Scuolissima.com - Logo


Mappa concettuale: La grande guerra



Il 29 giugno 1914 a Sarajevo in Serbia un nazionalista uccide l'erede al trono Francesco Ferdinando, così l'Austria dichiara guerra alla Serbia e ha inizio la 1° guerra mondiale (1914-18).

Le cause della grande guerra sono: la questione balcanica, cioè la voglia d'indipendena di greci, slavi e rumeni dagli imperi austro-ungarico e turco; i contrasti fra nazioni per il potere sui territori e i contrasti fra sociali scatenati da paura del socialismo e rafforzamento delle destre nazionaliste.


🧞 Continua a leggere su Scuolissima.com

Cerca appunti o informazioni su uno specifico argomento. Il nostro genio li troverà per te.


Oppure...
Esegui una ricerca a caso ►

© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2023, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies