Frasi sui parenti


I parenti sono persone con la quale si ha un rapporto di parentela di sangue o acquisito con un'altra persona (in seguito a un matrimonio).

In questa pagina è presente una raccolta di frasi, proverbi ed aforismi sui parenti, ovvero persone che sono legate a noi tramite i nostri genitori. In questo caso non si fa riferimento ai parenti stretti come genitori o fratelli/sorelle ma ai zii, cugini (anche di 2° e 3° grado).

1) Gli unici esseri umani che trovo noiosi sono i parenti. (Elias Canetti)

2) Ai matrimoni, i parenti più anziani mi danno sempre un colpetto sulla spalla e mi dicono:"Il prossimo sei tu!".
Ho iniziato a fare la stessa cosa con loro ai funerali.

3) I parenti sono come le scarpe: più sono stretti e più fanno male. (Che fine ha fatto Totò Baby?)

4) Siamo tutti il "che palle i parenti" di qualche parente.

5) Il momento imbarazzante arriva quando i parenti ti chiedono se ti piace qualcuno.

6) L'affetto che serbate inviolato ai parenti vi sia pegno di quello che vi serberanno i nati da voi. (Giuseppe Mazzini)

7) Gli amici sono il modo di Dio per scusarsi dei parenti. (Hugh Kingsmill)

8) Come è gentile per essere una parente: sembra un'estranea! (Totò)

9) Chi si sposa coi parenti, poca vita e assai tormenti.

10) I sogni premonitori sono troppo frequenti per essere sottovalutati come pure coincidenze. Un uomo ha sognato la morte di un parente e quello muore. Non tutti sono così fortunati. (Woody Allen)

11) Una mela al giorno toglie il medico di torno, ma un buon due chili e mezzo di aglio e cipolla ti tolgono di torno anche i parenti. (Anatolj Balasz)

12) No, i parenti servono a ben poco. Se sono più grandi di noi, non possiamo soffrirli, perché sono superbi; se sono più piccoli, sono loro a non poter soffrire noi, perché per loro siamo noi i superbi. No, io non voglio più saperne di tutta quella genìa. (Felix Salten)

13) È meglio un morto in casa che un parente sull'uscio.

14) Sono proprio un "viaggiatore solitario"; mai mi sono sentito appartenere né alla patria, né agli amici e neppure ai parenti più stretti. Anzi, di fronte a questi legami ho sempre avuto la sensazione netta di essere un estraneo e ho sempre provato il bisogno della solitudine. (Albert Einstein)

15) I parenti sono amici imposti, di cui raramente ci sentiamo amici. (Roberto Gervaso)

16) Tutti hanno da dispiacersi quando sono superati in qualcosa dai parenti. (Tito Livio)

17) Molti parenti, molti tormenti.

18) Chi vuol vivere e star sano, dai parenti stia lontano.

19) Chi non ha poveri o matti nel parentado, o di tuono o di lampo deve esser nato.

20) Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis. (Totò)

21) Ogni uomo vede nei propri parenti una serie di grottesche caricature di se stesso. (Henry Louis Mencken)

22) Mi fa piacere sapere che i miei parenti sono stati insultati. E l'unica cosa che mi lega a loro. I parenti sono semplicemente un noioso branco di persone che non ha la più remota idea di come vivere, né il minimo istinto di quando conviene morire. (Oscar Wilde)

23) Tra amici e parenti non vinniri e cattari nenti. (Detto siciliano)

24) Dio ci da i parenti; grazie a Dio possiamo scegliere i nostri amici. (Ethel Watts Mumford)

25) Quando abbiamo i parenti in casa, dobbiamo pensare a tutte le loro buone qualità, altrimenti sarebbe impossibile sopportarli. ma quando sono via, ci consoliamo della loro assenza indugiando sui loro vizi. (George Bernard Shaw)

26) Dagli amici mi guardi Iddio che dai parenti mi guardo io. (Totò)

27) Da quando esiste l'aereo, neanche i parenti più lontani sono più quelli di una volta. (Helmut Qualtinger)

28) A tavola perdonerei chiunque, anche i miei parenti. (Oscar Wilde)

29) Chi ha un amico ha qualcuno, chi ha i parenti non ha nessuno. (Proverbio veneto)

30)
Sei single e ti chiedono quando ti troverai una fidanzata/o. Sei fidanzato/a e ti chiedono quando ti sposerai.
Sei sposato/a e ti chiedono quanto metterai al mondo un figlio.
Hai un figlio e ti chiedono quando pensi di fare il secondo.
Se sei divorziato/a ti chiedono il perché.
Se non sei divorziato/a ti chiedono come hai fatto a stare da tanti anni con la stessa persona.
In un buona sostanza rassegnati perché i parenti ti devono sempre scassare il ca**o.

31) Il ricco trova parenti anche fra gli sconosciuti; il povero trova sconosciuti anche fra i parenti.

32) Un parente povero è sempre un parente lontano. (César François Adolphe d'Houdetot)

33) Se solo uno potesse trattare i parenti come tratta gli insetti, tutti i miei problemi sarebbero risolti. (Will Poulter)

34) I parenti lontani sono quanto c'è di meglio, e quanto più sono lontani, tanto meglio è. (Kin Hubbard)

35) Un parente povero; la cosa più insignificante che esista in natura. (Charles Lamb)

36) Anche i grandi uomini hanno parenti poveri. (Charles Dickens)

37) I parenti di un suicida gli rinfacciano come una colpa di non essere rimasto in vita per riguardo alla loro reputazione.

38) Chi è che vive più a lungo? Un parente ricco. (Robert Orben)

39) Un vantaggio della povertà è che i tuoi parenti non guadagnano nulla dalla tua morte. (Anonimo)



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".