Come cancellare la cronologia di Google Chrome


Siamo ormai nell'era di internet da un bel pezzo e chi non non lo possiede è tagliato dalla società per cui si può definire indispensabile averlo sia in ambito scolastico che lavorativo per scambiarsi idee e magari per risparmiare soldi.
Con internet si possono cercare un’infinita di cose per la propria casa, sulla salute, e informazioni sugli animali. Queste potrebbero essere le cose comuni che tutti farebbero, poi però se uno fa degli acquisti oppure più semplicemente controlla il proprio conto bancario o postale dovrà inserire i propri dati per eseguire il login e il più delle volte questi rimangono salvati nel web a meno che si dispone già di programmi che cancellano i dati salvati, ma se siete qui dubito fortemente.
Lasciare le password salvate nella cache così che la prossima volta è possibile accedere senza inserire nome utente e password è il miglior modo per farsi fregare i soldi da hacker informatici. Non credo che sia per voi la prima volta sentire una cosa simile, e perciò leggete bene.

Per cancellare la cronologia col browser Google Chrome bisogna innanzitutto aprire una nuova pagina internet, poi una volta caricata la pagina iniziale cliccare in quelle tre striscette nere presenti appena sotto la X rossa per chiudere la pagina. Fatto ciò si aprirà il menù dove dovrete andare a cliccare su Cronologia; si aprirà un'ulteriore pagina dove sono presenti le ultime pagine che avete visitato. Cliccate sul pulsante Cancella dati di navigazione.

A questo punto si aprirà una nuova schermata in cui dovete spuntare tutte le caselle oppure selezionare solo quelle che vi interessano tra quelle che vi riporta:
  1. Cronologia di navigazione.
  2. Cronologia download.
  3. Cookie e altri dati di siti e plug-in.
  4. Immagini e file memorizzati nella cache.
  5. Password.
  6. Dati della Compilazione automatica dei moduli salvati.
  7. Dati app in hosting.
  8. Licenze per i contenuti.

Infine dovete cliccare su Cancella dati di navigazione ed attendere il processo di rimozione che può essere breve o lungo a seconda dei dati salvati nel corso della vostra avventura su internet. Probabilmente durante l'eliminazione della cronologia non potete collegarvi perché la memorizzazione di dati del browser e la rimozione contemporaneamente andrebbero in conflitto, siate pazienti per qualche minuto ed una volta terminato il processo noterete che per accedere in qualsiasi sito in cui siete registrati dovrete inserire i dati nuovamente. Una valida alternativa per non lasciare nulla nella cronologia è quella di usare la navigazione in incognito.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.