Frasi sui ricordi e il ricordare


Un ricordo è un frammento della nostra vita, qualcosa vissuta che ci è rimasta impressa nella mente, perché magari è stato un evento felice o al contrario, infelice, purtroppo può essere rimasto impresso anche un brutto ricordo, qualcosa che ha inciso in negativo la nostra vita. Certe volte i ricordi sono prepotenti, occupano la mente contro la nostra volontà. Spesso non si ha voglia di star a pensare al passato, ma i ricordi sono lì che si ripresentano prepotenti tra i nostri pensieri. C'è chi si ricorda della propria infanzia, delle vecchie amicizie, della prima cotta, delle cadute facendo sport, dei fallimenti e dei successi. Spesso i ricordi ci legano anche a momenti felici della nostra vita, attimi passati e vissuti intensamente, a persone conosciute, sensazioni che vogliamo portare per sempre coi noi. Ricordare... che vita sarebbe senza i ricordi, spesso sono l'unica cosa che ci tiene legati a ciò che abbiamo perso per sempre.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sui ricordi, pensieri a cui siamo ancora legati perché hanno segnato in modo particolare un momento della nostra vita.


1) Non esiste separazione definitiva finché esiste il ricordo. (Isabel Allende)

2) Il ricordo delle cose passate non è necessariamente il ricordo di come siano state veramente. (Marcel Proust)

3) Teneteveli stretti i vostri ricordi, vi capiterà di averne bisogno in una notte senza luna, quando tutto vi sembrerà inutile e avrete la sensazioni di essere davvero su questo pianeta ma per fortuna in una posizione privilegiata per guardare le stelle. (Film Tre metri sopra il cielo)    

4) La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla. (Gabriel Garcia Marquez)

5) Il ricordo della felicità non è più felicità; il ricordo del dolore è ancora dolore. (George Gordon Byron)

6) I ricordi trasformano gli eventi, hanno il potere di trasformare il passato e stravolgere il presente, soprattutto se accompagnati dalle emozioni. (Stephen Littleword)

7) Non lasciare che la morte o i dolori ti rubino i ricordi gioiosi. Tieniti stretta questa tua felicità che hai conosciuto, che hai condiviso. Non andrà mai persa. (Pam Brown)

8) I ricordi sono come i sogni: si interpretano. (Leo Longanesi)

9) A volte i ricordi diventano presente e il presente svanisce come un ricordo lontano. (Valerio Massimo Manfredi)

10) Nella stagione autunnale, sono le foglie che muoiono. Nell'autunno della vita, sono i nostri ricordi. (Fler De Dunes)

11) Cos’è un ricordo? Qualcosa che hai o qualcosa che hai perso per sempre? (Woody Allen)

12) Andare a caccia di ricordi non è mai un bell'affare... Quelli belli non li puoi catturare e quelli brutti non li puoi uccidere. (Giorgio Faletti)

13) Il ricordo è una memoria che ha goduto. (Honoré de Balzac)

14) Abbi cura dei tuoi ricordi, perché non puoi viverli di nuovo. (Bob Dylan)

15) Il ricordo è un modo d'incontrarsi. (Kahlil Gibran)

16) Il ricordo è l'unico paradiso dal quale non possiamo essere cacciati. (Jean Paul)

17) I bei ricordi non scompaiono mai. Nel peggiore dei casi si addormentano nei sotterranei dell’anima, salvo, poi, risvegliarsi all’improvviso quando sentono il motivo di una vecchia canzone. (Luciano De Crescenzo)

18) Il ricordo è una piccola parte di noi che sembra piccola ma è enorme, soprattutto quando per un ricordo bellissimo ci viene da piangere perché sappiamo che quel momento magico non ritornerà.

19) I ricordi veramente belli continuano a vivere e a splendere per sempre, pulsando dolorosamente insieme al tempo che passa. (Banana Yoshimoto)

20) Cos'è un ricordo? Esso non è nulla: non puoi vederlo, non puoi toccarlo, non puoi udirlo... ma è così grande che non puoi distruggerlo.

21) Il tuo ricordo è stata la fiamma che mi ha tenuta in vita, la forza che mi ha aiutata a sopravvivere giorno dopo giorno. (Carlos Ruiz Zafon)

22) Il tempo cancella i ricordi... ma il tuo ricordo è più forte del tempo.

23) Mentire è un verbo eccessivo, forse. Molti di noi hanno la tendenza ad infiocchettare i ricordi per adattarli all’immagine di noi stessi che vorremmo proporre al mondo… (Robert Harris)

24) Buffi i ricordi, eh? Sono la più bella cosa che si ha, eppure ti rendono triste. (Dylan Dog)

25) Sappiate, dunque, che non c’è nulla di più elevato, di più forte, di più sano e di più utile nella vita che un bel ricordo, specialmente se è un ricordo dell’infanzia, della casa paterna… Se un uomo riesce a raccogliere molti di questi ricordi per portarli con sè nella vita, egli è salvo per sempre. E anche se uno solo di questi ricordi rimane con noi, nel nostro cuore, anche quello solo può essere un giorno la nostra salvezza. (Fedor Dostoevskij)

26)
- Stai piangendo?
- No. Mi è entrata qualcosa negli occhi.
- Cosa?
- Un ricordo.
(Charlie Brown)

27) La vita dei morti è riposta nel ricordo dei vivi. (Marco Tullio Cicerone)

28) I ricordi sono come il vino che decanta dentro la bottiglia: rimangono limpidi e il torbido resta sul fondo. Non bisogna agitarla, la bottiglia. (Mario Rigoni Stearn)

29) Non c’è mai un perchè a un ricordo. Arriva all’improvviso, così, senza chiedere permesso. E non sai mai quando se ne andrà. L’unica cosa che sai è che purtroppo tornerà di nuovo. Ma di solito sono attimi. E ormai so come fare. Basta non fermarsi troppo. Appena arriva quel ricordo, allontanarsene velocemente, farlo subito, senza rimpianti, senza concessioni, senza metterlo a fuoco, senza giocarci. Senza farsi male. (Federico Moccia)

30) Non sfuggire al ricordo, fai in modo che il ricordo sia per te la tua guida. Non avere paura del passato, vai sempre avanti. Il ricordo sarà d'aiuto nei momenti di sconforto.

31) A volte non ci si può sbarazzare dei brutti ricordi. Bisogna conviverci. (film 1408)

32) I ricordi tornano sempre, per invaderti l'anima, per ferirti, per stregarti il cuore, per ucciderti. Quanti dolori provocano, ma tu non rimuoverli perché fanno parte di te, della tua vita pronti a ricordarti quegli attimi intensi passati con qualcuno che ormai non fa più parte di te.

33) Il ricordo ci lega a una parte consumata della nostra vita. (Rocco Scotellaro)

34) La gente che sparisce, dovrebbe avere almeno la decenza di portarsi via i ricordi.

35) Il ricordo è un compromesso: gli uomini si difendono con quello. (Tommaso Landolfi)

36) Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo. (Immanuel Kant)

37) Il ricordo è una pietra che ostacola il cammino della speranza. (Khalil Gibran)

38) Svaniscono i sogni e i desideri ma non i ricordi!

39) Il tempo cambia il volto delle cose, anche dei ricordi. (Licia Troisi)

40) Il ricordo conserva quel che il tempo cancella.

41) La gente tende a celare nel proprio cuore i ricordi importanti e prima o poi... se ne scorda. (Dark Chronicle)

42) Io seppellisco i miei ricordi per impedire che essi seppelliscano me. (Eugène Ionesco)

43) Un'intera montagna di ricordi non uguaglierà mai una piccola speranza. (Charles M. Schulz)

44) I ricordi tengono unito ciò che il destino ha diviso.

45) Come tutti i grandi viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto. (Benjamin Disraeli)

46) Il ricordo più bello diventa il più doloroso se ora sei triste.

47) Una cattiva azione non ci tormenta appena compiuta, ma a distanza di molto tempo, quando la si ricorda, perché il ricordo non si spegne. (Jean Jacques Rousseau)

48) La memoria può cambiare la forma di una stanza, il colore di una macchina. I ricordi possono essere distorti; sono una nostra interpretazione, non sono la realtà; sono irrilevanti rispetto ai fatti. (film Memento)

49) E se fossimo soltanto il ricordo di qualcuno? (Stanisław Jerzy Lec)

50) Abbiamo tutti le nostre macchine del tempo. Alcune ci riportano indietro, e si chiamano ricordi. Alcune ci portano avanti, e si chiamano sogni. (Jeremy Irons)

51) E’ facile scrivere i propri ricordi quando si ha una cattiva memoria. (Arthur Schnitzler)

52) Il ricordo è un’ombra che non si può vendere, anche nel caso in cui qualcuno volesse comprarla. (Soren Kierkegaard)

53) Il tempo si muove in una direzione, i ricordi in un’altra. (William Gibson)

54) Si può chiudere un occhio sulla realtà, ma non sui ricordi. (Stanislaw Jerzy Lec)

55) I ricordi che abbiamo gli uni degli altri, anche nell’amore, non coincidono mai. (Marcel Proust)

56) A spese di chi la gente vive nei ricordi degli altri? (Stanisław Jerzy Lec)

57) Che cosa fanno i bambini tutto il giorno? Fabbricano ricordi. (Dino Risi)

58) Il ricordo è poesia, e la poesia non è se non ricordo. (Giovanni Pascoli)

59) Il ricordo è un consolatore molesto. (Sören Kierkegaard)

60) Il ricordo è un'ombra che non si può vendere, anche nel caso in cui qualcuno volesse comprarla! (Sören Kierkegaard)

61) Un sorriso non dura che un istante, ma nel ricordo può essere eterno. (Friedrich von Schiller)

62) Il ricordo è un traditore che ferisce alle spalle. (Sören Kierkegaard)

63) Si vive con la speranza di arrivare ad essere un ricordo. (Antonio Porchia)

64) E mi domando, accumulare bei ricordi, non è forse la sola cosa che possiamo fare nella vita? (Banana Yoshimoto)

65) Nella memoria ingialliscono, nel cuore rinverdiscono e negli occhi arrossiscono. Si, sono i ricordi il colore delle emozioni. (emituitt, Twitter)

66) Il ricordo è un regalo prezioso, un tatuaggio nella memoria, il "per sempre" più autentico. (CannovaV, Twitter)

67) Anche le situazioni più dolorose diventano piacevoli da ricordare una volta superate. (Scuolissima)

68) Chi non può e non vuole ricordare il passato è condannato a ripeterlo. (G. Santayana)

69) Tre cose deve l’uomo ricordare ogni giorno: il bene che non ha fatto, il male che ha fatto, e il tempo che ha perduto. (Proverbio)

70) Ricordiamo solo quello che non è mai accaduto. (Carlos Ruiz Zafón)

71) Niente dà più dolore che il ricordare i momenti felici nell'infelicità. (Dante Alighieri)

72) E' meglio un giorno solo da ricordare, che ricadere in una nuova realtà sempre identica. (Francesco Guccini)

73) Se riuscire a dimenticare è segno di sanità mentale, il ricordare senza posa è ossessione e follia. (Jack London)

74) Dimenticare è facile: basta non ricordare. (Vasco Rossi)

75) Solamente Iddio ha diritto di dimenticare. Gli uomini hanno il dovere di ricordare. (Cesare Mori)

76) Se non ricordiamo non possiamo comprendere. (Edward Morgan Forster)

77) Importante è ricordare, ma più importante è dimenticare. (Rainer Maria Rilke)

78) A che serve passare dei giorni se non si ricordano? (Cesare Pavese)

79) Mi ricorderò di te per tutta la vita, e tu ti ricorderai di me. Proprio come ci ricorderemo dei crepuscoli, delle finestre bagnate di pioggia, delle cose che porteremo sempre con noi perché non possiamo possederle. (Paulo Coelho)

80) RICORDARE: Dal latino re-cordis, ripassare dalle parti del cuore. (Eduardo Galeano)

81) A un certo punto i ricordi diventano troppi per chiunque. Dimenticare era solo un modo per ricordare. Se non si dimenticava qualcosa, non si poteva ricordare qualcos’altro. I ricordi erano isole intorno a cui si estendeva l’oceano dell’oblio con le sue correnti, i suoi gorghi e le sue secche. I banchi di sabbia potevano emergere e ciò che si trovava in superficie poteva affondare. Il livello dell’oceano cambiava periodicamente. (Katharina Hagena)

82) I giorni in cui dimentico sono finiti, stanno per cominciare i giorni in cui ricordo. (Pulp Fiction)

83) Ricordati che tutti si dimenticano. (Rat-Man)

84) È meglio ricordare due volte, che dimenticar una. (Proverbio)

85) Il ricordarsi del male raddoppia il bene. (Proverbio)

86) Le donne ricordano solo gli uomini che le hanno fatte ridere. Gli uomini le donne che li hanno fatti piangere. (Henri de Régnier)

87) Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri. (Anonimo)

88) Non c'è nessun maggior dolore che ricordarsi del tempo felice nella miseria. (Dante Alighieri)

89) Ricordati di non dimenticare. (film Memento)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".