Come ottimizzare CSS, HTML e Javascript su Blogger


Nella velocità di caricamento delle pagine del blog influiscono diversi fattori come l'uso di javascript, risorse jquery, numerosi widget ed immagini non ottimizzate. Tutti i possibili consigli e rimedi per rendere più veloce il vostro blog li potete trovare nell'articolo Come velocizzare Blogger. In questo articolo voglio farvi notare un ulteriore ottimizzazione possibile per i blog su Blogger e che spesso viene segnalata come problema di livello medio/basso dalla maggior parte dei tools online come Pagespeed e GTmetrix, cioè non è estremamente necessaria ma risolvendo tale problema guadagnerete qualcosa in velocità ed ottimizzazione SEO.
Mi riferisco all'ottimizzazione del CSS e HTML presente nel codice di tutti i modelli di Blogger che a differenza di altre piattaforme lo si trova tutto integrato in una schermata e, questo è un fattore positivo dato che su Wordpress l'ottimizzazione dei fogli di stile (senza plugin) va fatta manualmente per ogni file di cui è costituito il tema.

Per ottimizzare CSS e HTML su Blogger dovete recarvi nella sezione Modello > Modifica HTML e poi cliccare semplicemente sul pulsante Formatta modello ed infine su Salva modello.


Come potete vedere dallo screenshot, inizialmente la barra di scorrimento verticale è di piccole dimensioni, mentre dopo aver cliccato sul pulsante formatta modello si va ad ingrandire un po' rispetto a prima.

Questo significa che i codici CSS, HTML, Javascript del modello del blog ma anche quelle freccette nere (►) che si cliccano per espandere il codice dentro di esse contenuto, verranno ricompattate. Mettere in ordine il template significa renderlo più leggibile e identificabile, quindi questo passaggio va fatto ogni qualvolta si introduce un nuovo codice perché così facendo ci metteranno meno tempo a caricare le pagine del vostro blog.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".