Mappa concettuale: Il Manierismo



Il manierismo si colloca dopo il rinascimento, più precisamente tra il 1500 e il 1600. Tre generazioni di artisti ne hanno fatto parte: Tosco/Romano (Pontorno), Emiliano (Parmigianino) e Lombardo Veneto (Giulo Romano). Il manierismo è caratterizzato dal rifiuto verso l'iconogramma, le proporzioni classiche, la prospettiva, il riempire la tela il più possibile e la pittura di genere.


Argomenti più cercati

Seguici su

     



© Scuolissima.com - appunti di scuola online! © 2021, diritti riservati di Andrea Sapuppo
P. IVA 05219230876

Policy Privacy - Cambia Impostazioni Cookies