Pronomi personali oggetto (complemento) in inglese


Appunto di inglese che spiega cosa sono i pronomi personali oggetto (complemento), a cosa corrispondono in italiano ed esempi con frasi.

I pronomi personali oggetto (object pronouns, in inglese) sono usati dopo un verbo, in funzione di complemento oggetto, o dopo una preposizione al posto del sostantivo, in funzione di complemento indiretto. Essi rispondono alle domande "chi?", "che cosa?".

Nella tabella sottostante trovate a sinistra i pronomi personali soggetto (subject pronouns) e a destra i pronomi personali oggetto o complemento (object pronouns). Questo vi permetterà di memorizzare facilmente le nuove 8 paroline e di effettuare un rapido ripasso su un argomento già studiato.


Pronomi oggetto inglesi: quali sono

Subject Pronouns Object Pronouns
Ime
you you
he him
she her
it it
we us
you you
they them



Pronomi oggetto inglesi: come si usano

Per la prima persona singolare, cioè per fare riferimento a se stessi, si usa il pronome oggetto "me", che è l'equivalente italiano di "mime". Nella conversazione spesso si usa me dopo and come soggetto. Molte persone considerano questo uso non corretto.
ESEMPIO:
I'm tired. (Io sono stanco).
Me too. (Anch'io).
Vanessa and me saw a great film last night. (Io e Vanessa abbiamo visto un bellissimo film ieri sera.)
(Più corretto: Vanessa and I...).


Per la seconda persona singolare, si usa il pronome oggetto "you", che è l'equivalente italiano di "ti, te". È uguale alla forma plurale e al pronome soggetto.
ESEMPIO:
You are cool. I love you.


Per la terza persona singolare si usano him, her, it a seconda dei casi:

him = per persone di sesso maschile. È l'equivalente italiano di lo/gli/lui.
ESEMPIO:
Help him. (Aiutalo.)

Why is Alessia with him? (Perché Alessia è con lui?).


her = per persone di sesso femminile. È l'equivalente italiano di "lalelei".
ESEMPIO:
Samanta is at home. Phone her. (Samanta è a casa. Telefonale).


it = indica animali, oggetti, concetti astratti. È l'equivalente italiano di "lo, la".
ESEMPIO:
This jacket is new but I hate it. (Questa giacca è nuova ma la odio).


Per la prima persona plurale si usa "us", che è l'equivalente italiano di "tite".
ESEMPIO:
This isn't for you. It's for us. (Questo non è per te, è per noi).


Per la seconda personale plurale si usa "you", che è l'equivalente italiano di "vi".
ESEMPIO:
- What do you think of me and my brother?
- You are my friends. I like you.


Per la terza persona plurale si usa "them", che è l'equivalente italiano di "lile, loro".
ESEMPIO:
Where are the children? Can you see them? (Dove sono i bambini? Li vedi?)


1 commenti :

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.