Elisabetta I d'Inghilterra: riassunto di storia


Appunto di storia sulla regina Elizabeth I d'Inghilterra, appartenente alla dinastia Tudor, detta la regina vergine.

Elisabetta I d'Inghilterra (titolo di regina), il cui nome completo è Elisabetta I Tudor (sesta e ultima nella dinastia Tudor), e nota come "regina vergine" (dal momento che non ha avuto figli) o Gloriosa o "la buona Regina Bess", era la figlia di Enrico VIII e di Anna Bolena; è succeduta al trono alla sorellastra Maria I d'Inghilterra, detta la Sanguinaria (bloody Mary). Poco dopo la morte di Elisabetta, fu proclamato re Giacomo I d'Inghilterra.



Elisabetta I Tudor

In questa pagina trovate una descrizione su Elizabeth I Tudor: la sua biografia, i tormentati legami familiari, i suoi predecessori e il suo successore al trono d'Inghilterra.



Riassunto vita

Elisabetta nacque a Greenwich Palace il 7 settembre 1533. Era la figlia del re Enrico VIII e di Anna Bolena, la seconda delle sue sei mogli. Prima che Elisabetta raggiungesse il suo terzo compleanno, sua madre fu decapitata con l'accusa di adulterio e tradimento.
Il vero motivo di questa esecuzione è che il re Enrico VIII voleva un figlio maschio e pensava che Anna Bolena non potesse più essere utile a questo scopo. Voleva riprovare ad avere un figlio maschio con una nuova moglie.
Re Enrico prestò poca attenzione ad Elisabetta e la fece trasferire in una casa di campagna. Elisabetta ricevette ottimi tutor e amava imparare. Era in grado di parlare cinque lingue diverse tra cui greco, latino, francese e italiano e le insegnarono anche matematica, storia, astronomia, geografia, architettura, ricamo, equitazione e danza.
Dopo la morte di Enrico VIII, il trono succedette per la prima volta al fratellastro, Edoardo VI, e pochi anni dopo alla sua sorellastra, Maria I, conosciuta anche come "Bloody Mary" (Maria la Sanguinaria).
La regina Maria diffidava di Elisabetta, che sarebbe stata la prossima in fila per essere regina, poiché la regina Maria era cattolica ed Elisabetta era protestante.
Maria morì undici anni dopo essere diventata regina e poi subentrò Elisabetta.
Elisabetta fu regina d'Inghilterra dal 1558 al 1603, per quasi cinquant'anni. Durante questo periodo ha fatto numerosi e importanti cambiamenti per l'Inghilterra. Divenne capo della Chiesa d'Inghilterra e fermò i combattimenti tra i protestanti e i cattolici.
Mentre Elisabetta era regina, non era concentrata sulla conquista di altri paesi. Era più concentrata sul commercio e sull'esplorazione, quindi ha incoraggiato i mercanti a trovare nuove terre e mercati per le loro merci.
Durante il suo regno, famosi marinai inglesi come Sir Francis Drake viaggiarono per il mondo. Rubarono l'oro dalle navi spagnole e nel 1588 il re di Spagna inviò un'Armata di navi per attaccare Londra. Le navi di Elisabetta sconfissero gli spagnoli con l'aiuto del maltempo!
Uno dei motivi per cui iniziò la lotta fu perché il re Filippo di Spagna chiese di sposare Elisabetta. Elisabetta non poteva accettare il matrimonio perché aveva paura che Filippo avrebbe preso il controllo e che avrebbe trasformato l'Inghilterra in un paese cattolico in quanto era noto che non stava dalla parte dei protestanti (come la sua moglie defunta).
Elisabetta I non si è mai sposata e ha governato l'Inghilterra da sola, cioè senza un Re consorte come si usava a quei tempi per rinforzare la diplomazia. Fu l'ultima regina della famiglia Tudor a governare l'Inghilterra. Molte persone la considerano la più grande regina d'Inghilterra di tutti i tempi. Il popolo inglese aveva un grande rispetto per lei e lei aveva rispetto per il suo popolo.
Inoltre, la regina Elisabetta amava e sosteneva il teatro e le arti, e la sua gente mostrava i propri talenti leggendo poesie, ballando, cantando e suonando strumenti musicali davanti a lei. Questo periodo fu chiamato l'età dell'oro (Golden Age, in inglese).
Il 24 marzo 1603 Giacomo VI di Scozia realizzò il suo sogno di una vita quando la regina Elisabetta I morì e lui poté ereditare il trono d'Inghilterra, facendosi chiamare Giacomo I d'Inghilterra. Giacomo era il parente reale più vicino ad Elisabetta; entrambi erano discendenti diretti di Enrico VII, il primo re Tudor.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies