Tema: giudizi affrettati


Parla di una persona o racconta un'episodio che dimostri che a certe persone si danno giudizi affrettati.

Tema svolto:
Spesso critichiamo altre persone senza conoscerle bene per il loro modo di parlare, di vestire, di atteggiarsi. Ciò è molto sbagliato per due motivi: il primo è che l'apparenza spesso inganna in quanto abiti, trucco e amicizie apparentemente strane possono influire sul giudizio di quella persona; il secondo è che spesso si assumono comportamenti sbagliati a causa di problemi avuti precedentemente o perché non si rende conto di sbagliare, e in questi casi credo che sia necessario aiutare queste persone facendoli riflettere e capire i propri errori senza influenzarli troppo, tanto è che proprio dagli sbagli si impara a vivere meglio. Io non amo criticare le persone però conosco una ragazza il cui comportamento non mi piace molto. L’ho conosciuta quando aveva solo dieci anni, ora ne ha sedici ma continua ad avere lo stesso comportamento. Lei è molto simpatica, infatti adoro frequentarla, è sempre solare, gentile ma non mi piace il fatto che a volte è falsa. Nella maggior parte dei casi quando ha un problema con una persona, non l'affronta però ne parla male alle spalle. Credo che sia un comportamento poco rigoroso. Inoltre è molto gelosa delle sue cose. Ricordo un episodio accaduto due anni fa quando uscii dalla scuola, era una bellissima giornata, il sole splendeva e io ero molto felice perché avevo preso una bel voto ad un compito, lei quando mi vide si arrabbiò molto, tanto da tirarmi all’improvviso schiaffi e calci. Io all’inizio non capii la motivazione di quel comportamento ma poi mi resi conto che stava assumendo quel comportamento perché sua cugina trascorreva più tempo con me che con lei dato che frequentavamo la stessa classe e avendo la stessa età avevamo maggiori interessi in comune. I suoi comportamenti dimostrano che non è capace di affrontare piccoli problemi della vita. Molti la criticano dicendo che è una ragazza con un animo malvagio e insensibile, ma io la giustifico pensando che lei è figlia unica quindi è abituata ad avere sempre ciò che vuole, inoltre è molto piccola per capire certi errori. Poi in generale non è un tipo da evitare, ha alcuni difetti caratteriali che la contraddistinguono, ma chi non li ha... Anche io alla sua età ero molto simile ma con il passare del tempo sono maturata e spero che anche lei un giorno maturi.

LEGGI ANCHE: Tema corto sul pregiudizio



Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".