Come conteggiare i click sui banner su Wordpress


Uno dei modi più usati per guadagnare su internet con un sito web o blog è quello di utilizzare le cosiddette affiliazioni. Ne esistono di diversi tipi e solitamente chi possiede un sito che fa molte visite punta su quelle che pagano in base alle impression sul sito o ai click ricevuti sul banner. Qualcuno potrebbe pensare che il valore di impression o click generato non rispecchi quello reale e su Wordpress è possibile verificare la veridicità di quanto viene calcola sul proprio account dell'affiliazioni. Così facendo, nel caso in cui ci siano giorni con un numero di click troppo basso vi risulterà facile capire se si tratta di un problema temporaneo, se è dovuto a problemi di grafica (che non attira la campagna pubblicitaria), problemi tecnici (banner lento a caricare) o perché chi gestisce l'affiliazione sta iniziando a fare il furbetto a vostre spese.


AdRotate: è uno dei migliori plugin gratuiti per Wordpress che consente di conteggiare i click reali di ogni banner e soprattutto di vedere il numero reale di impression ricevute per poter poi calcolare il CTR.

Il plugin è molto leggero, quindi non influirà negativamente sul caricamento delle pagine del proprio sito e si installa velocemente.

Una volta installato si verrà a creare una nuova sezione nel menù a sinistra di Wordpress, chiamata AdRotate. Questa è suddivisa in diverse sottosezioni che servono per la gestione del plugin e per le relative informazioni.

1) General info: da qui potete trovare trovare la versione del plugin, alcune informazioni e i link da seguire per l'acquisto della versione professional.

2) AdRotate Pro: in questa sezione potete leggere solo le funzionalità in più se acquistate la licenza.

3) Manage ADS: in questa sezione potete modificare i banner demo o crearne uno nuovo. Dopodiché dovete assegnargli un titolo per poterlo distinguere facilmente, aggiungere il codice del banner e poi cliccare sul pulsante Save Advert.

Vi verranno forniti due codici, uno shortcode (es. [adrotate banner="1"]) da utilizzare al posto di un banner inserito all'interno di un widget o attraverso l'uso di altri plugin.
Se invece il banner si trova all'interno del tema di Wordpress, dovrete utilizzare il codice php che vi viene fornito (es. <?php echo adrotate_ad(1); ?>).

Per visualizzare le statistiche di ciascun banner creato dovrete ritornare nuovamente nella sezione Manage ADS.

4) Manage groups: questa sezione serve per chi deve gestire banner dinamici, che cambiano dimensioni. Inoltre è possibile escludere il banner da alcune categorie.

5) Setting: in questa sezione potete selezionare i permessi degli utenti, così che anche gli utenti Editore/Autore possano gestire i banner.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".