Mappa concettuale: Respirazione insetti e pesci



Gli anellidi e platelminti (lombrichi e vermi) respirano attraverso la pelle umida, hanno un primitivo apparato circolatorio che per diffusione permette gli scambi dei gas.

La respirazione negli insetti avviene con gli stigmi fori che conducono alle trachee (canali ramificati) e che sono su tutto il corpo.

I pesci respirano con le branchie che sono esterne negli anfibi e interne nei pesci e ricche di capillari. Da notare ch in acqua c'è meno ossigeno nell'aria.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies