Frasi sulla paura e i paurosi


La paura è un'intensa emozione derivata dalla percezione di un pericolo, reale o supposto, tipica sia della specie umana sia a molte specie animali. La paura è un'emozione governata prevalentemente dall'istinto che ha come obiettivo la sopravvivenza dell'individuo ad una presunta situazione di pericolo; si scatena ogniqualvolta si presenti un possibile rischio per la propria incolumità, e di solito accompagna un'accelerazione del battito cardiaco e delle principali funzioni fisiologiche di difesa. Tutti possediamo delle paure, solo che a volte non lo ammettiamo o non ce ne rendiamo nemmeno conto fino a quanto non se ne presenta l'occasione. Fra le paure più comuni vi sono quelle derivanti l'altezza, gli animali (cani, topi, insetti, ragni), il buio, la solitudine, la morte, di cadere, di parlare in pubblico, di dimenticarsi le cose, di sbagliare e di assumersi le proprie responsabilità.

In questa pagina trovate una raccolta di frasi, citazioni, aforismi sulla paura, una reazione della mente a certe cose, spesso influenzata dalla cose che sentiamo dire dagli altri. Tra gli argomenti simili consigliamo la lettura delle frasi sull'ansia, sulla vita e sul coraggio.

1) Tutto ciò che vuoi è dall’altra parte della paura. (Jack Canfield)

2) Viviamo nella paura, ed è così che non viviamo. (Gautama Buddha)

3) La paura crea il nemico, il nemico crea la difesa e la difesa crea l'attacco. Diventi violento, stai costantemente in guardia, sei contro tutti. Questo va compreso: sei hai paura, sei contro tutti. (Osho Rajneesh)

4) La paura è sempre inclinata a veder le cose più brutte di quel che sono. (Tito Livio)

5) La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell'ignoto. (Howard Phillips Lovecraft)

6) Il rumore della paura rovina la melodia della vita. (Anonimo)

7) La paura è un meccanismo di difesa che ci permette di avere coscienza di un pericolo e quindi di mettere in atto risposte per evitarne le conseguenze. (Vittorino Andreoli)

8) Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola. (Paolo Borsellino)

9) Non avere paura che le tue gambe cedano facendoti cadere. Ricorda sempre che le tue gambe saranno le stesse che ti rimetteranno in piedi. (Anonimo)

10) Speciale è chi ascolta le tue paure e le trasforma in coraggio. (Nmarghe Niki)

11) La paura di morire è la scusa di chi non sa vivere. (Linea 77)

12) Non abbiate paura di provare qualcosa di nuovo. Ricordatevi, i dilettanti costruirono l’arca, i professionisti costruirono il Titanic. (Dave Barry)

13) Abituati alla paura, e sarai sempre all'erta, come un cervo che attraversa la radura. (Mike Tyson)

14)
La verità sulla paura
Non hai paura del buio, hai paura di quello che esso nasconde.
Non hai paura dell'altezza, hai paura di cadere.
Non hai paura della gente che ti circonda, hai paura del rifiuto.
Non hai paura dell'amore, hai paura di non essere amato.
Non hai paura di andare avanti, hai paura di accettare ciò che è già successo.
Non hai paura di provarci di nuovo, hai paura di essere ferito ancora per lo stesso motivo.

15) Ci sono paure che non possiamo confessare nemmeno a noi stessi. (Iggy Pop)

16) Nessun ostacolo potrà fermarti finché la voglia di volare sarà più forte della paura di cadere!

17) È sempre meglio che chi ci incute paura abbia più paura di noi. (Umberto Eco)

18) E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti. (Paolo Borsellino)

19) La paura ti rende prigioniero, la speranza può renderti libero. (Le ali della libertà)

20) Qualcuno non ha preso la spremuta di coraggio stamattina. (Psych)

21) Più hai paura di una cosa, più potere le dai.

22) Impara a ridere dei tuoi fallimenti e delle tue paure, non ne proverai più paura e sarai stimato dagli altri. (Andrea Gasparino)

23) La più grande prigione in cui le persone vivono è la paura di ciò che pensano gli altri.

24) L'ignoranza è madre della paura. (Herman Melville)

25) Chi ha paura d'essere battuto sia certo della sconfitta. (Napoleone Bonaparte)

26) L'unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa. (Franklin D. Roosevelt)

27) L'assenza di paura è il primo requisito della spiritualità. I codardi non possono mai essere morali. (Mahatma Gandhi)

28) In tutta la mia vita ho sempre avuto paura di perdere le persone che amo. A volte mi chiedo, c'è qualcuno là fuori che ha paura di perdere me? (Wiz Kalifa)

29) La via inizia dove finisce la paura. (Osho)

30) La paura è una cosa indefinibile, un'emozione ingannevole e insidiosa che può causare distruzione e devastazione, se le si permette di crescere. (Rosemary Altea)

31) La paura governa il genere umano. Il suo è il più vasto dei domini. Ti fa sbiancare come una candela. Ti spacca gli occhi in due. Non c'è nulla nel creato più abbondante della paura. Come forza modellatrice è seconda solo alla natura stessa. (Saul Bellow)

32) Volevo urlare quello che sentivo, ma sono rimasto zitto per paura di non essere capito. (Charles Bukowski)

33) Dovremmo iniziare a vivere senza la paura di disturbare qualcuno. Magari chiami e scopri che stava aspettando solo quello. (F. Roversi)

34) Non ho paura del mondo... ho paura di me quando in silenzio l'accetto. (Anonimo)

35) Ho sempre sostituito la paura di non farcela più con la speranza di farcela di nuovo. (Giorgio Faletti)

36) Chi ha paura di sognare è destinato a morire. (Bob Marley)

37) Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire. (Paulo Coelho)

38) Coraggio ce l'ho. È la paura che mi frega. (Antonio Albanese)

39) La paura è il peggior nemico dell'uomo. (Bob Marley)

40)  La paura del pericolo è diecimila volte più agghiacciante del pericolo stesso: il peso dell'ansia ci pare più greve del male temuto. (Daniel Defoe)

41) Non è il potere che corrompe, ma la paura. Il timore di perdere il potere corrompe chi lo detiene e la paura del castigo del potere corrompe chi ne è soggetto. (Aung San Suu Kyi)

42) La paura di soffrire è assai peggiore della stessa sofferenza. (Paulo Coelho)

43) Il bello delle donne è che hanno paura, ma alla fine hanno il coraggio di fare tutto. (Anonimo)

44) Nulla infonde più coraggio al pauroso della paura altrui. (Umberto Eco)

45) Se hai paura di perdere, non oserai vincere. (Bjorn Borg)

46) La paura è sempre una pessima consigliera. (Giorgio Bassani)

47) Ci sono due modi per far muovere gli uomini: l'interesse e la paura. (Napoleone Bonaparte)

48) La paura può rendere ciechi. Ma può anche aprirci gli occhi su una realtà che normalmente guardiamo senza vedere. (Marc Augé)

49) L'uomo porta dentro di sé le sue paure bambine per tutta la vita. Arrivare ad non avere più paura, questa è la meta ultima dell'uomo. (Italo Calvino)

50) Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura. (Publilio Siro)

51) Conoscere le nostre paure è il miglior metodo per occuparsi delle paure degli altri. (Carl Gustav Jung)

52) Senza immaginazione, la paura non esiste. (Arthur Conan Doyle)

53) La libertà vera non è fare quello che ci pare, ma vivere come creature libere dalla paura. (Susanna Tamaro)

54) La paura ha mille occhi e può perfino vedere sottoterra. (Miguel de Cervantes)

55) Chi ha naufragato trema anche di fronte ad acque tranquille. (Ovidio)

56) La paura non ha mai portato nessuno alla vetta. (Publilio Siro)

57) La paura è senza motivo. Essa è immaginazione, e vi blocca come un paletto di legno può bloccare una porta. Bruciate quel paletto. (Rumi)

58) Niente aiuta tanto a vivere quanto la paura di morire. (Roberto Gervaso)

59) Il coraggio aspetta; la paura si mette in cerca. (José Bergamin)

60) Spesso la paura di un male ci conduce a uno peggiore. (Nicolas Boileau)

61) La nostra paura del peggio è più forte del nostro desiderio del meglio. (Elio Vittorini)

62) La paura è il dolore provocato dalla rappresentazione di un male imminente. (Aristotele)

63) La paura sconfigge più persone che ogni altra cosa al mondo. (Ralph Waldo Emerson)

64) Possano le tue scelte riflettere le tue speranze, non le tue paure. (Nelson Mandela)

65) La paura è la mia compagna più fedele, non mi ha mai tradito per andarsene con altri. (Woody Allen)

66) Nessuna passione priva la mente così completamente delle sue capacità di agire e ragionare quanto la paura. (Edmund Burke)

67) La paura è l'opportunità di avere coraggio, non la prova della vigliaccheria. (John Mccain)

68) Se le speranze sono delle credulone, le paure sono delle bugiarde. (Arthur Hugh Clough)

69) Il senso delle nostre imperfezioni ci aiuta ad avere paura. Cercare di risolverle ci aiuta ad avere coraggio. (Vittorio Gasmann)

70) Se hai paura di cadere dalla bicicletta, non ci salirai mai. (Lance Armstrong)

71) Le nostre paure sono molto più numerose dei pericoli concreti che corriamo. Soffriamo molto di più per la nostra immaginazione che per la realtà. (Lucio Anneo Seneca)

72) Un giorno la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire e non trovò nessuno. (Martin Luther King)

73) Il più grande sbaglio nella vita è quello di avere sempre paura di sbagliare. (Elbert Hubbard)

74) Quando hai paura di qualcosa, cerca di prenderne le misure e ti accorgerai che è poca cosa. (Luciano De Crescenzo)

75) Il pauroso non sa che cosa significa esser solo: dietro la sua poltrona c'è sempre un nemico. (Friedrich Nietzsche)

76) Le concessioni dei deboli sono le concessioni della paura. (Edmund Burke)

77) Ci si sbaglierà raramente attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all'abitudine e quelle meschine alla paura. (Friedrich Nietzsche)

78) Il coraggio è resistenza alla paura e dominio della paura, ma non assenza di paura. (Mark Twain)

79) La speranza e la paura ci fanno vedere come verosimile e prossimo rispettivamente ciò che desideriamo e ciò che temiamo, ma entrambe ingrandiscono il loro oggetto. (Arthur Schopenhauer)

80) L'assenza di paura non significa arroganza o aggressività. Quest'ultima è in sé stessa un segno di paura. L'assenza di paura presuppone la calma e la pace dell'anima. Per essa è necessario avere una viva fede in Dio. (Gandhi)

81) Il disprezzo del passato o è ignoranza o è paura. (Ugo Ojetti)

82) Se volete non aver paura di nulla, dovete credere che tutto possa farvi paura. (Seneca)

83) Non avere paura della perfezione, tanto non la raggiungerai mai. (Salvador Dalì)

84) Ma quale paura? Nel mio vocabolario non esiste questa parola, a meno che non si tratti di un errore di stampa. (Totò)

85) L'importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è saper convivere con la propria paura e non farsi condizionare dalla stessa. Ecco, il coraggio è questo, altrimenti non è più coraggio ma incoscienza. (Giovanni Falcone)

86) Solo i deboli hanno paura di essere influenzati. (Johann Wolfgang von Goethe)

87) Non c'è speranza senza paura né paura senza speranza. (Benedetto Spinoza)

88) Se avete paura della solitudine, non sposatevi. (Anton Cechov)

89) Per i paurosi il futuro resterà sconosciuto, per i deboli sarà irraggiungibile, per gli incoscienti offrirà nuove opportunità. (Anonimo)



1 commenti :

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".