emozionarci, ma semplicemente che ha bisogno di utilizzare molte più frasi e parole per ottenere i suoi scopi.

Per approfondire andate a vedere la differenza fra parafrasi e prosa.


3) Poema = è un opera letteraria in versi, simile alla poesia ma di notevole estensione e spesso suddivisa in più parti. I principali temi trattati nei poemi sono la guerra, il viaggio e l'amore. Vi sono diversi tipi di poemi: cavalleresco, didascalico, epico, eroico, eroicomico, mitologico, sacro, sinfonico, storico e classico.

Questi sono i titoli di alcuni importanti poemi: Iliade, l'Odissea e l'Eneide.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".