Scuolissima.com - Logo


Mappa concettuale: 2° Guerra Mondiale in Italia



Nel gennaio del 1943 Roosevelt e Churchill decisero di liberare l'Italia dalla dittatura fascista. Prima effettuarono bombardamenti aerei, poi le truppe anglo americane dislocate in Africa, il 10 luglio 1943 sbarcarono in Sicilia.

Il Re fece arrestare Mussolini e nominò capo del governo il maresciallo Badoglio.

Il 28 luglio venne sciolto il partito nazionale fascista e crollò tutto il regime con un enorme consenso popolare.

Ma i tedeschi erano presenti in forze in Italia, perciò Badoglio trattò in segreto con gli alleati e l'8 settembre 1943 lo stesso giorno il Re e Badoglio si rifugiarono a Brindisi dagli alleati abbandonando Roma, l'Italia e gli italiani nelle mani dei nazisti che da "alleati" si trasformarono in truppe di occupazione.


🧞 Continua a leggere su Scuolissima.com

Cerca appunti o informazioni su uno specifico argomento. Il nostro genio li troverà per te.


Oppure...
Esegui una ricerca a caso ►

© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2023, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies