Tesina su Malala Yousafzai - Terza Media


Idee e collegamenti per realizzare una tesina di terza media su Malala Yousafzai e il diritto all'istruzione.

Malala Yousafzai è un'attivista pakistana. È diventata celebre all'età di 11 anni documentando, nel blog da lei curato per la BBC, le notizie riguardanti i talebani pakistani e la situazione delle donne prive di molti diritti, tra cui quello allo studio. Nel 2012 vi fu un attacco terroristico al pullman scolastico in cui lei si trovava a bordo ed è stata gravemente ferita alla testa perché considerata dal portavoce terrorista il "simbolo degli infedeli e dell'oscenità". Quando si scoprì che era sopravvissuta all'attentato, il leader terrorista minacciò che avrebbero provato di nuovo a sbarazzarsi di lei. Nel frattempo nel 2014 ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace (diventando la più giovane premio Nobel della storia) per il suo impegno nei confronti dei diritti delle bambine e delle ragazze nel suo Paese (città di Mingora, nella valle dello Swat) e per il diritto all'istruzione per tutti i bambini del mondo. Nel 2020 si è laureata all'università di Oxford.


Geografia:
- Il Pakistan (è il paese di Malala: descrizione territoriale, brevi cenni di storia e situazione attuale).


Storia:
- Conquista dei diritti delle donne (le suffragette)

- Storia del Pakistan

- 2 Giugno: Festa della Repubblica (le donne poterono votare per la prima volta in Italia, "suffragio universale").

- La donna in epoca fascista (Mussolini adottò una politica anti-femminista, che impose alla donna l'esclusivo ruolo di madre-casalinga e facendo così della maternità, oggetto di pubblica esaltazione, a sostegno della forza nazionalista dello Stato)


Italiano:
- "Io sono Malala", libro di Christina Lamb e Malala Yousafzai che racconta l'autobiografia di Malala.


Inglese:
- L'ONU (nel 2013 ha tenuto un discorso al Palazzo di Vetro, sede principale dell'ONU, in occasione del suo sedicesimo compleanno)

- Nelson Mandela (attivista per i diritti civili, ha scontato 27 anni in carcere, altro esempio di vita sacrificata per un bene maggiore).

- Suffragette (testo in inglese)


Francese:
- La storia di Giovanna D'Arco (il suo nome deriva da una delle più grandi eroine del popolo Pashtun: "Malalai di Maiwand", una ragazza Pashtun spesso comparata alla santa francese, Giovanna D’Arco, per le sue altruistiche gesta di guerra).

- Déclaration universelle des droits de l'homme (Dichiarazione universale dei diritti umani, in francese)


Spagnolo:
- Derechos de las mujeres en España (Condizione della donna in Spagna, in spagnolo)


Scienze:
- Il Sistema solare (Nel 2015 un'astrofisica della Nasa ha deciso di chiamare "Malala" il corpo celeste che aveva scoperto cinque anni fa, in onore di Malala Yousafzai. Si tratta di un asteroide.)


Tecnologia:
- La coltivazione del tabacco (le donne ebbero molta importanza in questo settore produttivo, gli uomini lavoravano nei campi e le donne nei magazzini).

- Centrali nucleari (in Pakistan)

- Il fotovoltaico e l'energia solare (in Pakistan)


Arte:
- Zubeida Agha (Nel 1947, dopo la creazione del Pakistan, fu la prima artista a tenere una mostra dei suoi dipinti).

- Street art per i diritti delle donne a New York


Musica:
- Musica araba

- "Donna", di Mia Martini


Ed. fisica:
- Il cricket (é lo sport più popolare e i giocatori professionisti sono considerati eroi nazionali)

- Il calcio (è il secondo sport più popolare)

- Il polo (altro sport popolare)

- Lo squash (altro sport popolare)

- Ondina Valla (prima donna italiana a vincere una medaglia d'oro ai Giochi olimpici)

- Olimpiadi di Parigi del 1900 (le donne furono ammesse per la prima volta alle Olimpiadi, anche se non in modo ufficiale)

- Olimpiadi di Anversa del 1920 (le atlete parteciparono per la prima volta in forma ufficiale alle Olimpiadi)


Religione:
- Islamismo (In un intervista Malala ha detto "l'Islam mi ha insegnato l'importanza dell'istruzione: la prima parola dell'Islam, o la prima parola del Corano, è "Iqra" che significa "leggi").


2 commenti :

  1. Ciao a tutti, vi segnalo che occorre una precisazione sia in merito alla composizione della tesina di terza media, sia in merito ad alcune voci da voi riportate.

    Sulla tesina di terza media, va precisato che occorre collegare tra loro al massimo 5 materie tra quelle studiate nell'ultimo anno di scuola media e quindi unirle con un discorso ben strutturato nel suo insieme, altrimenti è solo tempo perso per nulla.

    Nella sezione di inglese, alla voce Nelson Mandela, va aggiunto che lo Stato in cui lui subì 27 anni di carcere per la lotta portata avanti per i diritti delle persone di colore è la Repubblica Sudafricana e della quale ne divenne Capo dello Stato a maggio 1994 (incarico che tenne per 5 anni, fino a maggio 1999), ricevendo anche lui il Premio Nobel per la Pace nel 1993 ed aveva in precedenza ricevuto il Premio Lenin per la Pace nel 1990, oltre al Premio Sakharov per la Libertà di pensiero nel 1988. Il Premio Nobel per la Pace lo vinse insieme al Presidente del Sudafrica F. W. de Klerk all'età di 71 anni., l'11 febbraio del 1990 e morì all'età di 95 anni il 5 dicembre 2013.

    Inoltre nella sezione di Religione, va anche aggiunto che oltre all'Islam ci sono anche Ebraismo e Cristianesimo come religioni monoteiste (cioè che hanno un solo Dio a prescindere dal nome che ha: Allah, Yahweh o Gesù Cristo), le quali a loro volta, insegnano ad amare e quindi i loro testi sacri (Corano, Torah, Bibbia) vanno letti e hanno al loro interno delle Leggi spirituali (tra l'altro Torah in Ebraico significa Legge): anche queste, se confrontate l'una con l'altra, non contemplano alcuna forma di odio come la "guerra santa" di cui si può parlare anche nella sezione di Storia, poiché nessuna guerra è "santa", ma è solo sinonimo di morte, distruzione e quanto di peggio vi possa essere al mondo. Da ultimo, nella sezione Tecnologia, la voce "coltivazione del tabacco" andrebbe spostata in quella di Scienze, poiché è più una voce di scienze naturali che di tecnologia.

    Buon fine settimana a tutti quanti voi, sono lieta di poter contribuire anche io a rendere migliore questo sito Internet. Aspetto vostre comunicazioni via email, grazie mille!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I commenti delle tesine sono molto letti, sono certo che il tuo darà una mano a molti studenti. Grazie e buon fine settimana anche a te.

      Elimina

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.