Frasi su amare una persona ed essere amati


Amare significa chiudere gli occhi per un attimo e immaginare che la propria vita sia solo con lui o lei, che potrà un giorno essere la madre o il padre dei propri figli. la persona che ci sorregge e ci difende quando commettiamo degli sbagli, quando stiamo male. La persona da amare deve saperci ascoltare, consigliare e guidare, donarci il suo corpo e la sua mente, deve anche starci simpatica anche se per gli altri non lo è, deve piacerci fisicamente e caratterialmente. Amare veramente significa anche avere il terrore di perdere questa persona e di avere in testa il tarlo continuo di non fare mai abbastanza per renderla felice. Molte persone si trattengono dall'amare per paura di essere o sentirsi intrappolati. Amore e libertà sono due concetti molto legati fra loro, il vero amore esiste solo dove c'è libertà, bisogna farla sentire libera standoci insieme. Solo nella libertà le vere emozioni e sentimenti escono fuori , perché non c'e' pericolo o paura che ne impediscono l'esternazione.


In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni e aforismi su amare ed essere amati, sentire e dimostrare amore per qualcuno ed essere ricambiato allo stesso modo.

1) Rifiutarsi di amare per paura di soffrire è come rifiutarsi di vivere per paura di morire. (Jim Morrison)

2) E' meglio aver amato e poi perso che non aver mai amato.

3) La psicologia sostiene che non si smette mai di amare qualcuno, o non l'hai mai fatto o lo farai per sempre.

4) Le persone che amano sperando in cambio di essere amate, stanno perdendo il loro tempo. L'amore è un atto di fede, non uno scambio. (Paulo Coelho)

5) Quando giustifichiamo i suoi malumori, il suo cattivo carattere, la sua indifferenza, stiamo amando troppo.

6) Mi piace non solo essere amato, ma anche sentirmelo dire. (George Eliot)

7) Non c'è felicità nell'essere amati. Amare gli altri, ecco la vera felicità. (Hermann Hesse)

8) Insegui ciò che ami, o finirai per amare ciò che trovi. (Carlo Collodi)

9) Non ho amato troppo. Ho amato le persone sbagliate troppo a lungo, ecco tutto. (Alda Merini)

10) Amare significa avere a cuore la felicità dell’altro più della propri. (Nicholas Sparks)

11)
Se amate qualcuno per la sua bellezza non è amore ma desiderio.
Se amate qualcuno per la sua intelligenza non è amore ma ammirazione.
Se amate qualcuno per la sua ricchezza non è amore ma interesse.
Se amate qualcuno e non sapete perché, questo è amore.

12) Quando ami, scopri in te una tale ricchezza, tanta dolcezza, affetto, da non credere nemmeno di saper tanto amare. (A. Cechov)

13) Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro (Van Leibnitz)

14) Amarti è stato il primo passo... un riscaldamento... ora sono pronto per correre.

15) Chi troppo amato amore non da. (Proverbio)

16) Ho amato fino alla follia, ma ciò che gli altri chiamano follia per me è l’unico modo di amare. (F.Segan)

17) E' solo una questione di culo incontrare qualcuno in grado di amarti tanto quanto lo ami tu.

18) Il vero amore deve sempre fare male. Deve essere doloroso amare qualcuno, doloroso lasciare qualcuno. Solo allora si ama sinceramente. (Madre Teresa di Calcutta)

19) Mi disse "Chi ama torna", risposi "No, chi si pente torna. Chi ama, resta."

20) Amare non vuol dire impossessarsi di un altro per arricchire se stesso, bensì donarsi ad un altro per arricchirlo. (M. Quoist)

21) Ama chi ti ama, non amare chi ti sfugge, ama il cuore che per te si distrugge. Non t'ama chi amor ti dice, ma t'ama chi ti guarda e tace.

22) Puoi amare solo quando sei felice dentro di te. L'amore non può venir aggiunto dall'esterno. Non è un indumento che puoi indossare. (Osho)

23) Si è coscientemente timorosi di non essere amati, il vero, sebbene inconscio timore, è quello di amare. (Erich Fromm)

24) Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti; amare profondamente ci rende coraggiosi. (L. Tze)

25) A volte si finisce per odiare per non amare o forse si finisce semplicemente col volersi illudere di potere odiare chi invece si ama ma non si vuole ammettere di amare.

26)
Amare è donare tutto se stesso senza nulla chiedere;
amare è non dire mai "mi devi...".»
(A. De Saint-Exupéry)

27) Si ama solo ciò che non si possiede per intero. (Marcel Proust)

28) Prima di amare, io non ho mai vissuto pienamente. (E. Dickinson)

29) Amare non è guardarsi l'un l'altro, è guardare insieme nella stessa direzione. (Antoine De Saint Exupery)

30) Ovviamente è possibile amare un essere umano se non lo si conosce ancora bene. (Charles Bucowski)

31) Non essere amati è una semplice sfortuna; la vera disgrazia è non amare. (Albert Camus)

32) L'uomo comincia con l'amare l'Amore e finisce per amare una donna. (Anonimo)

33) Ama come se più tardi dovessi odiare. (Cicerone)

34) Non amare è un lungo morire. (Proverbio Indiano)

35) Amare se stessi è l'inizio di una lunga storia d'amore lunga tutta la vita. (Oscar Wilde)

36) Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore. (Pablo Neruda)

37) Amare è uguale al saper andare in bicicletta, una volta imparato non si dimentica più!

38) Se non ricordi che amore t'abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai mai amato. (William Shakespeare)

39) Amare è umano. Provare dolore è umano. Amare ancora nonostante il dolore è angelico. (Rumi)

40) Quando la gente mi chiede cosa vuol dire amare, abbasso gli occhi per paura di ricordare. (Jim Morrison)

41) Felice è chi è capace di amare molto. Ma amare e desiderare non sono la stessa cosa. (Hermann Hesse)

42) Chi ti ama ti cerca e poi di accerchia. In un abbraccio.

43) Per amare non serve una ragione particolare, mentre per odiare sì. Amare è più facile.

44) Che cosa fanno le persone che si amano: si ascoltano, si capiscono, si rispettano, si vengono incontro. Non urlano, ma parlano. Non giudicano, ma accettano. Non abbandonano, ma restano. Restano, qualunque cosa accada, sì, perché quello che per loro conta è restare uniti, tenersi per mano e non mollare mai la presa. (Silvia Nelli)

45) Il verbo amare è uno dei più difficili da coniugare. Il suo passato non è semplice, il suo presente non è indicativo e il suo futuro non è che un condizionale. (Jean Cocteau)

46) Posso dire di amarti da una vita, perché da sempre sei presente nei miei sogni.

47)
Amare una persona è:
averla senza possederla, darle il meglio di sé senza pensare di ricevere.
Volere stare spesso con lei ma senza essere mossi dal bisogno di alleviare la propria solitudine.
Temere di perderla senza essere gelosi.
Aver bisogno di lei ma senza dipendere.
Aiutarla ma senza aspettare gratitudine.
Essere legati a lei, pur essendo liberi.
Essere tutt’uno con lei pur essendo se stessi.
Ma per riuscire in tutto ciò la cosa più importante da fare è accettarla:
così com’è, senza pretendere che sia come si vorrebbe.
(Omar Falworth)

48) Di innamorarsi sono capaci tutti, di amare no. Amare è un’altra cosa. E’ alzarsi le maniche, lottare e farcela. E’ prendersi cura di lei, mettere la sua felicità prima della tua. Magari è anche avere il coraggio di lasciarla andare perché sai che con te è come un uccello in gabbia. E allora tu decidi di aprirla, quella gabbia. Amare è chiedere scusa. Mettere l’orgoglio da parte quando magari non è nemmeno colpa tua, ma tu chiedi scusa lo stesso perché non vuoi perderla. Amare è farla sentire bella anche con i suoi chili di troppo, le smagliature o le sue insicurezze. Innamorarsi è una capacità che hanno tutti, amare invece no. Quello bisogna impararlo. (J. Musai)

49) Due cose salvano nella vita: amare e ridere. Se ne avete una va bene. Se le avete tutte e due siete invincibili. (Tarun Tejp)

50) Prima di tutto impara ad amare te stessa e tutto il resto andrà al posto giusto!

51) La cosa più grande che tu possa imparare è amare e lasciarti amare! (Moulin Rouge)

52) Amatevi, ma non tramutate l'amore in un legame. Lasciate piuttosto che sa un mare in movimento tra le sponde opposte delle vostre anime. Colmate a vicenda le vostre coppe, ma non bevete da una sola coppa, scambiatevi il pane, ma non mangiate da un solo pane. Cantate e danzate insieme e insieme siate felici, ma permettete a ciascuno di voi d'essere solo. (Khalil Gibran)

53) Amare se stessi è l'inizio di una lunga storia d'amore. (Oscar Wilde)

54) Il fatto che una persona non ti ami come tu vorresti non significa che non ti ami con tutta se stessa. (Gabriel Garcia Marquez)

55) E se amare è un reato, tu condannami pure perché è il mio unico peccato.

56) La misura dell'amore è amare senza misura. (Sant'Agostino)

57) La cosa più importante che un uomo può fare per i propri figli, è amare la loro madre. (Theodore Hesburgh)

58)
Amare è soffrire.
Se non si vuol soffrire, non si deve amare.
Però allora si soffre di non amare.
Pertanto amare è soffrire, non amare è soffrire, e soffrire è soffrire.
Essere felice è amare: allora essere felice è soffrire.
Ma soffrire ci rende felici.
Pertanto per essere infelici si deve amare.
O amare e soffrire.
O soffrire per troppa felicità.
Io spero che tu prenda appunti.
(Woody Allen)

59) Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno. (Caio Valerio Catullo)

60) C'è una grande differenza tra "piacere" e "amare". Se ti piace una cosa, la prendi immediatamente; se la ami, la curi giorno dopo giorno.

61) Niente è più pericoloso e imbarazzante che far sognare una donna che non amiamo. (Roberto Gervaso)

62)
Una volta chiesi a un vecchio: "Cos'è più importante? Amare o essere amati?"
E il vecchio risposte: "Cosa è più importante per un uccello, l'ala sinistra o l'ala destra?"

63) Amare è un po come imparare ad andare in bicicletta, parti spedito, poi cadi, ti sbucci, e capisci che devi andarci piano. (rosafantasia, Twitter)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".