Mappa concettuale: l'Inghiltera e la rivoluzione agricola



Nel 1700 l'Inghilterra aveva libertà politica e religiosa, una solida tradizione scientifica, Londra che era il centro più importante del commercio e della finanza mondiale. Nel 1694 si fonda la Banca d'Inghilterra. Viene introdotta la rotazione quadriennale in campi chiusi (i contadini sono salariati, si sviluppa l'allevamento, per fare i recinti nascono gli operai), c'è più cibo e si esporta, aumenta la popolazione, aumenta la ricchezza e nascono strade e canali e le prime macchine. L'Inghilterra diviene il primo paese industriale del mondo (rivoluzione industriale).


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies