Mappa concettuale: Riforma protestante



La riforma protestante (1517) fu causata da Papa Leone X ed è nata per la vendita delle indulgenze e corruzione della chiesa dovuta a nepotismo, sominia, concubinato, lusso. Venne promossa da Martin Lutero con le 95 Tesi di Wittenberg. Si basa su alcuni punti fondamentali: adorare solo Dio, due sacramenti (battesimo e comunione), sacerdozio universale (di tutti), libero esame (delle sacre scritture), teoria della predestinazione. Ha come conseguenza che si spezza l'unità della chiesa.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies