Come aggiornare i plugin di Wordpress


Il blog non è poi così diverso dalla gestione del computer: quest'ultimo deve essere protetto da antivirus che devono a loro volta essere aggiornati ed eseguiti periodicamente mentre per quanto riguarda un blog Wordpress bisogna tenerlo sempre aggiornato all'ultima versione di Wordpress disponibile per correggere eventuali errori, bug, e ottimizzare il codice rendendolo più sicuro e più leggero. Così come la versione di Wordpress anche i plugin devono essere aggiornati ogni qual volta viene richiesto perché la versione successiva quasi sempre è migliore di quella precedente ma bisogna comunque fare attenzione perché alcuni nascondono delle fregature...

Per verificare se uno o più plugin Wordpress hanno bisogno di essere aggiornati dovete controllare nel menù laterale del pannello amministrativo sia presente a fianco alla sezione Plugin un numero che identifica il numero dei plugin che devono essere aggiornati. entrate all'interno della seguente sezione e poi andate a mettere la spunta sul rispettivo plugin e cliccare su Aggiorna adesso. (Eseguite sempre il backup prima di procedere).
Questa procedura potrebbe richiedere un po' di tempo su alcuni hosting, occorre avere pazienza dato che saggiamente non si deve mai interrompere un aggiornamento. Qui di sotto riporto le classiche scritte che appaiono durante l'operazione di aggiornamento di un plugin:
Download dell'aggiornamento.
Estrazione dell'aggiornamento.
Installazione dell'ultima versione.
Rimozione della vecchia versione del plugin.
Plugin aggiornato con successo.
Plugin riattivato con successo.


Ottimo, avete imparato ad aggiornare i plugin ma potete imparare molto di più, ad esempio come vedere già in partenza quali siano le nuove migliorie dell'aggiornamento senza ancora averlo installato.

Sempre nella sezione Plugin, appena prima di Aggiorna adesso troverete la scritta Visualizza i dettagli della versione, cliccate su di essa e si aprirà una schermata già proiettata nella sezione Changelog con le informazioni del plugin che riguardano le nuove funzioni, la versione, l'autore, la data dell'ultimo aggiornamento, la compatibilità e il numero di volte che è stato scaricato.

Come scritto all'inizio certi plugin nascondono delle 'fregature', cioè anziché apportare delle migliorie non fanno altro che aggiungere banner pubblicitari o link. Basta leggere i dettagli del plugin per capire in cosa consiste l'aggiornamento.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".