Mappa concettuale: Dolce stil novo



Dalla scuola poetica toscana e siciliana, dal 1200 al 1300 nasce a Bologna il dolce stil novo. Fu ideato da Guido Guinizzello, seguito dal gruppo fiorentino che si definisce gruppo di cori gentili (intellettuali fra i contadini) per arrivare a Dio con l'ascolto della propria coscienza, e fu seguito anche da Dante Alighieri.
Ha come temi l'esaltazione dell'amore spirituale espresso in modo filosofico e scientifico, la nobiltà che risiede nell'animo, la donna come figura Angelica con nomi di donne amate e la sua bellezza (è simbolo della bellezza di Dio).


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2022, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies