Mappa concettuale: Giovanni Pascoli



Giovanni Pascoli nasce nel 1855 a Forlì. Nelle sue opere c'è sfiducia e pessimismo dovuti alla morte del padre. I racconti sono autobiografici e personali. L'ambiente è romagnolo e contadino. Il linguaggio è semplice e quotidiano, con anomatopee e ricco di allusioni. I sentimenti sono espressi attraverso oggetti e fenomeno meteo. Muore nel 1912 a Bologna.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies