Mappa concettuale: Petrarca e la professione letteraria



La professione letteraria di Petrarca si basa su autonomia e libertà nel rapporto con i potenti. Lo stato ecclesiastico (di chierico) serve al suo sostegno economico. E' un primato sulle altre attività meccaniche, interessate alla società urbana, perché è liberale e disinteressata. Per lui il letterato deve vivere in campagna e praticare la caccia e l'agricoltura (dal "De vita solitaria").


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies