Mappa concettuale: Rinascimento



Il rinascimento europeo (1250-1600) ha la culla in Italia, più precisamente a Firenze e fu la fioritura di arti, lettere e filosofia.

Si afferma la dignità dell'uomo come costruttore della sua vita non strumento di Dio.
Si riscopre la cultura classica con spirito critico e laico (filologia) e dubbi sulle tradizioni.
Rifiuto della cupa religione medievale accettando però il cristianesimo e la guida della chiesa.
L'osservazione della natura partendo dal corpo umano con gli studi di Leonardo da Vinci e la rivoluzione scientifica dell'astronomo pisano Galileo Galilei.
Nuovo modo di pensare con Umanesimo e gli intellettuali umanisti, si diffonde con la stampata inventata da Gutenberg.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".