Falsi alterati


Le parole alterate sono tutte quelle parole che smettono di essere primitive (es. scatola) ma diventano, tramite l'aggiunta di un suffisso: diminutivo (scatolina) vezzeggiativo (scatoletta) accrescitivo (scatolone) dispregiativo (scatolaccia). Non c'è una regola fissa sulle parole alterate ma normalmente non dovrebbero essere utilizzate, anzi è necessario servirsi spesso degli aggettivi grande, grosso, piccolo, vile, brutto, cattivo ecc. come fanno altre lingue che mancano o scarseggiano dei nomi alterati.


Capita spesso che il nome alterato non può formarsi, la parola che ne verrebbe fuori risulterebbe stonata, ridicola o crea equivoco con altre parole. In questo caso parliamo di falsi alterati, sono parole che hanno un suffisso tipo "ino" "etto" "one", ma che non c'entrano niente semanticamente con la parola da cui sembra provenire, togliendo il suffisso in questione.

Quindi i falsi alterati sono quelli in cui:

1) esiste un rapporto di significato tra la parola primitiva e quella derivata: spago/spaghetto, fumo/fumetto...

2) non esiste nessun rapporto di significato, ma una delle due parole termina in modo da far pensare a un suffisso alterativo: matto/mattone, pulce/pulcino, torre/torrone...

Esempio: "naso" e "nasello": nasello è falso alterato perché non è alterazione di naso, come invece è "nasino". Nasello è un pesce, non c'entra niente col naso.


Elenco di falsi alterati:
  1. Aquila - aquilone
  2. Bacca - bacchetta
  3. Baro - barone
  4. Botte - bottino
  5. Botto - bottone
  6. Burro - burrone
  7. Calza - calzone
  8. Cane - canino
  9. Cavallo - cavallone
  10. Cero - cerino - cerotto
  11. Foca - focaccia
  12. Foro - foruncolo
  13. Fritto - frittelle
  14. Fumo - fumetto
  15. Gazza - gazzetta
  16. Ghiaccio - ghiaccioli
  17. Giro - girino
  18. Lampo - lampone
  19. Lato - latino
  20. Limo - limone
  21. Lupo - lupino
  22. Matto - mattone
  23. Mela - melone
  24. Merlo - merletto
  25. Monte - montone
  26. Mulo - mulino
  27. Naso - nasello (pesce)
  28. Pasticcio - pasticcini (dolciumi)
  29. Pianto - piantone
  30. Posto - postino
  31. Pulce - pulcino
  32. Rapa - rapina
  33. Rubino - rubinetto
  34. Sala - salina
  35. Spago - spaghetto
  36. Spunto - spuntino
  37. Tacco - tacchino
  38. Tifo - tifone
  39. Torre - torrone (dolciume)
  40. Vento - ventino (moneta)
  41. Viso - visone (moneta)

Se conoscete altri falsi alterati comuni, segnalateli nei commenti!


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".