Frasi sull'università e gli universitari


Il termine università deriva dal latino universitas e sta ad indicare un istituto scientifico di ordine superiore, di origine medievale e corporativa, comprendente varie facoltà, ripartite secondo le specializzazioni, e alle quali si accede per il conseguimento di un titolo legalmente riconosciuto. In epoca medioevale, l'accesso agli studi delle università era consentito solo agli intellettuali, oggi, invece, ci vanno coloro che devono ancora "completarsi", ovvero diventare grandi, autonomi, indipendenti, e specializzati in un ambito disciplinare specifico. L'Università serve a formare figure professionali competenti, permette di farsi una cultura e ad approfondire i propri interessi. Il problema è che oggi almeno la metà di coloro che si iscrivono all'università lo fanno con l'illusione di poter avere un buon lavoro... quindi dovrebbe essere frequentata da chi ha effettivamente una passione, se no non ha senso o, come si dice in matematica, perde significato.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, aforismi e citazioni sull'università e gli universitari. Leggendoli vi sarà facile notare come i personaggi importanti del passato abbiano parlato bene della scuola universitaria, viceversa gli utenti di Twitter, seppure frequentandola finiscono con l'odiarla principalmente per lo stress da studio, i costi e anche per la dubbia utilità in prospettiva futura. A chi dare ragione? Probabilmente la verità sta nel mezzo...


1) L'università non è preparazione per la vita, è già la vita. (Joseph H. H. Weiler)

2) La caratteristica peculiare dell’Università consiste nell’insegnare a studiare. La laurea è solo la prova che si sa studiare, che si sa acquisire formazione da se stessi e che ci si è trovati bene nei percorsi della ricerca scientifica… Se si è imparato ad imparare allora si è fatti per imparare. Una persona con una laurea è dunque una persona che sa meglio destreggiarsi nell’oceano della formazione. Ha ricevuto un orientamento (Maria Montessori)

3) Lo scopo dell’università, per il singolo studente, è di eliminare il bisogno dell’università nella sua vita; il compito è di aiutarlo a diventare un uomo che si istruisce da solo. (Charles Wright Mills)

4) Nelle Università italiane le materie di insegnamento da meno di mille sono salite negli ultimi anni a diecimila. La cultura non si è accresciuta di dieci volte: si è semplicemente frazionata dieci volte di più. (Francesco Burdin)

5) L'esplorazione è seducente. Lo studente che si affaccia per la prima volta all'Università è come un romantico che s'appressa ad un castello meraviglioso. (Papa Paolo VI)

6)
Quando ripassi appunti prima di un esame, ti accorgi che le parti più importanti sono illeggibili.
Più studi per un esame, e meno sai che risposta vogliono.
L’80 per cento dell’esame si basa sull’unica lezione a cui non sei andato, nella quale si parlava dell’unico libro che non hai letto.
(Arthur Bloch)

7) L’Università è oggi una cosa viva, una casa dove apprendere e insegnare liberamente, dove lavorare felicemente e fraternamente. Eccola, sulla terra che il nostro popolo ha liberato tra molte avversità; eccola, centro spirituale di una comunità fiorente e piena di risorse le cui realizzazioni hanno finalmente incontrato il riconoscimento universale che meritavano. (Albert Einstein, Discorso all’Università ebraica di Gerusalemme)

8) L’università deve essere focolaio di attività scientifica, vero laboratorio nel quale maestri e scolari collaborano ad indagare nuovi veri e a rivedere questioni già discusse. Così nello studente si educa lo spirito critico e, quel che più importa dato lo scopo speciale che la nostra università ha, lo spirito di ricerca. (Agostino Gemelli)

9) Università. Il massimo sforzo compiuto dalla società attuale per dare ai giovani una cultura specializzata senza obbligarli a rinunciare alla loro ignoranza globale. (Carlo Ferrario)

10) Era questo, l'università: credere che ti saresti aperta sull'universo e non incontrare nessuno. (Amélie Nothomb)

11) La gente va all'università non perché ha predisposizione per gli studi accademici e la cultura, ma per sentirsi socialmente a posto. (Michio Morishima)

12) L'allargamento teoretico che viene dall'avere molte materie di scienze umanistiche nel campus è controbilanciato dal generale stordimento delle persone che seguono queste cose. (Richard Phillips Feynman)

13) L'educazione del college mostra a un uomo quanto poco sappiano le altre persone. (Thomas Chandler Haliburton)

14) Quasi tutti i lavori accademici sono fatti per annoiare, impressionare, fornire credibilità, intimidire persino, essere presentati a convegni, ma non per essere letti tranne che da creduloni (o da detrattori) o, peggio ancora, da dottorandi. (Nassim Nicholas Taleb)

15) Da anni, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico, i rettori di tutta Italia elencano puntualmente la stessa lista dei mali dell'università: gli studenti fuori corso, la proliferazione di sedi minuscole, le promozioni ope legis, l'altissima età media dei docenti, i corsi di laurea assurdi, le migliaia di lauree regalate ai funzionari pubblici. E magari più sommessamente, i concorsi truffaldini vinti da individui senza alcuna qualifica accademica, i dipartimenti colonizzati da una famiglia o da un partito politico, gli esami e le lauree venduti con tanto di tariffario. Ministri di destra e di sinistra ripetono indignati questa lista su giornali e Tv (Roberto Perotti).

16)
Se il numero è chiuso, tu non ci entri.
Se dopo innumerevoli sforzi riesci a entrare nel numero chiuso, non ne valeva la pena.
(Arthur Bloch)

17) Feci un corso di filosofia esistenziale all'università di New York. All'esame mi diedero dieci quesiti e non seppi rispondere neanche a uno... e consegnai in bianco. Presi centodieci. (Woody Allen)

18) Molti giovani universitari sono come un fiume in perenne piena. Sono sempre fuori corso. (Giulio Andreotti)

19) È degradante che certa gente si consoli della stupidità del mondo pensando che il proprio figlio fa l'università. (Carl William Brown)

20) Le università non creano gli stupidi, li sviluppano soltanto. (George Horace Lorimer)

21) Sono stato espulso dal college per aver copiato ai miei esami di metafisica; avevo sbirciato nell’anima del mio vicino. (Woody Allen)

22) Ai miei tempi le principali preoccupazioni degli studenti universitari erano sesso, fumare erba, fare rivolte e studiare. Studiare era qualcosa che si faceva quando le altre tre cose non erano disponibili. (Bill Bryson)

23) L’università è una serie di individui tenuti insieme da una comune lamentela per i parcheggi. (Clark Kerr)

24) L'università sviluppa tutte le doti, compresa la stupidità. (Anton Pavlovic Cechov)

25) La vera Università non ha un’ubicazione specifica. Non ha possedimenti, non paga stipendi e non riceve contributi materiali. La vera Università è una condizione mentale. È quella grande eredità del pensiero tradizionale che ci è tramandata attraverso i secoli e che non esiste in nessun luogo specifico; viene rinnovata attraverso i secoli da un corpo di adepti tradizionalmente insigniti del titolo di professori, ma nemmeno questo titolo fa parte della vera Università. Essa è il corpo della ragione stessa che si perpetua. (Robert M. Pirsig)

26) Il cavolfiore non è altro che un cavolo con un’istruzione universitaria. (Mark Twain)

27) Perché passare all'università i 5 anni più belli della tua vita quando puoi passarne 10. (Daddo_Star, Twitter)

28) Raga ma all'università della vita c'è l'obbligo di frequenza? Come funziona? Si riesce poi a trovare un buon lavoro presso me stesso? Risp. (Ri_Ghetto, Twitter)

29) Io che affronto l'università come i Bucatini la prova ad ostacoli. (Ri_Ghetto, Twitter)

30) Magari l'università fosse facile come ingrassare. (Ri_Ghetto, Twitter)

31) All'università 100 posti a sedere per 1000 studenti: ho visto scene che neanche tra i cannibali del Borneo. (MaxMangione, Twitter)

32) L'unica cosa positiva del fare l'università è... no sto scherzando non c'è niente di positivo nel fare l'università. (Ri_Ghetto, Twitter)

33) La regola d'oro: dopo la maturità non sprecare 5 anni all'università, impiegali per cercare una raccomandazione. È più economico e sicuro. (Diavolo, Twitter)

34) Devo dire che grazie all'università ho rivalutato molto positivamente il lavoro nei campi. (Ri_Ghetto, Twitter)

35) Parlo sempre bene dell'università a chi me lo chiede perché voglio che più gente possibile commetta il mio stesso enorme errore. (Ri_Ghetto, Twitter)

36) Mi sono iscritto all'Universitá a Matematica ma poi ho lasciato. La resa dei conti. (mr_takki, Twitter)

37) Università della strada e poi master in marciapiede. (Tremenoventi, Twitter)

38) Che bella l'estate ai tempi dell'università. Ricordo ancora che tra l'appello di luglio e lo studio per settembre erano 3 giorni fantastici. (ItsCetty, Twitter)

39)
- Come si dice quando hai ansia ogni giorno e ti senti senza speranze per il futuro?
- Università.
(Ri_Ghetto, Twitter)

40)
Ci sono due tipi di persone al mondo:
- Quelli che vedono sempre il lato positivo della vita
- Quelli che fanno l'università
(Ri_Ghetto, Twitter)

41) La chiamano "università" perchè "più grande cazzata della tua vita" è troppo lungo. (Ri_Ghetto, Twitter)

42) Dio li fa e poi se ne prende gioco facendoli iscrivere all'università. (Ri_Ghetto, Twitter)

43) Fate l'amore,fate la guerra,fate quel che cazzo vi pare ma non fate l'università. (Ri_Ghetto, Twitter)

44) La profezia dei Maya è la più grande bugia dopo quella che la laurea ti apra le porte del mondo del lavoro.
(Samanthifera, Twitter)

45) Più mangio e più ho fame,più dormo e più ho sonno,più faccio l'università e più mannaggiaccristo. (Ri_Ghetto, Twitter)

46) Università, 50mila iscritti in meno. I giovani hanno capito che per fare il disoccupato basta la scuola dell'obbligo. (Comeprincipe, Twitter)

47) Vorrei che mi guardassi come uno studente universitario guarda il muro bianco mentre studia. (Ri_Ghetto, Twitter)

48) Vorrei che ti mancassi come ad un universitario manca un punto per il 18. (Ri_Ghetto, Twitter)

49)
-Chi siamo noi?
-Universitari
-Cosa vogliamo?
-Studiare per gli esami
-Quando inizieremo?
-Da lunedì
-Ma oggi è lunedì
-Il prossimo lunedì
(Ri_Ghetto, Twitter)

50) Ho sbagliato carriera. Quelli che fotocopiano i testi universitari per venderli guadagnano più di un laureato in ingegneria aerospaziale. (FranAltomare, Twitter)

51) Medicina e Chirurgia, al via i test universitari, solo un candidato su 8 studierà da medico. Gli altri dovranno essere pazienti. (LiaCeli, Twitter)

52) Il tipo del McDonald’s m’ha fatto una pila incredibile di patatine senza farle cadere. Sarà quello laureato in architettura. (Zziagenio78, Twitter)

53)
La laurea in Italia.
– Ah, ma sei laureato? Ok, vai a farmi mille fotocopie.
– Ah, ma con lode? Allora sei bravissimo: falle fronte-retro.
(FranAltomare, Twitter)

54) L'ottimismo è il profumo di chi non fa l'università. (Ri_Ghetto, Twitter)

55) Oggi la Maturità, fra qualche anno la Laurea e poi, finalmente, il meritato riposo del disoccupato.
(arcobalengo, Twitter)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".