Scuolissima.com - Logo


Mappa concettuale: Ugo Foscolo



Ugo Foscolo nasce a Zante, in Grecia nel 1778, quando Napoleone cede Venezia all'Austria. Va a vivere a Milano, poi in esilio a Londra muore nel 1827. Foscolo è un poeta illuminista, pone fiducia alla scienza e alla ragione anche se manca il perché delle cose, è romantico perché inquieto, è classico in quanto nella poesia dei miti greci trova pace e serenità. E' un uomo d'azione politica e sociale. La sua poesia esprime gli ideali o illusioni di libertà, eroismo, amore, bellezza, patria e immortalità. Per lui l'uomo vale per le sue passioni, cioè il forte sentire. Foscolo scrive I sepolcri, Sonetti e lodi, Le grazie, Le ultime lettere di Jacopo ortis.


🧞 Continua a leggere su Scuolissima.com

Cerca appunti o informazioni su uno specifico argomento. Il nostro genio li troverà per te.


Oppure...
Esegui una ricerca a caso ►

© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2023, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies