Scuolissima.com - Logo

Commento: A Terza, Turoldo

di David Maria Turoldo
Commento:

Innanzi tutto, cosa significa A Terza? È una poesia legata all'orario canonico: normalmente a terza sono le dieci del mattino, ma diciamo che è anche una stagione della vita, cioè il poeta è giunto a terza e alcuni di voi stanno a terza, altri fra noi stanno a sesta, alcuni stanno a nona e c’è anche qualcuno che è a vespro. Comincia il tempo della maturità e questo poeta credente, sacerdote, come sente la maturità?
Questa poesia la si può dividere in due parti. Nella prima parte lo scrittore sembra che si accontenta di semplici cose e realizzabili, come del bel paesaggio, una casa in cui vivere, la compagnia dei bambini e l'orticello per passarsi il tempo durante la giornata, mentre nella seconda parte stravolge tutto quando detto prima desiderando cose impossibili come la spensieratezza di vivere senza pensare troppo ai giorni che mancano alla morte.

LEGGI ANCHE: Analisi A Terza di Turoldo



🧞 Continua a leggere su Scuolissima.com
Cerca appunti o informazioni su uno specifico argomento. Il nostro genio li troverà per te.




© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2012 - 2024, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies