Formule del Cilindro


Facendo ruotare un rettangolo intorno ad un suo lato che fa da perno, si ottiene un cilindro. Il lato che fa da perno è l’altezza del cilindro e l’altro lato è il raggio di base del cilindro.

Il cilindro è un corpo rotondo limitato da due cerchi (basi) e da una superficie curva (superficie laterale). Esso è generato dalla rotazione di un rettangolo attorno ad un suo lato.
Le dimensioni del cilindro sono: l’altezza e il raggio di base.
L’altezza del cilindro è il segmento che unisce i centri delle due basi.
L’area laterale del cilindro si trova moltiplicando la circonferenza di base per l’altezza, poiché la superficie laterale del cilindro è equivalente ad un rettangolo avente per base la circonferenza del cerchio di base del cilindro e per altezza la sua altezza.
L’area totale del cilindro si trova aggiungendo all'area laterale, l’area dei due cerchi di base.
Il volume è eguale al prodotto dell'area della base per l'altezza.


Formule del Cilindro dirette e inverse:

S= superficie di base,
Stot = area della superficie totale,
Slat = area della superficie laterale,
= raggio di base,
= altezza,
= volume,
2p = circonferenza del cerchio.


Superficie totale
Superficie laterale
Superficie laterale
Superficie di base
Superficie di base
Raggio di base
Raggio di base
Altezza del cilindro
Altezza del cilindro
Volume del cilindro
Volume del cilindro
Circonferenza cerchio
Se il cilindro è equilatero


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies