Le parole più lunghe nella lingua italiana


Elenco di parole che appartengono alla lingua italiana e che si differenziano dalle altre per la loro elevata lunghezza.

La lunghezza media delle parole italiane è di 5/7 caratteri, ma ci sono delle eccezioni, parole più lunghe di altre, anzi, lunghissime. Le parole italiane che superano le 20 lettere sono circa un centinaio e arrivano a toccare i 34 caratteri complessivi. Si tratta principalmente di parole che vengono usate in ambito medico-scientifico, oppure avverbi che nascono dal superlativo assoluto o componenti chimiche. Per ovvie ragioni non appartengono a questa lista i numeri scritti in lettere.

In questa pagina trovate alcune delle parole più lunghe nella lingua italiana (incluso anche il loro significato) e vi avvertiamo sin da subito che non è affatto semplice leggerle ad alta voce. Sono talmente articolate che per livello di difficoltà nella lettura ricordano vagamente gli scioglilingua.


34 Lettere

Hippopotomonstrosesquipedaliofobia= è la cosiddetta paura delle parole lunghe e a maggior ragione è ironico che proprio una parola così lunga venga usata per denominare questa particolare fobia. Si ha questa fobia quando si prova ostilità e nervosismo nei confronti di una persona che usa nelle sue conversazioni parole lunghe e poco frequenti; e allo stesso tempo preferisce usare vocaboli semplici perché vuole evitare di mettersi in ridicolo o apparire come un soggetto di scarsa cultura pronunciandola in modo scorretto. Questo termine, però, è poco utilizzato ed è stato praticamente rimpiazzato da un altro, sicuramente più breve, ma altrettanto difficile da pronunciare e ricordare: sequipedaliofobia.


33 Lettere

Nonilfenossipolietilenossietanolo = componente chimico.

Supercalifragilistichespiralitoso = la versione inglese è anche più lunga di quella italiana "Supercalifragilisticexpialidocious", ma non esiste nella lingua italiana né tanto meno in quella inglese. Essa appartiene alla canzone del film Mary Poppins (1964). Nel film il termine nonsense assume il ruolo di parola magica, quando essa viene pronunciata si verificano eventi magici. Ecco la composizione: Super (sopra) - cali (bellezza) - fragilistic (delicato) - expiali (fare ammenda) - docious (istruibile). Quindi il significato delle sue parti sarebbe "fare ammenda per la possibilità di insegnare attraverso la delicata bellezza".


32 Lettere

Pentagonododecaedricotetraedrico = in ambito geometrico.

Dimetilamidofenilmetilpirazolone = è un componente di un medicinale.


30 Lettere

Psiconeuroendocrinoimmunologia = che però è quasi sempre abbreviata nella sigla PNEI, è la scienza che indaga i rapporti fra la psiche, il sistema nervoso, il sistema endocrino ed il sistema immunitario.


29 Lettere

Ciclopentanoperidrofenantrene = è un composto chimico.

Esofagodermatodigiunoplastica = è la chirurgia dopo la rimozione dello stomaco, dell'esofago e del digiuno.



28 Lettere

Duodenocefalopancreasectomia = è un complesso intervento di chirurgia addominale. Consiste nell'asportazione della testa del pancreas che, per ragioni anatomiche, deve essere rimossa insieme al duodeno.

Anticostituzionalissimamente = in modo molto contrario alla costituzione; parola trovata da Anacleto Bendazzi nel 1951.

Galattosaminglucuronoglicano = è uno dei principali elementi costitutivi della cartilagine.

Ortoclorobenzalmalononitrile = comunemente chiamato gas CS è una sostanza usata come gas lacrimogeno e arma non letale, prevalentemente utilizzata dalle forze dell'ordine per il controllo dell'ordine pubblico.


27 Lettere

Sovramagnificentissimamente = in un modo che va oltre a una grande magnificenza; vocabolo coniato da Dante Alighieri (De vulgari eloquentia) e presentato come esempio di una parola che da sola forma un endecasillabo; è stata la più lunga parola italiana finché Anacleto Bendazzi non trovò anticostituzionalissimamente.

Incontrovertibilissimamente = in modo molto controverso.

Particolareggiatissimamente = in modo molto particolareggiato.

Metilenediossimetanfetamina = più comunemente nota come MDMA o Ecstasy, si è diffusa a partire dagli anni novanta e rappresenta uno dei più diffusi stupefacenti che viene assunto generalmente sotto forma di pastiglie, disciolta in liquidi o meno comunemente fumata.

Elettroencefalograficamente = mediante esame elettroencefalografico.


26 Lettere

Precipitevolissimevolmente = è un avverbio il cui significato è "in modo assai rapido, precipitevole" e fu coniato nel 1677 da Francesco Moneti per esigenze poetiche. Il suo scopo era quello di ottenere una parola che fosse di per sé un endecasillabo, stravolgendo le norme grammaticali della lingua italiana, infatti il superlativo corretto dell'avverbio "precipitevolmente" sarebbe "precipitevolissimamente".

Intradermopalpebroreazione = usata in ambito medico. S'intende l'introduzione nel derma di minime quantità di tossine o di antigene utilizzata per verificare la sensibilità dell'organismo verso alcune malattie.


24 Lettere

Aerotermoviscoelasticità = si intende l'elasticità di un corpo in un ambiente che è contemporaneamente aereo (quindi in aria), viscoso (quindi a contatto con il vento che provoca attrito) e termico, cioè con una temperatura prestabilita.


19 Lettere

Schecchereccherebbe = parola onomatopeica che richiama lo strepitio degli uccelli. È la parola monovocalica più lunga della lingua italiana, poiché è costituita esclusivamente dalla vocale "e" ripetuta ben sei volte.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".