Risolvere la pagina di manutenzione bloccata su Wordpress


Essendo Wordpress una piattaforma ideale ed usatissima per la creazione di siti e blog necessita di periodici aggiornamenti per migliorarne la sicurezza e le prestazioni. Quindi di tanto in tanto vi toccherà aggiornare Wordpressaggiornare i plugin; queste operazioni hanno da sempre causato non pochi problemi ai webmaster che si sono visti spuntare errori di ogni tipo ad esempio la schermata bianca), solitamente la causa è dovuta all'incompatibilità di qualche plugin con la versione recente di Wordpress.

Un problema comune riguarda la pagina di manutenzione, cioè quella che appare quando è in corso un aggiornamento o installazione manuale di Wordpress, di un tema o di un plugin che dovrebbe scomparire al completamente dell'operazione ma invece rimane fissa bloccando tutte le pagine del sito Wordpress, anche la pagina di login e di amministrazione.

Questa è una tipica frase della pagina di manutenzione:
Momentaneamente non disponibile per manutenzione. Riprovare fra un minuto.

L'unico modo per risolvere il problema della pagina di manutenzione bloccata è accedere via FTP e cioè usando un programma tipo Filezilla coi dati forniti dall'hosting al momento della registrazione di Wordpress.

Dopo aver inserito l'host, il nome utente, la password ed eseguito la connessione rapida. Dovete aprire la prima cartella con il nome del vostro sito e quindi entrare nella "root principale" ed eliminare il file .maintenance cliccando su di esso con il pulsante destro del mouse e selezionando Elimina.


Il server impiegherà pochissimi secondi ad eliminare questo file di pochi KB e ad eliminazione completata il sito tornerà a funzionare come prima.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".