Frasi sulla spiaggia


La spiaggia sembra un piccolo formicaio, ognuno è impegnato nel proprio compito: i bambini giocano, le mamme li inseguono, qualcuno legge il giornale e qualcun altro invece si stende lasciandosi accarezzare dai caldi raggi del sole. Il rumore del mare è coperto dalle attività umane, un sottile chiacchiericcio si estende nell'aria, turbato solo a tratti da qualche urlo, qualche clacson e la musica del vicino chiosco. Avanzando verso la riva, nella sempre più soffocante distesa di sabbia, si scorge sempre più il mare, poche onde, poco vento, anche l'acqua sembra emanare calore e la grande quantità di bagnanti in cerca di refrigerio ne è la prova

In questa raccolta potete trovare frasi ed aforismi sulla spiaggia, la meta ideale per trascorrere le vacanze estive.

1) Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell'onda. L'alta marea cancellerà l'impronta e al vento svanirà la schiuma. Ma sempre spiaggia e mare rimarranno. (Khalil Gibran)

2) Non si possono scoprire nuove terre senza accettare di perdere di vista la spiaggia per molto tempo. (André Gide)

3) Non sono mai stato in spiaggia, per arrivarci dovevo passare davanti ad un bar e mi sono sempre fermato prima di raggiungere l'acqua. (George Best)

4) I bambini s'incontrano con grida e danze sulla spiaggia di mondi sconfinati, costruiscono castelli di sabbia e giocano con conchiglie vuote, con foglie secche intessono barchette e sorridendo le fanno galleggiare sulla superficie del mare. I bambini giocano sulla spiaggia dei mondi non sanno nuotare né sanno gettare le reti. (Tagore)

5) Perché non c'è niente di più bello del modo in cui tutte le volte il mare cerca di baciare la spiaggia, non importa quante volte viene mandato via. (Sarah Kay)

6) Ma che ci vengo a fare in spiaggia? Io odio il mare, non mi piace nuotare, non mi piace il sole. Ho i capelli rossi, la pelle chiara, invece di abbronzarmi mi ustiono. (Provaci ancora, Sam)

7) Gli uomini di fatica, di affari, di pensieri, nello stato di riposo, su una spiaggia, per esempio, sembrano di quelle belve in cattività dei giardini zoologici. (Corrado Alvaro)

8) C'è un piacere nei boschi senza sentieri, / c'è un'estasi sulla spiaggia desolata, / c'è vita, laddove nessuno s'intromette, / accanto al mare profondo, e alla musica del suo sciabordare:/ non è ch'io ami di meno l'uomo, ma la Natura di più. (George Gordon Byron)

9) Io, per lui, non ero nemmeno un granello di sabbia; mentre lui era la mia spiaggia e il mio mare. Come poteva funzionare? (Oceano mare)

10) Non so come io appaia al mondo, ma per quel che mi riguarda, mi sembra d'essere stato soltanto come un fanciullo sulla spiaggia che si diverte nel trovare qua e là una pietra più liscia delle altre o una conchiglia più graziosa, mentre il grande oceano della verità giace del tutto inesplorato davanti a me. (Isaac Newton)

11) Ho talmente tanta nostalgia dell'estate che sono andato a scrivere nella sabbia del gatto. (ilPerlaio)

12) Hai presente quando la sabbia scotta, ma tu te ne freghi perché sai che stai correndo verso il mare? Ecco bisognerebbe vivere così.

13) Da piccolo i miei mi mandavano in una colonia di bambini così poveri che sulla spiaggia, invece dei castelli, facevamo le case popolari di sabbia. (Mario Zucca)

14) Avete un problema fisico? E risolvetevelo! Non ce l'avete? Createvelo, che tanto, anche se siete magre, i vostri fidanzati i culi delle altre in spiaggia li guardano lo stesso. (Geppi Cucciari)

15) Sei l'unica conchiglia in questa spiaggia di sassi.

16) Sulla riva del mare è scritta la storia della vita che si rinnova di continuo, come le onde che cancellano le impronte sulla sabbia oppure vi lasciano nuovi oggetti venuti da chissà dove. (Romano Battaglia)

17) La prospettiva di una lunga giornata in spiaggia mi manda nel panico. Non c'è lavoro più duro che possa pensare di quello di portare me stesso in qualche posto piacevole dove sono obbligato a stare per ore e 'divertirmi' (Phillip Lopate)

18) Non so bene dove andrò né dove finirò, ma di certo sarà un posto vicino a una spiaggia, in modo da poter cominciare ogni giorno con la stessa tranquilla perfezione. (John Grisham)

19) Ho una vasta collezione di conchiglie, che tengo sparse per le spiagge di tutto il mondo. (Steven Alexander Wright)

20) Se esiste un Paradiso per me, sono sicuro che è dotato di una spiaggia. (Jimmy Buffet)

21) Quando la spiaggia fa rumore, la pioggia è vicina.

22) Osserva un bambino che raccoglie conchiglie sulla spiaggia: è più felice dell'uomo più ricco del mondo. Qual è il suo segreto? Quel segreto è anche il mio. Il bambino vive nel momento presente, si gode il sole, l'aria salmastra della spiaggia, la meravigliosa distesa di sabbia. È qui e ora. Non pensa al passato, non pensa al futuro. E qualsiasi cosa fa, la fa con totalità, intensamente; ne è così assorbito da scordare ogni altra cosa. (Osho Rajneesh)

23) A mari inesplorati, spiagge insperate. (William Shakespeare)

24) La canzone dell'oceano si perde sulla spiaggia o nel cuore di chi l'ascolta? (Sergio Bambaren)


LEGGI ANCHE: Frasi ed aforismi sul mare



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".