Perfino o Persino: come si scrive?


Si scrive "perfino" o "persino"? Sono sinonimi? Qual è il più corretto e in cosa si differenziano?

I termini "perfino" e "persino" esistono nella lingua italiana e, quindi, sono da considerarsi entrambi corretti. Sono dei sinonimi, cioè esprimono lo stesso concetto: "indicano che ciò di cui si parla è considerato quasi al limite del possibile".  Una parola che potrebbe sostituire benissimo entrambi i termini è "addirittura".

L'utilizzo di un termine rispetto all'altro sarà solo una questione di "gusti", perché i due termini sono interscambiabili, cioè si possono reciprocamente scambiare.

Ad esempio si potrebbe fare questa scelta di stile:
  • Perfino = più colloquiale.
  • Persino = più arcaico ed elegante.

Ma chi scrive per professione ci tiene ai dettagli, pensate per esempio ai poeti, agli autori di libri o agli aforisti che si divertono a giocare con le parole, alfine di rendere la lettura più leggera possibile devono prestare molta attenzione anche alla cacofonia, che è l'effetto sgradevole provocato da certi accostamenti di parole o ripetizione di sillabe uguali o da abusate allitterazioni.

Per esempio, invece di dire "Perfino alla fine" (le cui due "f" vanno a formare quasi uno scioglilingua) si potrebbe dire "Persino alla fine" che, almeno evita l'incespicarsi della lingua.

Inoltre certe espressioni sono così popolari che il problema di cacofonia passa in secondo piano, in quanto è difficile sbagliare con frasi che si sentono dire o che vengono usate di frequente, ad esempio "fino alla fine" o "fino in fondo" difficilmente li vedrete sostituiti da "sino alla fine" o "sino in fondo", anzi, sembra quasi che con la grafia "sino" perdano una parte del loro significato.



Esempi

Perfino e persino possono essere usati in funzione di avverbio e di preposizione.


AVVERBIO:
Per capire come vanno utilizzati in funzione di avverbio i due termini "perfino" e "persino" vi basta osservare l'immagine posta in cima all'articolo in questione. Quale pensiero potrebbe venirci in mente se non il seguente:
"Ha addirittura legato il triciclo? E chi se lo ruba...", oppure "Perfino il triciclo?" o "Persino il triciclo?".

È davvero incredibile che una persona abbia pensato di legare al palo con una grossa catena e un grosso lucchetto un triciclo per bambini (tra l'altro mezzo rotto) per evitare che venisse rubato. Ovviamente è una foto buffa realizzata proprio per risaltarne l'eccessiva prudenza.

- Non si intona bene col design, è perfino ridicolo.

- Arrivò perfino al Polo Nord.

Quelli che avete letto sono esempi di utilizzo di "perfino" e "persino" in funzione di avverbio.


PREPOSIZIONE:
In funzione di preposizione "perfino" e "persino" servono a stabilire un punto di arrivo o un limite di tempo. Ad esempio:

- Se a te sta bene possiamo rivederci perfino di domenica.

- È consentito pagare la multa perfino nel giorno della scadenza.

- La cercò ovunque, per mari e monti e, perfino nel deserto.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.