Mappa concettuale: Nascita dei Comuni



Nascono i comuni per sciogliere i vincoli feudali (taglie e pedaggi) che opprimevano le corporazioni. Ci furono tre tipi di comuni: cittadino, rurale e del contado. Nascono come governi autonomi sul giuramento di aiuto reciproco, speci in Francia, in Italia del nord, Germania e Fiandre. Hanno a capo i consoli (da 2 a 20) con a fianco un consiglio maggiore (100) e uno minore. Nel 110 i consoli vennero sostituiti da un podestà, un forestiero che governava da 6 mesi a 2 anni. I primi comuni nascono nella Pianura Padana, Milano usò come simbolo di libertà il carroccio.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies