Dai zii o dagli zii: come si scrive?


Auguri dai zii o dagli zii: qual è il corretto modo per fare gli auguri a un/una nipote attraverso un biglietto di auguri?

Tra tutti i gradi parentali, sono i ruoli di zio e zia quelli che caratterizzati da una maggiore leggerezza: non hanno la stessa responsabilità dei genitori, e non devono sostituirsi ai genitori accudendo e rimproverando i bambini quando commettono qualcosa di sbagliato. Gli zii possono instaurare un rapporto amichevole coi propri nipoti e grazie a loro è possibile ritornare bambini, ad esempio entrando in negozi per bambini (di giochi, vestiti, accessori ecc.) con la scusa di acquistare qualcosa per i propri nipoti si coltiva con grande gioia "il fanciullo che c'è in noi".

Ma quanto è bello essere zii? C'è solo un piccolo inconveniente per questo status di parentela: le lettere, i bigliettini e le cartoline per auguri di buon compleanno, buona Pasqua, buon Natale, di battesimo, comunione, cresima, matrimonio ecc. oppure cartoline di viaggio da regalare ai propri nipotini come souvenir. Non si sa mai come firmarsi: dai zii o dagli zii?



Zii: tutte le possibili combinazioni

Nell'uso formale i nomi di parentela sono preceduti dall'articolo o dalla forma articolata delle preposizioni. In queste due tabelle potrete trovare la forma corretta per tutte le vostre esigenze, sia se siete una zia o uno zio single, sia se siete due zie, o due zii (vale sia per due zii uomini, sia per zio e zia inteso come coppia, siamo come un gruppo di zii).

Maschile: Femminile:
Singolare: Lo zio La zia
Plurale: Gli zii Le zie

Maschile: Femminile:
Singolare: Dallo zio Dalla zia
Plurale: Dagli zii Dalle zie



Esempio

Di seguito alcune frasi con le parole zio, zia, zie, zii.
  1. Sto andando dalla zia Lucia.
  2. Vado dalle zie.
  3. Tanti auguri di buon compleanno! Dagli zii Alessia e Giovanni.
  4. Dai tuoi zii l'augurio di una vita ricca di soddisfazioni come questa che hai raggiunto con sudore, fatica e determinazione.
  5. Sono a pranzo dagli zii.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies