Mappa concettuale: Oligarchia greca



Fino al 6° sec. il governo delle Polis fu l'oligarchia, cioè un governo di pochi che dovevano essere maschi, nell'esercito e avere delle terre. Erano esclusi le donne, i mercanti, gli artigiani, gli stranieri e gli schiavi. Venne affidato all'assemblea dei cittadini, il cui consiglio si riuniva nell'Agorà, ovvero la piazza principale della città bassa, dove c'era anche il mercato, si votava e si facevano affari. Invece l'Acropoli (città alta) è un luogo sacro con i templi degli Dei dell'Olimpo.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies