Differenza tra proverbio, detto e modo di dire


Un proverbio è una frase completa e conchiusa che può costituire un'affermazione isolata nel corpo di un dialogo. Si presta come un "consiglio" derivato dalla saggezza popolare (che poi sia saggezza o ignoranza, dipende dai casi): in pratica, dovrebbe rappresentare una norma di comportamento o addirittura una "lezione di vita".
Ma di solito la loro origine è lontana e frutto di culture passate e per questo spesso si rivelano inattendibili.

Un esempio di proverbio è "Chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia e non quel che trova"


Un detto è una frase sentenziosa, il cui significato è sinonimo di massima, proverbio. Si usa dire "detto" in senso più ampio, ad esempio nel caso di una raccolta di detti popolari.

A differenza dei proverbi, i modi di dire non hanno nulla a che vedere con la saggezza popolare; hanno bisogno di appoggiarsi ad altri elementi del discorso, per descrivere qualcosa, per esempio un'azione o un modo di fare, utilizzando un'analogia. A volte tale analogia può apparire strana perché non se ne conosce l'origine o il significato originario è stato travisato.

Un esempio di modo di dire è "tagliare la testa al toro" (prendere una decisione pur danneggiando qualcuno o rinunciando a qualcosa).



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".