Frasi per la notte di San Lorenzo e sulle stelle cadenti


Le più belle frasi e i più celebri aforismi per la notte di San Lorenzo, per chi vuole trascorrere la notte del 10 agosto a vedere le stelle cadenti.

Il 10 agosto è il giorno dedicato a San Lorenzo, patrono di bibliotecari, cuochi, librai, pasticcieri, vermicellai, pompieri, rosticcieri e lavoratori del vetro.
Nella notte tra il 10 e l'11 agosto, ogni anno, gli occhi degli italiani e dei paesi nella nostra latitudine si rivolgono speranzosi al cielo, per cogliere al volo una stella cadente. Se scientificamente la caduta delle stelle è da imputarsi al passaggio, all'interno dell'orbita visiva terrestre, degli asteroidi della costellazione Perseo (detti appunto Perseidi), culturalmente la pioggia di stelle è stata elaborata in modo più poetico.
Questa notte è infatti, da tempi immemori, dedicata al martirio di San Lorenzo, dal III secolo sepolto nell'omonima basilica a Roma, e le stelle cadenti sono le lacrime versate dal santo durante il suo supplizio, che vagano eternamente nei cieli, e scendono sulla terra solo il giorno in cui Lorenzo morì, creando un'atmosfera magica e carica di speranza. In questa notte, infatti, si crede si possano avverare i desideri di tutti coloro che si soffermino a ricordare il dolore di San Lorenzo, e si aspetta l'evento desiderato durante l'anno.
Nella tradizione popolare, le stelle del 10 agosto sono anche chiamate fuochi di San Lorenzo, poiché ricordano le scintille provenienti dalla graticola infuocata su cui fu ucciso il martire, poi volate in cielo. Anche se in realtà San Lorenzo non morì bruciato, ma decapitato, nell'immaginario popolare ha preso piede l'idea dei lapilli volati in cielo. Questa tradizione è così radicata e evocativa che anche il grande poeta Giovanni Pascoli vi dedicò un canto, chiamato X agosto, in cui rievocò la morte del padre ucciso in un'imboscata proprio quel giorno.

È importante sapere che la pioggia di meteore non è limitata alle notti intorno al San Lorenzo, ma comincia alla fine di luglio e termina oltre il 20 agosto, anche se solo durante il picco massimo del 10-13 agosto si possono scorgere fino a un centinaio di meteore all'ora: negli altri giorni il numero è decisamente minore, ma comunque superiore alle 5-10 meteore l'ora che si vedono nelle notti "normali".


In questa pagina trovate una raccolta di frasi, aforismi, citazioni e battute divertenti sulla notte di San Lorenzo.


Le frasi

Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella..
Se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo..
Se stai guardando il cielo è perché credi ancora in qualcosa..
(Bob Marley)

Oggi è "San lor Enzo". Auguri a Enzo, ma non al tuo, soltanto al loro. (Nonciclopedia)

Le stelle cadono in silenzio per non svegliare la notte. (Roberto Gervaso)

Le stelle cadono inciampando nel buio. (Roberto Gervaso)

Siamo tutti nel fango, ma alcuni di noi guardano alle stelle. (Oscar Wilde)

L’anima è piena di stelle cadenti. (Victor Hugo)

Le stelle cadenti ci ricordano ogni anno che c’è sempre qualcosa in cui sperare, c’è sempre qualcosa da desiderare. Ama, sogna, desidera e le stelle faranno da contorno alla tua luce. (Stephen Littleword)

Ma per una notte | ogni 10 agosto | noi lanciamo ogni sorta di richieste | a dei meteoriti ignari | e scrutiamo il cielo, | concentrandoci sui fatti nostri | invece di pensare a quanto | poco siamo rilevanti. || Tutto l'universo nasce e muore | di continuo e se ne frega | dei progetti e degli amori e dei miei fallimenti | quindi andare a chiedere favori | alle stelle cadenti | non è tanto di cattivo gusto | quanto arrogante. (I Cani, gruppo rock)

Le stelle cadenti sono frammenti di meteoriti che cadono nello spazio solo quando io sono girato dall'altra parte. (Zziagenio78, Twitter)

Se la notte del 10 agosto porti una ragazza su una collina con il cielo sgombro riuscirai a vedere benissimo una ragazza su una collina con il cielo sgombro che non ti caga esattamente come prima. (Zziagenio78, Twitter)

Le stelle cadenti saranno visibili maggiormente il 13 agosto ma dire "andiamo a festeggiare San Ponziano e Ippolito" faceva schifo al quadrato. (Zziagenio78, Twitter)

Se volete vedere veramente bene le stelle cadenti ricordatevi di scegliere una zona poco luminosa, stendete un panno e guardate sul cellulare il filmato "Comete" su Youtube. (Zziagenio78, Twitter)

Portate birre per tutti durante la serata. Magari non vedrete stelle, ma basterà urlare "l'ho vista" e vi crederanno. (Zziagenio78, Twitter)

Se notate una stella cadente, esprimete IMMEDIATAMENTE un desiderio e vedrete che si avvererà alla persona che vi sta più sul cazzo. (Zziagenio78, Twitter)

IMPORTANTE: Il desiderio non va detto a nessuno solo per non fare figure di merda quando non si avvererà. (Zziagenio78, Twitter)

Se qualcuno urla tutta la sera "L'ho vista" "L'avete vista?" va ucciso così avrete una stella in più da osservare. (Zziagenio78, Twitter)

Quest'anno per San Lorenzo non ho espresso desideri, ma tanto mi avanzano quelli degli anni passati che si devono ancora avverare. (m4gny, Twitter)

Non è colpa delle stelle che non cadono, ma dei desideri che rimangono a terra. (dDinoPirri, Twitter)

Intanto, in un universo parallelo, le stelle esprimono un desiderio non appena vedono inciampare qualcuno. (FranAltomare, Twitter)

Per il refresh del cielo premere F5. (ItsCetty, Twitter)

Quando lo stolto indica la stella cadente il saggio gli sta limonando la sua ragazza. (postofisso2012, Twitter)

Il trucco è guardare il cielo con la stessa attenzione che rivolgete a whatsapp quando aspettate una risposta. (ItsCetty, Twitter)

I desideri del San Lorenzo scorso saranno esauditi al più presto, restare con la testa all'insù per non perdere la priorità acquisita. (m4gny, Twitter)

Quando il saggio indica la stella cadente, lo stolto guarda la notifica su Facebook. (FranAltomare, Twitter)

Test clinici dimostrano che i desideri espressi dalle donne non si avverano perché la stella cadente non le capisce. (FranAltomare, Twitter)

La realizzazione dei desideri belli, non l'affido alle stelle cadenti, ma alle decisioni coraggiose. (dDinoPirri, Twiitter)

La notte di San Lorenzo non esiste: è un complotto ordito dalle lobby delle zanzare per avere più cibo a disposizione in ambienti aperti. (DIavolo, Twitter)

La stella brilla, quand'è ubriaca cade. (Zziagenio78, Twitter)

Arriva l'App per guardare le stelle cadenti.
-Download
-Apri
-"Spegni lo smartphone e guarda in alto minchione!".
(ItsCetty, Twitter)

Ho talmente tanti desideri da esprimere che più che la notte di San Lorenzo ci vorrebbe la trilogia di Star Wars. (RudyZerbi, Twitter)

- Guarda cara! Una stella cadente!
- Be' esprimi un desiderio...
- Fatto! Me la dai?
- No
- Mmm, allora era un aereo
(diegoilmaestro, Twitter)

Visto che siete a testa in su guardate com'è grande l'universo e pensate cosa cavolo gliene possa fregare dei vostri desideri. (postofisso2012, Twitter)

Se sai esattamente quale desiderio esprimere allora lo stai già un po' realizzando. (rattodisabina, Twitter)

Comunque con i caschi, le tute e tutte le protezioni che ci sono al giorno d'oggi le stelle non si fanno niente. (darioloc81, Twitter)

Ogni anno, la notte di San Lorenzo, c'è un tipo che guarda una stella cadere e spera che il desiderio di quello vicino non si realizzi. (azael, Twitter)

#MorivaOggi San Lorenzo, martire. Fu bruciato vivo su una graticola: per questo è giusto commemorarlo con barbecue. (TristeMietitore, Twitter)

E comunque se non riuscite a vedere le stelle cadenti perché è nuvoloso, per esaudire i desideri ricorrete alla carta di credito. (TristeMietirore, Twitter)

Volevo dire a San Lorenzo che io sto ancora aspettando per quella cosa che ho chiesto quando ho visto una stella cadente nel 1997. (Ty_il_nano, Twitter)

San Lorenzo me la devi chiedere una cosa tu prima o poi... (Tremenoventi, Twitter)

Avevo l'entusiasmo alle stelle. Ma era la notte di San Lorenzo. (sonopazzaio, Twitter)

Anche quest'anno, come gli ultimi anni, per San Lorenzo ho solo un desiderio da esprimere: 💰(Ri_Ghetto, Twitter)

San Lorenzo è quella notte in cui speri in un bonifico più delle altre notti. (darioloc81, Twitter)

Oggi non ho visto nessuna stella. Però sono stata un desiderio. (ValeSantaSubito, Twitter)

L'evoluzione di San Lorenzo crescendo.
16 anni "dormiamo al mare a vedere le stelle"
22 anni "dormiamo al mare"
30 anni "dormiamo"
(Tremenoventi, Twitter)

Stelle cadenti o no, invece che esprimere desideri, provate per una volta a mantenere promesse. (Comeprincipe, Twitter)

Le stelle cadenti non esaudiscono davvero i desideri, però insegnano a cadere con stile. (Dio, Twitter)

- Che facciamo a San Lorenzo?
- Vuoi venire a casa mia a vedere dei corpi celesti?
- Che bello! Hai una terrazza da cui si vedono le stelle cadenti?
- No, però ho un dvd delle vecchie puntate dei Puffi.
(tragi_com78, Twitter)

E dopo una notte di San Lorenzo passata a guardare le stelle cadenti, oggi celebriamo l'11 agosto, giornata mondiale della cervicale. (Santas_Official, Twitter)



Proverbi italiani

San Lorenzo dei martiri innocenti, casca dal ciel carboni ardenti.

A san Lorenzo il dente la noce già sente.

Per San Lorenzo la noce si spacca nel mezzo.

Per san Lorenzo piove dal cielo carbone ardente.

Da San Lorenzo (10 agosto) si sbraccia il granturco.

A San Lorenzo l’uva già pende dai tralci.

A San Lorenzo l'uva si tinge.

A San Lorenzo e a san Gaetano se ne va il caldo dell'anno. (10 / 7 Agosto)

A San Lorenzo, della grande calura, tardi arriva e poco dura.

Acqua di san Lorenzo venuta per tempo; se alla Madonna viene va ancora bene; tardiva sempre buona quando arriva.

Per san Lorenzo la noce è fatta.


Nessun commento :

Scrivi un commento

I commenti dovranno prima essere approvati da un amministratore. Verranno pubblicati solo quelli utili a tutti e attinenti al contenuto della pagina. Per commentare utilizzate un account Google/Gmail, altrimenti la modalità "anonimo".