Widget previsioni del meteo per blog


Non so se l'avete notato ma se seguite i telegiornali televisivi che parlano di meteo diranno sempre, a seconda della stagione in corso, che è quella più calda, più fredda, più piovosa, più secca o più ventosa degli ultimi 50 anni. Ovviamente lo dicono per attirare l'attenzione dato che è una frase che viene ripetuta ogni anno. D'altronde il meteo interessa un po' a tutti perché se piove bisogna rimandare gli impegni all'aperto, oppure bisognerà portarsi l'ombrello. Se siete appassionati di meteorologia e vorrete crearvi un piccolo spazio sul vostro blog o sito web potete aggiungere uno dei seguenti widget sulle previsioni del meteo.


1) Widget IlMeteo: questo sito offre, secondo me, il miglior widget meteo che si possa desiderare. Ne sono presenti di diversa forma e funzione, a seconda della posizione in cui va collocato.

Il "box meteo" va bene per siti che hanno come punto di riferimento una città e può essere giornaliero, per fasce orarie, in tempo reale triorario o con raffigurato i mari ed i venti.

La "cartina regionale" mostra il tempo di una singola regione.

Il "flash interattivo" è quello più interessante ma che occupa maggiore spazio, potreste creare una sezione apposita. Se andrete a selezionare "Meteo Italia" per le previsioni in Italia e poi date uno sguardo sulla vostra regione, questa apparirà più ingrandita con le previsioni per ogni provincia. Avendo ingrandito l'immagine, sul fianco destro noterete una casella di ricerca dove oltre al nome della regione, se inserite la provincia e il comune di residenza, la visione delle previsioni sarà molto più dettagliata infatti oltre al tempo appariranno la temperatura minima e massima, la probabilità che si verificano precipitazioni, la direzione dei venti e la velocità in km/h che essi hanno. La previsione non riguarda solo il giorno di oggi, ma anche quello di domani, dopodomani ecc.

Inoltre il sito IlMeteo offre anche il video aggiornato delle previsioni del tempo, così potrete creare una sorta di web tv. e poi offre il download gratuito per l'installazione dei widget anche per le piattaforme Drupal, Wordpress, Joomla, PHP-Nuke, siti PHP e script ASP.

2) Centro Meteo italiano: anche su questo sito sono presenti diversi widget, come: meteo città mini, meteo montagna, meteo città, meteo città esteso, meteo regione, meteo Italia, meteo Italia navigabile. Provateli tutti per capire qual è quello che fa per voi e poi potete selezionare la località, il colore di sfondo, del testo e le dimensioni del widget. Inoltre è anche possibile rimuovere il marchio "Centro Meteo Italiano" ma con un pagamento contenuto annuale (queste operazione non è obbligatoria).

3) Weather and time: in questo sito potete trovare widget che hanno la funzione di orologio ma anche per tenere aggiornati i lettori sulle condizioni meteorologiche. Ne sono presenti di varie tipologie, tutte di dimensioni ridotte.

4) 3bMeteo: i widget che offre questo sino sono davvero carini, mostrano informazioni meteorologiche sulla base dei sei giorni ed inoltre includono anche dati aggiuntivi sul giorno in corso, come la temperatura, la probabilità di pioggia, i venti previsti nella località selezionata. E' presente anche un ottimo widget in formato video.

5) Yowindow: ha questo nome perché sembra come affacciarsi dalla finestra di casa. Presenta diversi paesaggi che cambiano in funzione delle condizioni meteo. Dovete selezionare la località, il paesaggio, la lingua, le dimensioni della finestra, il formato dell'ora, l'unità di misura, la piattaforma del blog in cui l'andrete ad inserire ed infine prelevare tutto il codice generato.

6) Meteo Giuliacci: il simpatico colonnello Mario Giuliacci che saluta piegando la testa ha anche un suo sito sulle previsioni del tempo e anche un affidabile widget meteo sotto forma di immagine per siti e blog .

7) MeteoVista: ennesimo widget meteo che funziona solo per una località ben definita ma che può anche essere modificato nelle dimensioni.



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".