Come salvare le traduzioni di Google Traduttore


Continuano ad essere molto utilizzati i traduttori online, nonostante a scuola si arriva a studiare anche 3 lingue straniere. In un precedente articolo abbiamo visto i migliori traduttori online e com'era logico pensare il primo posto se l'è aggiudicato Google traduttore. Supporta molte lingue, è veramente veloce e alla portata di tutti. Inoltre si avvantaggia rispetto agli altri per l'ascolto della pronuncia e di recente anche per l'aggiunta del frasario, un'opzione in più con la quale è possibile salvare le traduzioni.

Per sapere come salvare le traduzioni di Google Traduttore dovete prima eseguire il login con account Google e poi recarvi come avete sempre fatto sul sito Google translate, scrivere la parola, la frase o il testo nel campo vuoto a sinistra, selezionare la lingua del testo originale e quella a cui deve essere convertito e a risultato ottenuto dovete fare click sulla stella per conservare la traduzione.

Vi apparirà una notifica sul pulsante Fraseologia e, cliccando su di esso vi appariranno tutte le traduzione salvate col metodo descritto in precedenza.


Le parole o i testi salvati possono essere riascoltati, modificati, cancellati. Oppure se avete creato una lista molto vasta potete filtrare i risultati in base alla coppia di lingue o in base a quelli più recenti usando l'apposito menù a tendina (Tutte le lingue - Ordina).

Questa funzione potrebbe servire per ricordare parole o frasi che si dimenticano facilmente e che vanno utilizzate al momento giusto così da essere pronti per parlare con stranieri senza stare molto tempo a pensare la frase più appropriata.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".