Mappa concettuale: Cariche e additivi



Le cariche sono materiali rinfornzanti o riempitivi, fatti di sostanze organiche bianche: argilla, carbonato di calcio, talco, gesso; ne vengono utilizzate anche in gran quantità (specie nelle pitture edili).

Gli additivi sono componenti secondari che rendono l'impasto omogeneo (gli antischiuma), rendono l'impasto più compatto (gli addensati), inglobano le polveri (i disperdenti), permettono un'essiccazione omogenea (i ritardanti), contrastano le muffe (i fungicidi), migliorano la flessibilità (i plastificanti).
Gli additivi possono essere emulsionanti nelle vernici ad acqua, indurenti e catalizzatori nelle vernici bi-componenti.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies