Mentre invece: si può dire?


Appunto di grammatica italiana che spiega se è possibile utilizzare la locuzione "mentre invece" nel linguaggio verbale e scritto.

Molto volte nel linguaggio parlato vengono utilizzate delle espressioni linguistiche che nel linguaggio scritto non si è così sicuri di utilizzare e, per timore di commettere un grave errore e diventare oggetto di scherno, si preferisce utilizzare delle forme alternative (sinonimi): è il caso di "mentre invece", che può essere sostituito da "mentre", "invece", "al contrario".
Qualcuno potrebbe anche ricordarsi della famosa regola del ma però, che non è ammessa (almeno non nello scritto), in quanto si fonda proprio sull'idea che ci sia una ripetizione dello stesso concetto e, pertanto, si potrebbe pensare che tale regola sia possibile applicarla anche per "mentre invece", ma non è esattamente così che funziona.

Infatti:
"ma" e "però" sono congiunzioni.

In questo caso si ha:
"mentre", che è una congiunzione; "invece", che è un avverbio (può essere usato anche come congiunzione).

quindi essendo grammaticalmente diverse possono coesistere benissimo!

La parola "mentre" viene usata principalmente con valore temporale e, quindi, con il significato di "nello stesso momento, nel contempo", ma anche con il significato di "al contrario"; l'aggiunta della parola "invece" che va a formare la locuzione "mentre invece" serve come rafforzamento del significato di "al contrario", cioè si indica una situazione o una condizione opposta a quella espressa dalla principale (proposizione subordinata o coordinata avversativa). Inoltre è da considerarsi corretta anche la forma "ma invece".

Sebbene non ci siano dubbi sul fatto che sia corretto scrivere "mentre invece" (per quanto non universalmente accettata), bisogna sottolineare che la locuzione deve necessariamente avere un senso rafforzativo. Nell'uso quotidiano, l'intento del rafforzamento non si "percepisce" e, pertanto, bisognerebbe evitare in questi casi che suddetta forma possa diventare un'abitudine del proprio stile di scrittura, cioè ci deve essere sempre la condizione rafforzativa per poterla usare.



Esempi

Eccovi alcune frasi per apprendere al meglio il concetto:
Sono rimasta a casa, mentre invece sarei dovuta andare al lavoro.
Non riesco più a inviare email, mentre invece continuo regolarmente a riceverle.
Sono stata multata per cinture non allacciate mentre invece lo erano.

In contesti dove è richiesto un linguaggio più dotto, cioè dove si voglia mantenere un livello formale più elevato, ma si vuole ugualmente usare la locuzione "mentre invece", si consiglia di inserire almeno la virgola prima di invece:
I diplomatici internazionali smentiscono una tale possibilità, mentre, invece, l'ANA minaccia una nuova offensiva primaverile.

"Mentre" e "invece" possono essere usati nella stessa frase anche in posizioni diverse e senza la funzione di rafforzamento:
Mentre andavo a scuola in autobus, ho visto che invece la mia amica si è fatta accompagnare dai suoi genitori in auto.
Invece che stare a lamentarti, fai qualcosa, mentre noi stiamo lavorando alla risoluzione del problema. 


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail.