Colori in inglese: come si scrivono


Appunto di inglese che spiega come si chiamano i colori nella lingua inglese (con traduzione) e come si chiede che colore è.

I colori in inglese sono chiamati al singolare "color" negli Stati Uniti e "colour" nel Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda. Stesso concetto si applica anche per il colore grigio che si scrive "gray" negli Stati Uniti e "grey" in Inghilterra, Australia e Nuova Zelanda. Inoltre, poiché i colori ci consentono di avere più informazioni su una persona o una cosa, sono classificati come aggettivi nella lingua inglese.



Domande e risposte sui colori in inglese

Per chiedere "Di che colore è?", si scrive:
What colour is it?


Ci sono tre modi in cui possiamo usare un colore in una frase per descrivere qualcosa.
  1. To Be + Colour. → My car is red.
  2. Colour + Noun. → The red car is mine.
  3. Colour is the Noun. → Red is the colour of my car.



I colori / The colours

In questa tabella trovate i nomi dei colori in inglese, sia quelli principali sia quelli meno conosciuti. Affianco al nome in inglese trovate un quadratino che mostra il colore graficamente, e alla destra trovate i nomi equivalenti in italiano.

IN INGLESE IN ITALIANO
azure azzurro
beige beige
■ black nero
blue blu
brown marrone
cyan ciano
fuchsia fucsia
gold /golden oro
gray grigio
green verde
indigo indaco
ivory avorio
lavender lavanda
magenta magenta
maroon granata
olive oliva
orange arancione
orchid orchidea
pink rosa
purple / violet viola
red rosso
salmon salmone
scarlet scarlatto
silver / silvery argento
slate gray ardesia
tan marrone chiaro
turquoise turchese
❒ white bianco
yellow giallo



Altri colori

Mentre in italiano chiamiamo "blu" il colore "blu scuro" e "azzurro" o celeste" il "blu chiaro"; gli inglese utilizzano il colore "blue" per tutte le gradazioni di blu e per distinguerlo dal chiaro o dallo scuro fanno uso degli aggettivi LIGHT o FAIR (chiaro) o DARK (scuro).
ESEMPIO:
Dark gray → grigio scuro
Light Gray → grigio chiaro


Altri aggettivi comunemente utilizzati per "modificare" la gradazione di un colore sono:
Garish → sgargiante
Lightful → luminoso
Bright → limpido/brillante


Quando qualcosa è formata dalla combinazione di più colori, si dice:
multicoloured → multicolore


Se si vuole restare sul vago, per esempio quando si vede un colore giallo o verde ma non ci si ricorda con certezza se si trattasse di un giallo o verde lucente o opaco, si aggiunge il suffisso "ISH" alla fine del nome del colore in inglese.
ESEMPIO:
Greenish → verdastro, verdognolo
Brownish → marrognolo, brunastro
Greynish → grigiastro



Cose associabili ai colori

Di seguito è riportato un elenco di cose tipicamente associate a uno specifico colore:

Red: fragola (Strawberry), rosa (Rose), camion dei pompieri (Fire engine), sangue (Blood), cuore (Heart)

Orange: zucca (Pumpkin), carrota (Carrot), pallone di basket (Basketball)

Yellow: formaggio (Cheese), sole (Sun), burro (Butter), limone (Lemon)

Green: erba (Grass), lattuga (Lettuce), rana (Frog), foglia (Leaf), lucertola (Lizard)

Blue: cielo (Sky), oceano (Ocean), mirtillo (Blueberry), balena (Whale)

Black: pipistrello (Bat), notte (Night), pneumatico (tyre), mosca (Fly)

White: carta (Paper), zucchero (Sugar), latte (Milk), neve (Snow), pecora (Sheep)

Pink: maiale (Pig), lingua (Tongue), zucchero filato (Cotton candy)

Brown: legno (Wood), sigaro (Cigar), terra (Earth), ghianda (Acorn), cavallo (Horse)

Grey: roccia (Rock), piombo (Lead), polvere (Dust), topo (Mouse), elefante (Elephant)

Purple: livido (Bruise), uva (Grapes)


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.