Sorry o Excuse me: differenza, traduzione ed esempi


Appunto di inglese sulle espressioni sorry ed excuse me, usato per chiedere scusa o perdono e per chiedere un permesso: esempi con frasi e spiegazione

Nella lingua inglese ci sono parole ed espressioni che hanno un significato simile e che alcuni traduttori potrebbero tradurre allo stesso modo, è il caso di "Sorry" ed "Excuse me": ben sapendo che entrambe le forme sono corrette, sapreste dire quando si usa la prima e quando la seconda? Potreste pensare che significhino la stessa cosa, ma c'è un momento giusto per usare "sorry" e un momento giusto per usare "excuse me".



Indice




Differenza tra sorry ed excuse me

Sono due parole usate per dire "scusa", ma è il contesto in cui vengono dette che le rende differenti. In questa lezione imparerete la differenza tra queste due espressioni inglesi, quando usarle e come usarle correttamente, anche perché ci sono molte altre situazioni in cui è opportuno utilizzarl. Vi verranno forniti esempi per ogni situazione, in quanto sono espressioni che utilizzerete quasi ogni giorno, quindi è importante conoscere la differenza per potervi scusare correttamente e con sicurezza ogni volta.



Sorry: quando e come si usa

Il termine "sorry" è un aggettivo che corrisponde all'italiano "spiacente, dispiaciuto/a" e lo si usa per...

Per indicare angoscia, desolazione, rammarico o per scusarsi di sbagli più gravi che potrebbero aver ferito o offeso qualcuno.

ESEMPIO:
Sorry for your loss.
Mi dispiace per la tua perdita.
I'm sorry! I didn't want to step on your foot.
Mi dispiace! Non volevo calpestarti.



Excuse me: quando e come si usa

L'espressione "excuse me" corrisponde all'italiano "mi scusi, scusate" e viene usata per...

Per attirare l'attenzione di qualcuno. E nell'esempio in questione è stato utilizzato anche il verbo modale can, che è usato per offrirsi in qualcosa (Can I help you?), ma anche per chiedere un permesso, come in questo caso.

ESEMPIO:
Excuse me, can I try this shirt on?
Scusa, posso provare questa maglia?


Quando si interrompe qualcosa, come una conversazione, un'andatura ecc. Se state cercando di lasciare la stanza e allo stesso tempo un'altra persona sta cercando di entrare nella stessa stanza, vi andrete a ostacolare a vicenda e uno dei due si scuserà con l'altro dicendo "excuse me". In questo caso si riconosce che si sta rallentando l'altro dicendogli di fermarsi o di passare lui per primo, ma il disagio è molto piccolo, e non ci si aspetta che l'altro si offenda per la richiesta.

ESEMPIO:
Excuse me, I stand still so you can pass.
Scusa, sto fermo così puoi passare.


Le persone spesso dicono "excuse me" quando il danno arrecato ad altri è di entità minima, come starnutire rumorosamente.

ESEMPIO:
AAA- CHOO !! Excuse me!
ETCIUUUÙ !! Scusate!



Esempi con frasi

Qui trovate altre frasi in inglese con le espressioni "sorry" ed "excuse me", seguite dalla traduzione in italiano.

Excuse me, you are in the way.
Scusami, sei d'intralcio.
I'm sorry for being late.
Scusa per il ritardo.
Excuse me, could you tell me where the bank is?
Scusi, potrebbe dirmi dov'è la banca?
I'm sorry to cancel the tour but there is bad weather.
Mi dispiace annullare il tour ma c'è maltempo.
Excuse me, where is the bathroom?
Scusi, dov'è il bagno?
I'm sorry for the slap I gave you yesterday. I was drunk and lost control.
Scusa per lo schiaffo che ti ho dato ieri. Ero ubriaco e ho perso il controllo.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies