Mappa concettuale: Belle epoque



La belle epoque è quel periodo storico che va dal 1896 al 1914. Nel 1896 ha fine la crisi da sovrapproduzione, migliora l'economia, la qualità della vita e quindi diminuisce il tasso di mortalità infantile e si vive più a lungo, ciò comporta un aumento demografico grazie ad un migliore igiene e per via dei vaccini. Dalla prima rivoluzione industriale compaiono le automobili, le metropolitane e le esposizioni universali. Dal punto di vista industriale nelle fabbriche gli operai vengono sostituiti dalle macchine: il lavoro per gli operai risulta semplificato e dovranno solamente avviare e fermare le macchine. L'introduzione delle macchine riduce il tempo dei lavori e di conseguenza diminuiscono i costi ed aumentano i profitti. Coi soldi ci si può permettere una migliore istruzione, maggiori beni di consumo, più tempo libero ed arrivano anche i primi esemplari di pubblicità: una su tutte la mitica Vespa.




Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".