Frasi sull'immortalità


Il concetto di immortalità risiede nel mito, nella religione e in filosofia. Ad oggi nulla è immortale neppure un sentimento, neanche un pensiero e un ricordo. L'unica eccezione in natura è un verme che riesce a riprodurre all’infinito le proprie cellule, sostituendo quelle vecchie con altre più giovani. Basta solo capire come ci riesce, poi basterà imitarlo. Probabilmente nel futuro l'uomo sarà davvero "immortale", gli studiosi sono già al lavoro per creare un programma in grado di renderci tutti immortali entro il 2045, impiegando cyborg, sistemi di digitalizzazione del cervello e ologrammi. Resta da capire se da qui a quel giorno saremo ancora vivi e, se questi mezzi saranno davvero messi alla portata di tutti...

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, aforismi e citazioni sull'immortalità, la capacità di poter evitare la morte o addirittura superarla per continuare a vivere in eterno.

1) L'uomo è mortale a causa dei suoi timori e immortale a causa dei suoi desideri. (Pitagora)

2) Immortale è chi accetta l’istante. Chi non conosce più un domani. (Cesare Pavese)

3) Pianifica per questo mondo come se dovessi vivere per sempre, ma pianifica per il futuro, come se dovessi morire domani. (Salomon ibn Gabirol)

4) L'immortalità sembra una buona idea, finché non si comprende che si dovrà trascorrerla da soli. (Dal film La regina dei dannati)

5) Temiamo tutto in quanto mortali, ma desideriamo tutto come se fossimo immortali. (Seneca)

6) Desiderare l’immortalità è desiderare la perpetuazione in eterno di un grande errore. (Arthur Schopenhauer)

7) Chi crede nell’immortalità si goda la sua felicità in silenzio, non ha nessun motivo di darsi delle arie. (Johann Wolfgang Goethe)

8) Ogni uomo crede che tutti gli uomini sono mortali, tranne lui. (Edward Young)

9) La prima condizione dell’immortalità è la morte. (Stanisław Jerzy Lec)

10) Io ho ritenuto e ritengo che le anime siano immortali… I Cattolici insegnano che non passano da un corpo in un altro, ma vanno in Paradiso, nel Purgatorio o nell’Inferno. Ma io ho ragionato profondamente e, parlando da filosofo, poiché l’anima non si trova senza corpo e tuttavia non è corpo, può essere in un corpo o in un altro, o passare da un corpo all’altro (Giordano Bruno)

11) Immortalità. Ho notato che non appena uno scrittore si avvicina a questo tema, inizia subito a citare. Odio le citazioni. Dimmi quello che sai. (Ralph Waldo Emerson)

12) Sono milioni quelli che desiderano l’immortalità, e poi non sanno che fare la domenica pomeriggio se piove. (Susan Ertz)

13) Non voglio raggiungere l'immortalità attraverso le mie opere; voglio raggiungerla evitando di morire. (Woody Allen)

14) Come non credere nell’immortalità dell’anima, quando senti nell’animo una grandezza così smisurata! (Lev Tolstoj)

15) Signore, abbi pietà dei suicidi, risparmia loro l'immortalità. (Gesualdo Bufalino)

16) Se fossi sicuro di dover condividere l’immortalità con certa gente, preferirei un oblio in camere separate. (Karl Kraus)

17) L’immortalità dell’anima è una cosa che ci riguarda in modo così forte, e ci tocca così in profondità, che bisogna aver perso ogni sensibilità perché ci sia indifferente sapere come stanno le cose. (Blaise Pascal)

18) Desiderare l’immortalità è desiderare la perpetuazione in eterno di un grande errore. (Arthur Schopenhauer)

19) Una delle prove dell’immortalità dell’anima è che tantissimi vi hanno creduto. Tantissimi hanno anche creduto che il mondo fosse piatto. (Mark Twain)

20) Si è immortali per tutto il tempo che si è al mondo. (Alberto Asor Rosa)

21) L'immortalità è il ricordo che si lascia nella memoria degli uomini. Quest'idea spinge a grandi imprese. Meglio sarebbe non aver vissuto che non lasciare tracce della propria esistenza. (Napoleone Bonaparte)

22) Cosa se ne farebbe dell’immortalità una persona che non riesce ad utilizzare bene nemmeno mezz’ora? (Ralph Waldo Emerson)

23) Se l'uomo fosse immortale, si chiederebbe continuamente perché. Così come continuamente si chiede perché non lo è. (Roberto Gervaso)

24) In cuor suo ognuno si sente e si crede immortale, dovesse anche sapere che spirerà fra un istante. Si può capire tutto, ammettere tutto, prendere coscienza di tutto, eccetto della morte, anche se a essa si pensa senza tregua e vi si è rassegnati. (Emil Cioran)

25) Siamo talmente abituati a vivere nell'attesa, a puntare sul futuro o su un simulacro di futuro, che abbiamo concepito l'idea di immortalità solo per un bisogno di aspettare per tutta l'eternità. (Emil Cioran)

26) L’unico argomento contro l’immortalità è la noia. Del resto, è di lì che provengono tutte le nostre negazioni. (Emil Cioran)

27) Chi ha vinto la paura può credersi immortale, ma chi non la conosce lo è. È probabile che anche nell’Eden le creature scomparissero, ma non conoscendo la paura di morire, in realtà non morivano mai. La paura è una morte di ogni istante. (Emil Cioran)

28) Chi promette di cibarti di immortalità, ti inganna con vane parole. (Wú Chéng'ēn)

29) Ciecamente sogniamo di superare la morte attraverso l'immortalità anche se da sempre l'immortalità ha rappresentato la peggiore delle condanne, il destino più terrificante. (Jean Baudrillard)

30) L’amore è uno scampolo mortale di immortalità. (Fernando Pessoa)

31) Si dice che quando muore un genitore il figlio percepisca il senso della propria mortalità. Ma quando muore un figlio è l’immortalità che il genitore perde. (Serie tv Halloween)

32) Essere immortale è cosa da poco: tranne l’uomo, tutte le creature lo sono, giacché ignorano la morte; la cosa divina, terribile, incomprensibile, è sapersi immortali. (Jorge Louis Borges)

33) Questi che esaltano tanto l’incorruttibilità, l’inalterabilità, etc., credo che si riduchino a dir queste cose per il desiderio grande di campare assai e per il terrore che hanno della morte; e non considerano che quando gli uomini fussero immortali, a loro non toccava a venire al mondo. (Galileo Galilei)

34)
Muoiono i poeti
ma non muore la poesia
perché la poesia è infinita
come la vita.
(Aldo Palazzeschi)

35) La vita si allunga perdendo di significato: diventeremo immortali quando esserlo non interesserà più a nessuno. (Mauro Parrini)

36) Ogni uomo si accorge, un bel giorno, di essere suo padre e suo nonno e che questa è l’unica immortalità possibile (Ennio Flaiano)

37) Se durassimo in eterno tutto cambierebbe. Siccome siamo mortali molto rimane come prima. (Bertolt Brecht)

38) La vita è l’infanzia dell’immortalità. (Johann Wolfgang Goethe)

39) L'immortalità è lavorare a un compito eterno. (Ernest Renan)

40) L'immortalità si paga cara: bisogna morire diverse volte mentre si è ancora in vita. (Nietzsche)

41) Mortalità: La faccia dell'immortalità che noi conosciamo. (Ambrose Bierce)

42) E quando rivedi te stesso nei gesti di un figlio capisci che l'immortalità non è il non morire. (emituitt, Twitter)

43) Quello che abbiamo fatto per noi stessi muore con noi; ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo rimane ed è immortale. (Albert Pike)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".